Domanda:
Come posso determinare se non è professionale giocare durante le ore di pranzo?
Rarity
2012-04-15 00:49:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi piace giocare a giochi veloci sul mio iPad / telefono durante il pranzo e sono preoccupato se dà una brutta impressione. Sono stipendiato e ho un'ora per il pranzo. Di solito mangio nella sala relax, quindi parlo di stare con altri dipendenti. Nessuno ha menzionato nulla al riguardo o dato un'occhiataccia finora.

Il nostro contratto proibisce esplicitamente di giocare "durante l'orario di lavoro" ma questo è solo durante l'ora di pranzo; questa clausola è stata inserita perché qualcuno stava giocando sul proprio computer di lavoro invece di svolgere un lavoro effettivo. Generalmente l'ambiente dell'ufficio è abbastanza rilassato e il nostro programmatore senior gioca anche a volte a pranzo.

Come posso determinare se questo dà ancora una cattiva impressione? Per quel che vale il mio capo è sempre fuori a pranzo, quindi non passa mai in sala pausa, ma molti altri colleghi lo fanno.

Non credo che ci sia una risposta a questa domanda.
@NickC è per questo che ho cercato di fornire quante più informazioni possibili sulla mia situazione specifica
Non sono sicuro se questo si qualificherà come una risposta, ma lavoravo per un posto che aveva giochi arcade nelle sale da pranzo (non era nemmeno un'azienda tecnologica), quindi perché no.
Se giocare nella tua sala relax durante la pausa pranzo è un problema per il tuo datore di lavoro, è tempo di abbellire il tuo curriculum e trovare un lavoro migliore.
La pausa pranzo è anche un buon momento per socializzare con i tuoi colleghi. Potresti considerarlo importante o meno.
Ho ospitato il server Ubisoft Montreal Quake 3 per 5 anni. Ho sempre chiesto il permesso di ospitarlo su macchine build in modo che potesse avviarsi automaticamente se mi trovavo fuori ufficio. Non ha mai causato problemi. Un produttore si è arrabbiato quando la macchina di compilazione si è bloccata e ha pensato che il server Q3 avesse qualcosa a che fare con questo. Quindi ho dovuto spostarlo; quella è stata la cosa peggiore che è successa, e non è stato un grosso problema. :)
In caso di dubbi sulla propria cultura locale, chiedere a livello locale.
Mi chiedo sempre anche questo. È particolarmente difficile sul posto di lavoro perché la maggior parte delle persone di solito mangia alla scrivania (me compreso), quindi la mia pausa pranzo è alla scrivania che sfoglia gli stack overflow o simili. Vorrei poter mettere un cartello con scritto "questa è la mia pausa pranzo".
Undici risposte:
#1
+61
mhoran_psprep
2012-04-15 01:08:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Guardati intorno nella stanza a pranzo. Altri leggono libri, ascoltano il loro lettore MP3, leggono un giornale, leggono una rivista non tecnica, guardano la CNN? Se stanno facendo queste cose ed è il tuo telefono / iPad personale, perché è diverso? Potresti anche giocare a "parole con gli amici" oa un gioco simile, con qualcuno al tavolo.

Se sei nella sala relax e non hai superato il tempo di pausa consentito, perché qualcuno dovrebbe cura? Oh alcuni lo faranno, ma saranno in minoranza.

Concordato. La tua ora di pranzo, il tuo dispositivo personale mentre mangi il pranzo in sala relax non mi farebbero obiezioni.
I giochi sono intrattenimento, così come altre attività come leggere riviste per passare il tempo o risolvere i cruciverba. Se la tua azienda ha un disaccordo incondizionato con i videogiochi, è più un problema con la loro cultura che con le loro regole.
ma spegni il suono o usa le cuffie in-ear per favore.
#2
+34
Karl Bielefeldt
2012-04-15 05:20:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se ti trovi nella sede dell'azienda, rappresenti ancora l'azienda e dovresti essere professionale al riguardo. Ciò significa non fare nulla che crei un ambiente ostile per gli altri o che metta in imbarazzo l'azienda in alcun modo se un cliente / giornalista / investitore / potenziale dipendente passa di lì.

Per la maggior parte dei luoghi di lavoro , questo significa che la maggior parte dei giochi andrà bene in pausa, a patto che ti trovi in ​​un'area di pausa chiaramente definita. Alcuni luoghi di lavoro non andranno bene con nessun gioco sul sito. Un'impresa di pompe funebri, per esempio. Alcuni giochi non saranno appropriati in nessun luogo di lavoro a causa di controversie, come Grand Theft Auto per esempio. Se lavori per un'azienda di giochi, non giocare al gioco di un concorrente a pranzo. Hai avuto l'idea. Usa il tuo miglior giudizio.

un consiglio strano sul non giocare ai giochi di un concorrente. Voglio dire, se lavori per Ford, i tuoi colleghi ti disprezzerebbero se scegliessi di guidare una Volvo?
Sono con @tehnyit su questo, di solito è incoraggiato negli studi di gioco che giochi ai giochi della concorrenza. Se lavori come game designer, scomporre i giochi (concorrenti o meno) e ricostruirli è nella descrizione del tuo lavoro. Lo stesso vale se stai progettando automobili o qualsiasi altro oggetto o apparecchio. Un industriale / macchina / gioco / qualunque designer deve sapere come sono costruite le cose altrimenti non può progettare.
@tehnyit: In realtà in alcune aziende puoi essere licenziato per aver guidato l'auto di un concorrente sul terreno aziendale come membro dello staff senior. Almeno se quella storia di uno dei miei professori non è solo inventata ...
@ThiefMaster Se questo è vero, avrei dei ripensamenti sul lavorare per un'azienda del genere. Le libertà personali devono essere tenute separate dalla lealtà aziendale.
In effetti, ma poi di nuovo, se sei un manager strapagato potresti accettare cose del genere purché tu riceva un sacco di soldi: p
@ThiefMaster Poiché tutti i dipendenti delle case automobilistiche ottengono prezzi migliori per le auto della propria azienda rispetto al pubblico e i dirigenti di livello superiore delle società automobilistiche spesso ottengono offerte ancora migliori OPPURE auto aziendali, l'acquisto di un'auto della concorrenza sarebbe una proposta costosa. Con i dipendenti che spesso sono anche azionisti, è davvero uno spararsi sui piedi per farlo. Detto questo, so che alcuni dipendenti Ford negli anni '80 guidavano auto non Ford. Li ha resi piuttosto impopolari con i loro colleghi, ma non conosco nessuno che sia stato licenziato per questo.
@tehnyit La domanda è puramente teorica, perché se lavori per Ford, il fatto è che guidi una Ford, punto. In realtà non ho mai lavorato specificamente con Ford, ma sono stato in siti di design / R & S di produttori di automobili europei e questo è più o meno il modo in cui funziona. Anche cambiare datore di lavoro non è davvero una soluzione (a meno che tu non voglia lavorare per Volvo). È divertente che tu abbia sollevato questa particolare analogia perché non credo che sia il caso di molti settori, ma è sicuramente un modello comune nell'industria automobilistica.
@Annoyed, il mio commento era davvero una giustapposizione ai consigli dati sull'utilizzo di un prodotto della concorrenza. Per quanto riguarda la mia analogia, non conosco molte case automobilistiche che preferiscono che i loro dipendenti siano le auto che stanno costruendo. Alcuni dei miei amici che lavorano per Ford guidano auto Ford perché ottengono ** molto ** sconti generosi sulle auto, quindi la lealtà non è sempre prevalente. Anche le altre case automobilistiche hanno sconti altrettanto generosi per i loro dipendenti.
@tehnyit Il punto era che non ha senso chiedersi se le aziende lo "preferiscono" (cosa significherebbe? Avere una politica esplicita in atto per premiare i dipendenti sulla base di questo? Lo sconto non conta come una "preferenza"?) O parla di come potrebbero guardarti i tuoi colleghi se guidassi una Volvo o di cosa succederebbe se non succedesse mai. Se leggi attentamente, noterai che non ho mai menzionato "lealtà" o qualsiasi altra spiegazione (e sì i dipendenti ottengono sconti che intuitivamente suona come una spiegazione plausibile, ma questo non è il punto).
Immagino che anche l'impresa di pompe funebri vada bene fintanto che lo fai in silenzio nella sala relax e i clienti non vedono o sentono mai che è quello che stai facendo quando sei in pausa.
#3
+11
Wayne Molina
2012-04-15 02:48:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La tua ora di pranzo è tipicamente "fuori orario" e attaccata alla tua giornata lavorativa, quindi IMO è accettabile fare qualsiasi cosa entro limiti ragionevoli durante quel periodo, soprattutto se si utilizza la tua attrezzatura.

+1: l'unico modo in cui potrei vedere che è un problema sarebbe se il tuo dispositivo si trova sulla rete aziendale e c'è una politica generale contro l'utilizzo della rete aziendale per i giochi.
Questa è davvero la risposta migliore.
#4
+11
Permas
2012-04-15 13:44:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

"Questo dà ancora una brutta impressione? Per quel che vale il mio capo è sempre fuori a pranzo, quindi non passa mai dalla sala pausa, ma molti altri colleghi lo fanno."

Penso che questa sia la linea cruciale.

Se ci stai anche solo pensando, significa che non lo trovi nemmeno del tutto comodo.

Onestamente, se è così che ti senti, che il capo si senta davvero in quel modo diventa irrilevante e dovresti smetterla.

Gioco durante le pause pranzo sul mio telefono e io Mi sento abbastanza a mio agio nel farlo. Tanto che lo metto in pausa solo quando il mio capo vuole parlarmi di qualcosa. Non mi sento in colpa perché il mio lavoro è aggiornato e anche se sono un po 'indietro, sono sicuro che mi conosce abbastanza bene da fidarsi di me per tornare ai tempi.

Ora, se sono in ritardo sul mio lavoro ed è un programma ragionevole (o se davvero non sento il bisogno di rilassarmi), lavorerei anche se è ciò che resta della mia ora di pranzo perché penso che sia la cosa giusta da fare per ME .

TL; DR, se ti senti in colpa, cerca di capire perché. Finché non avrai risolto la parte del "perché", non sarai mai veramente a tuo agio.

#5
+7
weronika
2012-04-15 09:22:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'unico modo in cui potrei vedere che questo dà una cattiva impressione sarebbe se tutti gli altri lavorassero durante il pranzo (o prendessero pause molto più brevi per tornare al lavoro velocemente), allora potrebbero pensare che sei meno produttivo giocando ai giochi pranzo, anche se dipenderà comunque dall'ora in cui sei entrato e uscito, ecc.

Se è solo una questione di cosa stai facendo durante la pausa quando tutti gli altri stanno facendo qualcosa di non correlato al lavoro e stai giocando su un dispositivo personale (e non sul grande schermo sul muro della sala relax), dubito davvero che a qualcuno ragionevole importerebbe.

Naturalmente, ci sono alcune persone là fuori che ancora pensa che "i giochi sono per adolescenti", ma è molto diverso dal dare una cattiva impressione alla maggioranza.

#6
+5
Robotsushi
2012-04-18 02:36:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il datore di lavoro ti consente di lasciare la sede durante il pranzo? In tal caso, non dovrebbe fare alcuna differenza quando e cosa fare durante il pranzo.

Se puoi uscire e giocare ai videogiochi fuori sede, dovresti essere in grado di sederti alla nostra scrivania / area relax e fare la stessa cosa. Non penso che dovresti lasciare il lavoro solo per goderti la tua pausa.

Se la tua azienda sente di dover controllare tutto ciò che fai durante una pausa, forse è il momento di trovare un posto di lavoro diverso.

#7
+4
bethlakshmi
2012-07-26 01:20:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un paio di pensieri:

Quali risorse vengono utilizzate?

Sembra che siano le tue apparecchiature, la tua connessione di rete e il tuo tempo, quindi la maggior parte dei problemi della tua azienda sono coperti. Ho visto situazioni in cui uno qualsiasi di questi tre è un problema: i siti di giochi possono inserire software dannoso sul tuo computer, alcuni giochi consumano larghezza di banda o CPU che non sono esclusivamente tue e, naturalmente, non ti pagano per giocare mentre tu ' al lavoro.

Se l'unica risorsa che utilizzi è la sala relax stessa, hai più o meno lo stesso impatto di qualcuno che legge un libro.

Cultura: qual è il fattore di coinvolgimento?

Che cosa fa la maggior parte delle persone nella tua particolare sala relax? Chattano? leggere? gioco? tutti i precedenti?

Se ci sono altre persone che fanno cose del tipo "non disturbarmi, sono da solo", come leggere e giocare, allora direi che stai bene. Se si tratta principalmente di un luogo in cui chiacchierare o uscire, tieni presente che potresti essere percepito come strano o antisociale e questo potrebbe non essere il tuo intento. Se ti va di essere strano, fallo comunque - è la tua pausa - fai ciò che ti rilassa (fino a un certo punto). Renditi conto che le norme sono cose divertenti e che il tuo tempo "da solo" può essere visto dagli altri come scostante a meno che non ci sia un'aspettativa condivisa che la sala relax sia il luogo in cui le persone si ritrovano da sole.

Non infastidire le persone.

Ovviamente disattiva l'audio (o indossa le cuffie con poca perdita di suono) e osserva i gesti selvaggi che potrebbero essere coinvolti. Forse sono solo io, ma a volte il gioco è un'esperienza piuttosto energica ... probabilmente salta questi tipi di giochi per non infastidire altre persone che condividono lo spazio.

+1 per "non infastidire le persone" Il problema del suono è il punto principale che mancano a tutte le altre risposte. Se ti muovi dappertutto e emani tutti i tipi di rumori dal tuo dispositivo, ciò potrebbe essere piuttosto fastidioso.
#8
+1
anonymous
2012-04-20 19:39:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come altri hanno notato, dipende da dove e da cosa sia il gioco. Se sei nella sala relax e tutti gli altri sono impegnati in attività non lavorative, allora dovresti stare bene fintanto che non stai giocando a un gioco che potrebbe essere controverso (ad esempio Grand Theft Auto) o contiene attività discutibili.

A seconda del settore in cui ti trovi, i giochi di puzzle potrebbero effettivamente riflettere in qualche modo positivamente in quanto dimostrano che hai capacità di problem solving che possono essere abilità desiderabili in un dipendente. Considera due dipendenti che leggono un libro, uno sta leggendo un libro di saggistica su qualcosa che è leggermente indirettamente correlato al lavoro mentre l'altro sta leggendo un libro di narrativa casuale, che pensi sembrerà più impressionante per un datore di lavoro?

Nel caso in cui qualcuno si opponga a giocare, direi che devi stare attento a come affronti il ​​gioco, ma a seconda del tipo di gioco, potresti indicare altri che giocano a sudoku o che fanno un cruciverba e chiedi in che modo è diverso?

#9
+1
karan k
2012-07-06 14:04:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Beh, non c'è niente di sbagliato nel giocare fintanto che è entro l'ora di pranzo / pausa, non importa alla maggior parte delle persone. Il responsabile tecnico della mia azienda passa più tempo a giocare rispetto a chiunque altro. E una volta è stato impiegato del mese! ;-)

#10
+1
Relaxed
2013-08-08 09:50:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dipenderà dalla cultura del luogo e dovrai giudicarlo da solo.

Conosco un posto in cui le persone non prenderebbero in considerazione l'idea di entrare nella sala relax senza cravatta (non sto facendo questo su). Se non ne hanno uno per qualche motivo, andrebbero a mangiare fuori da qualche altra parte. Non è una regola scritta e certamente non sarebbe legale licenziare qualcuno per averla infranta, ma la pressione informale è forte che le persone semplicemente non la provino (sono tutti tipi di avvocati).

#11
  0
CodePrime8
2016-04-29 10:09:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cambia il contesto della situazione. "Giocare" a "Guardare il calcio" Hai ancora lo stesso sterotipo? Come ti sentiresti se qualcuno guardasse gli spareggi e gli highlights durante la pausa pranzo?

Non capisco, perché dovrei preoccuparmi di quello che fa qualcun altro durante la pausa pranzo se non ha niente a che fare con me?


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...