Domanda:
Ho chiesto di aggiungere qualcuno che ha licenziato il loro ultimo allenatore nella mia squadra, ho ragione a preoccuparmi?
Jeremy X
2020-07-01 12:08:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un team leader * di 3 team in un'azienda abbastanza grande (circa 1500 dipendenti in tutto il mondo e circa 300 nel mio ufficio, la sede centrale).

Recentemente mi è stato chiesto di aggiungere una persona (chiamali X) a una delle mie squadre. La storia di X è travagliata e io sono un po 'preoccupato. Qualche mese fa X è andato dalle risorse umane accusando un manager (chiamateli M) di molestie. Dopo una breve indagine, l'AR ha licenziato M, ma:

  • X è andato direttamente all'AR, aggirando la procedura interna e la catena di comando
  • Le indagini e le persone coinvolti avrebbero dovuto rimanere riservati, mentre in ufficio (e in altri uffici, anche all'estero) tutti conoscono il fatto, le persone coinvolte e l'esito
  • Anche la natura dell'accusa avrebbe dovuto essere mantenuta riservata, ma ancora una volta queste informazioni sono di pubblico dominio
  • Non sappiamo se le accuse fossero vere o meno: M è stato licenziato ma M ha anche ricevuto un'enorme quantità di denaro al momento del licenziamento (in questo caso, una grande parte del documento con l'accordo è trapelato al pubblico da una fonte sconosciuta). X non ha ricevuto alcun compenso
  • X è stato rimosso dal team originale

X è stato proposto ad altri 3 team leader, tutti hanno rifiutato di aggiungere X: tutti hanno proposto ragioni tecnico / tecnologiche, ma la vera motivazione è questa storia. Avevano solo una lacuna da colmare nelle loro squadre, quindi è stato facile rifiutare, ma in una delle mie squadre ho 4 lacune.

Sono preoccupato perché vedo il primo passo (andare direttamente all'HR aggirando la procedura interna e la catena di comando) come un potenziale segno di anarchia, mancanza di rispetto per i superiori e allergia alle regole. Inoltre, alcuni membri del team mi hanno detto che si sentono molto a disagio nel lavorare con qualcuno così desideroso di contattare le risorse umane. Mentre altri team leader mi hanno detto che hanno il vero timore di essere accusati ingiustamente o di essere coinvolti nelle indagini delle risorse umane sulla base delle accuse di X (un team leader ha detto di essere sicuro al 100% che ora che X ha scoperto come far licenziare un manager, X useranno questo potere a proprio vantaggio ogni volta che X ne avrà bisogno).

Le mie preoccupazioni sono valide? Ho ragione a preoccuparmi di aggiungere una persona del genere in una delle mie squadre? Le preoccupazioni degli altri team leader sono reali?

* = Una piccola nota: sono un team leader, non un manager. Coordino tutti gli aspetti tecnico / tecnologici dei progetti IT. Prendo parte a tutte le comunicazioni tra i team ei clienti, faccio interviste ai candidati per i miei team (e la mia opinione è, di solito, vincolante), posso spostare le persone tra i miei team, di solito definisco la roadmap del progetto, posso proporre dipendenti per promozioni / aumenti. Non posso assumere, licenziare o disciplinare dipendenti, non posso trasferire un dipendente in team che non sto guidando, non posso firmare contratti, non posso assumere dipendenti da altri team, non ho il controllo sull'economia / finanziaria del progetto, non posso promuovere un dipendente o dare loro un aumento.


Dopo circa 10 giorni dalla richiesta di aggiungere X al mio team (periodo durante il quale ho semplicemente aspettato e cercato di evitare di prendere una decisione) ho deciso per non decidere: oggi ho scritto al mio manager chiedendogli di decidere se devo provare a far entrare X oppure no. Si è preso del tempo a sua volta e mi ha detto che nelle settimane successive organizzerà un incontro con le risorse umane per discutere di questo argomento. Aggiornerò questa domanda con risultati pertinenti


Aggiornamento: dopo più di una settimana, il mio manager mi ha informato che l'incontro con le risorse umane era improduttivo, quindi ha deciso di attendere la decisione del suo capo. Nel frattempo X è stato trasferito dal loro ufficio in un unico ufficio in un altro edificio dove non sono presenti persone della nostra divisione (questa decisione è arrivata direttamente dall'alta dirigenza). Ho colmato 2 delle 4 lacune nella mia squadra (un trasferimento interno e una nuova assunzione che inizierà a breve).


Aggiornamento 2: oggi sono stato informato dal mio manager che il suo capo e il Le risorse umane avevano deciso di organizzare un colloquio con me, il mio manager e X per la prossima settimana (ancora da programmare). Alcuni membri del team hanno scritto un'e-mail a me e al mio manager ripetendo il loro disagio a lavorare con X


Aggiornamento 3 ( aggiornamento finale ): nessun colloquio avrà luogo, ieri un'e-mail da parte delle risorse umane informa che X si è dimesso e sta tornando nel paese di origine: in accordo con l'azienda, X non servirà il periodo di preavviso. Abbastanza strana questa email: HR non ha mai annunciato dimissioni come in questo caso, soprattutto indirizzando l'email a oltre 60 persone (incluso il membro del mio team). Ma penso che questo sia un caso molto speciale. Penso di aver schivato un grosso proiettile.


Vero aggiornamento finale: M è stato assunto non appena X ha lasciato l'azienda. M ha invitato molte persone (me compreso) a una piccola festa la prossima settimana per celebrare il loro ritorno.

I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/110097/discussion-on-question-by-jeremy-x-asked-to-add-someone-who-got-their-last-manag).
Potrebbe fornire un chiarimento generale sulla natura dell'accusa?Sono state molestie o qualcos'altro?
@Myles come ho scritto, era una molestia
Per me questo suona come se tutti in azienda cercassero di "uccidere" (incolpare) l'informatore.Sembra anche che la tua azienda abbia un serio problema etico in quanto apparentemente informazioni riservate trapelano a destra ea manca (che potrebbe anche essere il motivo per cui la persona è andata direttamente alle risorse umane invece di passare attraverso la catena di comando).
@MarkRotteveel La parte etica può essere vera a parte che, a mio avviso (e non solo a mio avviso), la maggior parte delle informazioni riservate trapelano dalle stesse HR
Undici risposte:
#1
+141
Philip Kendall
2020-07-01 13:48:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sospetto che questa risposta non ti piacerà, ma la scriverò comunque: tu sei parte del problema . X è stato molestato e c'erano prove sufficienti per consentire al tuo datore di lavoro di interrompere il rapporto di lavoro di M. Stai ora tentando di usare il fatto che M era una persona cattiva come motivo per evitare di avere X nella tua squadra. C'è un termine per questo, ed è la colpa della vittima.

Tu e i tuoi colleghi manager state rendendo più difficile per le altre vittime di molestie difendere il loro diritto fondamentale a non essere molestate . Vedranno cosa è successo a X che ha presentato un reclamo legittimo ed è stato poi discriminato dal resto dell'organizzazione.

I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/110096/discussion-on-answer-by-philip-kendall-asked-to-add-someone-who-got-their-last-m).
Questa risposta fa supposizioni contrarie alla domanda, vale a dire "X è stato molestato" rispetto a "Non sappiamo se le accuse fossero vere o meno".Capisco da dove viene la risposta, ma entrambe le cose: non aiutano l'OP e trasmettono gli stereotipi.
@Jeffrey HR ha ritenuto che le accuse fossero sufficientemente fondate per licenziare M, con un forte pacchetto di risarcimenti.A tutti gli effetti possiamo presumere che le accuse fossero fondate.
@Cronax Ci sono una vasta gamma di motivi non molesti per cui M avrebbe potuto essere licenziato e alcune aziende preferirebbero tacere.Appropriazione indebita, violazione della privacy, grave incompetenza, pratiche commerciali illegali come collusione, insider trading, ecc.
@Myles Teoricamente, certo.In pratica, è estremamente improbabile che qualcuno venga licenziato per qualcosa di completamente estraneo subito dopo le accuse contro di loro ...
#2
+55
LokiRagnarok
2020-07-01 13:57:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono preoccupato

Fantastico, ci stai dicendo di cosa sei preoccupato per ! Vediamolo.

perché vedo il primo passo (andare direttamente all'HR aggirando la procedura interna e la catena di comando) come un potenziale segno di anarchia, mancanza di rispetto per i superiori e allergia alle regole.

Anarchia? Sul serio?

Dovrebbe farti riflettere sul fatto che, a quanto pare, HR non ha detto a X di risalire la catena di comando. Se l'escalation diretta alle risorse umane fosse ingiustificata, avrebbero potuto dire a X "Per favore, parla prima con [altra persona in catena di comando], e se non funziona, torna da noi". Ci sarà stato un motivo per cui non l'hanno fatto - forse X ci aveva già provato e non sei a conoscenza di quei dettagli, perché come sai, non hai il quadro completo. Forse il nonno o chiunque sia stato complice delle molestie, ma è riuscito a evitare la colpa. O mille altre cose di cui non sei a conoscenza.

Invece di inviare X attraverso la catena di comando, hanno preferito licenziare un manager con un NDA e un pagamento di transazione molto generoso . Pensaci.

Inoltre, alcuni membri del team mi hanno detto che si sentono molto a disagio nel lavorare con qualcuno così desideroso di contattare le risorse umane.

Saltiamo quello per ora e tornarci più tardi.

Mentre altri team leader mi hanno detto che hanno la vera paura di essere accusati ingiustamente o di essere coinvolti nelle indagini delle risorse umane sulla base delle accuse di X (uno il capogruppo ha affermato di essere sicuro al 100% che ora che X ha scoperto come far licenziare un manager, X utilizzerà questo potere a proprio vantaggio ogni volta che X ne avrà bisogno).

Queste preoccupazioni degli altri team leader non dovrebbero influire sulla tua decisione per te stesso. Nei commenti hai detto di non essere d'accordo sul fatto che X ne abbia tratto vantaggio. Invece, come ha detto @Eric, X si trova ripetutamente bloccato nella sua carriera con scuse inconsistenti, non ha avuto altro guadagno (a parte sbarazzarsi di M), ha una reputazione negativa in tutta l'azienda e puoi scommettere che ne sono consapevoli . In effetti, scommetterei che X era consapevole che sarebbe successo, eppure ha deciso di andare alle risorse umane nonostante ciò. Quindi quale possibile motivazione potrebbe avere X per sporgere frivolo un'accusa contro di te? Hai la possibilità di guadagnare con X se li prendi, non di perdere.

Torniamo a quell'altro:

alcuni membri del team mi hanno detto che lo sono molto scomodo lavorare con qualcuno così desideroso di contattare le risorse umane.

Questo è un problema, sì. Devi scoprire quali sono precisamente le loro preoccupazioni. Credono che X li trascinerà alle risorse umane per qualche piccolo disaccordo sui processi aziendali? Credono che non sarai in grado di proteggerli adeguatamente dal comportamento aggressivo di X? È semplicemente una questione di principio ("se devo obbedire alla catena di comando, anche X")? Le tue risorse umane hanno una reputazione che supporta queste altre preoccupazioni?

Quindi devi pensare se trovi quelle preoccupazioni valide e, in caso contrario, come reprimerle.

E persino anche se non l'avete chiesto: penserei bene se l'attuale politica di "risalire la catena di comando anche in caso di palesi molestie" sia ragionevole e, se avete abbastanza posizione, fare una campagna per cambiarla.

Riguardo alle preoccupazioni del team: qualcuno mi ha detto che crede che X li trascinerà alle risorse umane per qualche piccolo disaccordo sui processi aziendali;nessuno si lamenta del fatto che non sarò in grado di proteggerli adeguatamente dal comportamento aggressivo di X;qualcuno ha parlato di procedure e catena di comando;Non ho interagito con le risorse umane in passato e questa è la prima volta che si verifica un caso del genere
@JeremyX I primi due punti sono contraddittori, se provengono dalla stessa persona.La domanda è: i tuoi * membri del team * credono che le risorse umane saranno contro di loro?Chiedi loro su cosa stanno basando queste paure.Inoltre, le mie domande sono più che altro un trampolino di lancio nel caso in cui i membri della tua squadra dicano "Non posso mettere il dito sopra, sono solo preoccupato".L'elenco non è esaustivo.
i primi 2 punti non sono contraddittori perché il secondo non è un vero problema.Cerco di spiegare: io non sono un manager, quindi non posso stare tra i membri del mio team e le risorse umane.È richiesto un manager.
Per favore, chiarisci il tuo ruolo di "team lead" nel post iniziale.In cosa è diverso da un "manager"?
Ho apportato una modifica per chiarire le differenze, spero ora sia più chiaro
Per quanto riguarda la dichiarazione di anarchia: in tutte le aziende che ero fino ad ora, il modo ufficiale per affrontare le molestie era andare direttamente alle risorse umane o una persona dedicata, non parlare con il tuo molestatore superiore ...
@FrankHopkins In quasi tutti i video delle risorse umane che abbia mai visto, tranne in casi estremi come aggressione diretta o molestie quid pro quo, dicono all'autore del reato che non sei a tuo agio con il loro comportamento e vuoi che smetta.
@Kevin c'è una distinzione tra i primi tentativi di fermare il comportamento in modo carino e infine presentare un reclamo.Certo, per i casi lievi reagisci in modo appropriato per cercare di zittirli nel momento in cui lo fanno (se ti senti abbastanza sicuro per questo) o chiedi loro una o due volte di fermarlo, ma una volta raggiunto il punto in cui stai per ufficialmentelamentarsi, in genere si dovrebbe presentare un reclamo alle risorse umane oa un rappresentante delle questioni di genere e non al molestatore o al loro capo.La catena di comando è per le questioni aziendali, non per il comportamento generale (mancata) delle persone (supponendo che ci sia un personale appropriato).
@FrankHopkins Giusto per essere chiari, sulla base di tutte le informazioni disponibili, sono al 100% dalla parte di X in questo numero e non credo che abbiano fatto qualcosa di sbagliato.Solo la mia filosofia personale che i problemi dovrebbero essere sempre gestiti al livello più basso possibile.Ma mi rendo anche conto che come ragazzo bianco etero, sono in una posizione privilegiata per quanto riguarda le questioni.
#3
+24
Stephan Branczyk
2020-07-01 13:27:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono preoccupato perché vedo il primo passo (andare direttamente all'Ufficio delle Risorse Umane bypassando la procedura interna e la catena di comando) come un segnale potenziale di anarchia, mancanza di rispetto per i superiori e allergia alle regole.

Piaccia o no, queste sono le nuove regole. Una vittima di molestie sessuali ha tutto il diritto di evitare la catena di comando e rivolgersi direttamente alle risorse umane.

Le mie preoccupazioni sono valide? Ho ragione a preoccuparmi di aggiungere una persona del genere in una delle mie squadre? Le preoccupazioni degli altri team leader sono reali?

Sì, le tue preoccupazioni e preoccupazioni sono valide.

Ma cosa hai intenzione di fare? Non dovresti nemmeno avere quell'informazione in primo luogo. Te l'ha dato la catena di comando? Chiunque abbia trapelato queste informazioni in primo luogo è la persona reale che deve essere licenziata.

Capiscilo. In questo momento, è nell'interesse della tua azienda inserire questa persona nella tua squadra (la squadra con il maggior numero di lacune). Se la tua azienda non trova un posto per quella persona, sarà percepita come una ritorsione.

Accogli quella persona. Dai a quella persona una possibilità. Evita gli eventi con l'alcol. Segui le regole delle risorse umane. Concentrati su ciò che puoi controllare. E dimentica il resto. E se vieni licenziato per qualche motivo, sono abbastanza sicuro che sarai in grado di riprenderti e ottenere comunque un nuovo lavoro da qualche altra parte.

Non so chi abbia fatto trapelare le informazioni sull'indagine delle risorse umane, ma abbiamo il forte sospetto che la fuga di notizie provenga dalle stesse risorse umane.Considerando che la fuga sul documento di accordo probabilmente proveniva da M (non direttamente, con l'aiuto di qualcuno)
@JeremyX, Beh, comunque era più una domanda retorica.Il punto è che questo tipo di pettegolezzi deve finire.Non che sarai in grado di fermarlo, ma almeno, rendi la tua posizione abbastanza chiara da far capire alle persone che non tollererai quel tipo di pettegolezzi di fronte a te.
In una situazione come questa non riesco a capire perché dovresti andare da qualcuno che non sia HR.
#4
+18
scampi
2020-07-01 12:55:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prendiamo le abilità stabilite dall'equazione.

Forse quella persona X aveva effettivamente un vero problema con M, il che avrebbe senso con la maggior parte degli argomenti che hai detto. In questo caso, e non importa cosa, non vedo perché dovresti essere "preoccupato". X è andato alle risorse umane perché qualcosa con M li ha fatti sentire abbastanza a disagio da pensare che il problema avesse bisogno di un'escalation.

Inoltre non trovo "giusto" giudicare qualcuno in base a una precedente brutta situazione in cui si trovava .

Agisci in modo corretto e professionale e guarda come va.

#5
+13
JazzmanJim
2020-07-01 19:05:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei riformulare la domanda.

Invece di "Mi è stato chiesto di aggiungere qualcuno che ha licenziato il suo ultimo allenatore alla mia squadra, ho ragione di essere preoccupato?", avrei espresso la frase "Aggiungi qualcuno alla mia squadra chi è stato l'ultimo allenatore licenziato per molestie? "

Il precedente allenatore è stato licenziato per aver scelto di comportarsi in modo non professionale (in questo caso una qualche forma di molestia). Il tuo nuovo rapporto non ha causato il licenziamento del manager: è stato il comportamento del manager a portare all'azione.

Per quanto riguarda il modo in cui tu e il tuo team trattate il nuovo dipendente, trattatelo come qualsiasi altro nuovo dipendente (trasferimento interno o assunzione esterna): stabilisci gli obiettivi che & si aspetta e trattali come qualsiasi altro professionista.

Il problema è che i dettagli sono imprecisi.Quello che è stato licenziato ha ricevuto una vincita enorme e l'OP non conosce i dettagli.Le false accuse sono una preoccupazione reale quanto le ritorsioni.
@Old_Lamplighter Non è così raro dare un compenso a qualcuno che è stato licenziato per una causa, soprattutto se la causa è difficile da dimostrare definitivamente in tribunale.L'azienda paga di più ora per evitare costose cause legali in seguito.L'importo dipende dalla persona e dalla situazione e può essere abbastanza alto, ad es.mezzo anno di stipendio.In ogni caso, il significato di "massiccio" è molto soggettivo e la persona che ha "trapelato" potrebbe anche aver mentito ed esagerato.Hanno comunque deciso di separarsi dall'allenatore invece di trasferire solo X o l'allenatore in un'altra squadra.
@Morfildur sì, ho familiarità.È anche comune pagare qualcuno per andarsene anche se non ha fatto nulla di sbagliato se è il percorso di minor resistenza.Le compagnie di assicurazione pagano milioni di crediti che sanno essere falsi per evitare decine di milioni in cause legali frivole.È un gioco di numeri.Devi stare attento
#6
+8
Old_Lamplighter
2020-07-01 19:03:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, hai ragione a essere preoccupato, come dovrebbe chiunque nella tua posizione.

Tutto quello che sai è che questo dipendente era in conflitto e che l'altra persona è stata licenziata, e tu no Non conosco nessun dettaglio. Anche il fatto che la persona lasciata sia stata lasciata andare con un pacchetto generoso è preoccupante.

Se accetti questa persona, accetti qualsiasi rischio per te stesso e per il tuo team.

Purtroppo, la falsa segnalazione è una cosa ed è una questione delicata in questo momento. Le aziende preferiscono pagare un dipendente ingiustamente accusato piuttosto che rischiare che l'accusa sia vera e si aprono alla responsabilità.

Nota, non sto dicendo che sia giusto, solo che succede.

Data questa realtà, hai ragione a essere preoccupato.

Ora, la scelta che devi fare è se vuoi o meno assumerti il ​​rischio.

Se prendi questa persona, e questa persona risulta essere un problema, sei in una situazione difficile perché QUALSIASI azione che intraprendi, anche con una solida traccia cartacea, potrebbe essere chiamata "ritorsione". Ancora peggio, questa persona potrebbe semplicemente creare problemi e potresti ritrovarti con una falsa accusa rivolta a TE

Se non prendi questa persona e il reclamo di questa persona era legittimo, lo sei peggiorare le cose per questa persona che avrà avuto difficoltà nella carriera solo per aver perseguito un'azione giustificata.

In ogni caso, potresti essere potenzialmente il cattivo.

Le tue preoccupazioni sono giustificate, ora devi decidere quale potenziale azione negativa è peggiore: correre il rischio di coinvolgere un potenziale piantagrane o correre il rischio di alienare qualcuno che non ha sbagliato.

Se la società ha l'abitudine di pagare i dipendenti accusati ingiustamente, allora il brutto caso potrebbe essere piuttosto redditizio.
Le aziende @Erik pagano sempre le persone per evitare difficoltà.Se pensano che pagare X per andarsene perché i problemi che Y solleverà costerà loro di più, pagheranno X per andarsene, indipendentemente dalla colpa o dall'innocenza
#7
+7
Ángel
2020-07-01 23:39:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che dovresti iniziare con fare un colloquio con X , solo come se fosse una potenziale nuova assunzione .

Il tuo obiettivo è esattamente come se si trattasse di incarichi da occupare da persone esterne. Di solito vuoi accertare le loro capacità tecniche, se sarebbero motivati ​​dai tuoi progetti con posizioni aperte, se ignorassero i loro ordini del capo (alcuni lo ammetteranno addirittura apertamente!), Se si adattassero bene alla squadra, ecc. .

Esattamente come in questo caso. È anche una cosa perfettamente ragionevole da richiedere prima di decidere se unirsi a quella persona in una squadra o meno. Al momento non disponi di dati sufficienti. Potresti non averlo mai assunto prima di assumere qualcuno, ma fai quello che puoi. Dopo il colloquio, forse le tue preoccupazioni saranno svanite, o forse concluderai che alla fine X non è adatto per entrare in nessuno dei tuoi team.

La solita domanda "Perché hai lasciato il tuo precedente lavoro team? " potrebbe essere necessario lasciare un po 'più aperto del solito, poiché X potrebbe non volerne parlare (o al contrario, X potrebbe voler offrire volontariamente alcuni dei tuoi pezzi mancanti!). Inoltre, penso che qui dovresti menzionare l'elefante nella stanza e informare X che le persone in quei potenziali team hanno sentito parlare di X.

È possibile che X "venga rimosso dalla squadra originale" sia in realtà perché "sapevano troppo" della storia (o facevano parte del problema originale), e X stesso vuole / ha bisogno di un nuovo inizio (cosa che, purtroppo, sarà probabilmente difficile nella tua azienda).

Notare che le risorse umane devono essere presenti in tale intervista. E devi prepararlo in anticipo con le risorse umane.

Ci saranno alcune domande che non possono essere poste (e potresti anche non sapere che quelle non possono essere poste in questo caso). È possibile che tu riceva alcuni dati aggiuntivi dalla sessione di preparazione, sebbene le risorse umane saranno fortemente limitate su ciò che possono dire su ciò che è accaduto o non è successo. La preparazione con le risorse umane può anche aiutare a calmare alcune delle tue preoccupazioni, come ciò che la tua azienda considererebbe molestia o il modo in cui dovresti gestire le interazioni con questo dipendente se finisse sotto la tua supervisione.

@Chris Ho letto la domanda come una richiesta meno rigorosa di te.Specialmente perché è stato _proposto_ ad altri 3 team leader.OP ha alcuni slot, ed è stato suggerito di coprirli internamente con X. Vedo che può essere interpretato in diversi modi.Inoltre, non conosciamo il paese, quindi forse è anche una traduzione imprecisa di come è stato originariamente presentato.Quindi la risposta "vorrei prima intervistarli perché sarebbero adatti" potrebbe forse non essere disponibile per lui.Quanta manovra di oscillazione avrà effettivamente dipenderà da chi e da come è arrivata la richiesta e dal modo in cui questa specifica azienda.
@ Ángel mi è stato chiesto, non costretto ad aggiungere X in uno dei miei team.La richiesta è arrivata dal top management, ma altri 3 team leader sono riusciti a rifiutare questa richiesta (anche abbastanza facilmente)
#8
+3
JayZ
2020-07-01 13:06:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le dinamiche di squadra sono un fattore importante per la produttività di una squadra. Presumo che X avrà bisogno di collaborare con altri membri del team.

Se ritieni che altri membri del team sotto la tua responsabilità possano avere problemi a unirsi al team, avrei una chat uno su una (o un gruppo chattare a seconda della dinamica della squadra) con loro, senza X presente, e chiedere loro cosa pensano di X che si unisce a loro. Potrebbero accoglierlo, non preoccuparsene, essere dubbiosi o addirittura disgustati dalla proposta. In ogni caso avrai più dati dalla tua parte se vuoi accettare X o meno e in seguito per giustificare la tua scelta.

Se la tua decisione è puramente personale, se non lo fai ti senti bene a lavorare con X, quindi prova a vederlo da un punto di vista puramente professionale. Cosa può portare alla squadra, sarai in grado di gestire correttamente questa persona. Solo tu puoi rispondere a questa domanda.

Se vuoi rifiutare X, preparati a essere concreto e spiega il risultato negativo al tuo capo in termini di produttività / costo. Rifiutare qualcuno solo per sentito dire e istinto potrebbe non essere il benvenuto in questo caso.

Ho già avuto una chat informale con i membri del team su questo argomento: ho scritto le loro preoccupazioni nella domanda.Ma non ho avuto una discussione ufficiale, questo potrebbe essere un buon suggerimento
In effetti, non ho visto che mi dispiace.Penso che queste situazioni dipendono dal tuo capo e dalla cultura aziendale.Se apprezza gli individui e le relazioni, la preoccupazione del tuo team è un punto valido per rifiutare X. Se apprezza le regole che rafforzano la leadership potresti dover stringere i denti e prendere X
Questo è un consiglio estremamente pericoloso.Come menzionato in uno dei commenti sopra, X potrebbe avere motivo di ritorsione per una segnalazione in buona fede di molestie se continua.Un manager non può rinunciare alla responsabilità dei propri rapporti in questo modo.I membri del team non possono scegliere i loro nuovi colleghi, soprattutto non in base alle voci.È una ricetta per il disastro e la perdita di ogni autorità come manager.
@Lilienthal Sono d'accordo con il tuo secondo punto.Tuttavia (al di fuori del problema operativo) forzare qualcuno che non piace in una squadra è anche una ricetta per il disastro.Anche tenere conto della volontà di squadra fa parte della leadership.Solo forzare la decisione non è mai un bene.
@JayZ Sarei d'accordo in generale, ma qui stai creando una situazione pericolosa.La squadra non conosce X a parte le voci e legalmente si trovano in acque incredibilmente pericolose se lasciano che ciò li influenzi.In qualità di manager OP semplicemente non è autorizzato a lasciarsi influenzare da questo, il che significa che non dovrebbe nemmeno aprire la sua squadra ad esso.Ciò richiede di più "se introduciamo X, mi aspetto che lo tratti con rispetto come faresti con qualsiasi altro collega, puoi farlo?".Non direi "preferiresti (non) avere X qui?".
@Lilienthal "I membri del team non possono scegliere i loro nuovi colleghi", naturalmente lo fanno.Il processo standard è chiamato "colloquio di lavoro".Se il resto del team si sente abbastanza forte su questo, se ne andrà (ei membri del team più capaci partiranno per primi, poiché avranno il tempo più facile per trovare nuovi lavori).
#9
+1
eee
2020-07-13 14:13:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

un team leader ha affermato di essere sicuro al 100% che ora che X ha scoperto come far licenziare un manager, X utilizzerà questo potere a proprio vantaggio ogni volta che X ne avrà bisogno

È importante capire che qualsiasi segnalazione di cattiva condotta include sempre le due parti: qualcuno che si comporta in modo sbagliato e la persona segnalante. Ed è sempre che i due casi sono possibili, non uno solo:

  • Qualcuno si comporta in modo sbagliato e la persona segnalante ha ragione.
  • La persona segnalante mente almeno parzialmente alla ricerca dei propri obiettivi.

Un termine "cattivo giocatore di squadra" si riferisce anche a compagni di squadra socialmente abili che hanno imparato a giocare con il sistema e ad andare avanti facendo licenziare o retrocedere tutti quanti. Vere vittime di molestie, potresti perdonarmi. Anche tu dovresti capire che per essere accusato ingiustamente, non è nemmeno zucchero.

Non so in quale grado X potrebbe essere identificato come un mostro del genere, ma se ci sono seri motivi per sospettare, penso questi possono servire come sfondo per considerare altri candidati per le posizioni aperte.

#10
  0
jmo
2020-07-08 15:42:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La politica ufficiale può variare, ma in generale non è insolito che un reclamo per molestie nei confronti del proprio manager venga segnalato direttamente alle Risorse umane.

I dettagli trapelati sembrano molto più problematici, soprattutto se si intendeva la festa e / o la compagnia sembrano cattivi.

Come ho detto, penso che la fuga di notizie fosse intenzionale (soprattutto perché è altamente probabile che, almeno alcune parti, provenissero dalle stesse risorse umane), ma non sono in grado di capire il motivo (i) dietro questo comportamento
#11
-7
namita
2020-07-01 21:23:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Triste verità. Nessuno ti sosterrà anche se ogni singola persona qui è consapevole della situazione attuale. Ogni uomo teme false accuse di molestie sessuali poiché in questo tipo di accuse raramente si sentono voci di uomini.

Devi rispolverare le tue abilità e preparare il tuo curriculum. Oppure passa a un'altra squadra se sei influente.

Uno dei membri del mio team è una vittima di DV. Era stato falsamente accusato di DV da sua moglie. A nessuno importa della verità. La legge punirà semplicemente gli uomini poiché gli uomini sono di natura intrinsecamente mostruosa.

Essere licenziato per non aver dato promozioni / aumenti alle subordinate è accaduto nel mio paese.

Questa è la situazione . Impara a conviverci. Anticipa il peggio e difenditi giustamente.

Potrebbero volerci altri 20 anni per riportare l'equilibrio.

Personalmente, se fossi in te, eviterei tutte le conversazioni di persona con lei . Porterò gli altri membri del team a qualsiasi conversazione coinvolta con lei. Quando parlo con lei, sarò gentile e attento. Questo approccio ha funzionato molto bene per i manager come te.

Per le persone che suggeriscono di includere X

Perché rischiare la mia carriera per questo? In ogni rischio il guadagno e la perdita dovrebbero essere uguali. Se X risulta essere un essere umano normale, il guadagno non è molto grande. D'altra parte, se X si rivelerà un mostro, la mia carriera sarà messa in pericolo. La perdita è un ordine di grandezza maggiore del guadagno. Eviterò questo rischio e lo farà chiunque.

PS: puoi facilmente capire la situazione attuale contando i voti negativi sulla risposta perfetta



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...