Domanda:
Essere licenziato, ma chiedere di svolgere un contratto dopo aver terminato - come devo negoziare la mia tariffa di contratto?
Noble-Surfer
2018-07-16 15:27:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Recentemente mi è stato comunicato che sto per essere licenziato, fondamentalmente perché il mio datore di lavoro sta perdendo uno dei suoi principali clienti e sono pronto a terminare il lavoro alla fine di questa settimana.

Non lo so Non ho ancora un altro lavoro in programma e sto pensando che probabilmente mi prenderò una piccola pausa a questo punto e viaggerò per un paio di mesi, poiché sono riuscito a risparmiare abbastanza per renderlo possibile.

Tuttavia, il mio capo ha precedentemente affermato che potrebbe avere ancora del lavoro in arrivo presto, anche se chiaramente non abbastanza da tenermi in permanenza, e ha chiesto se avrei preso in considerazione la possibilità di tornare dopo aver finito di fare questo lavoro su un base contrattuale.

In teoria, lo prenderei in considerazione: mi sono divertito in azienda e mi trovo bene con tutti lì, e sarebbe un po 'di denaro extra mentre finalizzo i miei piani di viaggio ...

Come dovrei negoziare la mia tariffa per tornare come imprenditore?

Dato che ho lavorato lì con una b asis, penserei che probabilmente mi offriranno il mio stipendio su base proporzionale ... Sarebbe sensato per me provare a negoziare un tasso più alto, dato che sono licenziato, quindi sto perdendo la 'sicurezza 'di lavoro a tempo indeterminato (immagino che in realtà non sia poi così sicuro!).

Qualcuno ha suggerimenti / suggerimenti su come negoziarlo?


Lavoro nello sviluppo di software - attualmente per un'azienda i cui clienti sono tutti nel settore energetico.

Non conosco gli aspetti legali di questo (fare in modo che qualcuno licenzi & e poi lo riassuma), ma uno dei miei colleghi che era in azienda quando ho iniziato ha deciso di lasciare un anno o così dopo che mi sono unito, e hanno pagato perché tornasse e facesse qualche lavoro di consulenza per un breve periodo dopo che se ne era andato. Sebbene fosse una sua decisione di andarsene, e dato che era lì da più di 8 anni (il successivo impiegato più longevo era lì da circa 2 anni a questo punto), c'era un bel divario di conoscenza quando se ne andò, in particolare perché aveva è stata una delle persone responsabili della progettazione e dell'implementazione iniziale del software su cui stiamo lavorando.

Sono nel Regno Unito.

Modifica

Molte grazie per tutte le risposte, alcune informazioni davvero utili. Mi prenderò un po 'di tempo per digerire tutto prima di contrassegnare una risposta come accettata.

Alcuni ulteriori sviluppi riguardo a come il mio capo sembra intendere che questo lavoro di "contratto" venga svolto. Oggi ha detto che vuole di venire la prossima settimana, ho anche chiesto della settimana successiva, ma ora ho altri impegni quella settimana. Sembrava pensare di poter "prolungare" il mio attuale contratto (a tempo indeterminato) di una settimana, anche se la mia data di scadenza formale è ora questo venerdì. Ha indicato che si aspetterebbe di continuare a pagarmi alla stessa tariffa con cui sono stato pagato mentre ero un dipendente qui, poiché in effetti continuerei a essere un dipendente per quella settimana ... Ha anche affermato che questo era conveniente per il persona che chiama per fare i conti ogni mese, poiché sarebbe collegato ai pagamenti effettuati a tutti gli altri dipendenti.

Capisco che non ho alcun obbligo di venire la prossima settimana, poiché il mio contratto scade venerdì ... Vale la pena provare a negoziare una "tariffa contrattuale" per questa settimana, o semplicemente entrare alla mia tariffa stipendiata, per non mettere a repentaglio la relazione?

In che campo ti trovi?Almeno nel campo in cui lavoro (sviluppo software), gli appaltatori in genere pagavano molto più dei dipendenti stipendiati a tempo pieno.Vale la pena tenerlo a mente.
@JamesWhiteley Sì, perché bisogna pagare tutte le tasse, le tasse, l'assicurazione, ecc.
@Jonast92 precisamente - e gli stipendi spesso tengono anche conto di altri potenziali vantaggi come ferie pagate, veicolo / telefono aziendale, ecc. Immagino che non otterresti tutto questo come appaltatore, quindi avrai bisogno di più soldi per compensareper quello.
Correlati: [Esiste una regola pratica per il calcolo del tasso 1099 dallo stipendio esistente + benefici?] (Https://workplace.stackexchange.com/q/57329) (questa domanda potrebbe fare con un titolo più generale)
"Penso che probabilmente mi offriranno il mio stipendio su base proporzionale" Sarebbe ridicolo.Se addirittura lo suggeriscono, presumi letteralmente che sia uno scherzo, sorridi e chiedi loro "No, davvero, cosa stai offrendo?"
La tua modifica sembra una domanda completamente nuova.Probabilmente otterrai risposte migliori più rapidamente se inizi un nuovo thread.
Potresti già avere diritto al licenziamento in ogni caso (da quanti anni lavori per questo datore di lavoro?), Quindi questa potrebbe essere la loro brillante idea di farti lavorare effettivamente gratuitamente.
@smci Non ho diritto ad alcun licenziamento, poiché ci sono stato solo da poco più di un anno - a quanto ho capito, avrei dovuto essere lì due anni per avere diritto alla liquidazione ...?
@someone2088: ok, ma stanno offrendo una liquidazione?È tutto negoziabile
@smci No, non hanno menzionato nulla sul licenziamento e il mio contratto afferma solo che ciascuna delle parti può dare un preavviso di un mese per risolvere il contratto.Sono un'azienda molto piccola, quindi dubito che offrirebbero una separazione dalla propria mazza ... Non ne ho ancora chiesto nessuna, ma oggi ho inviato un'e-mail al mio capo per chiedere ulteriori dettagli sul lavoro a contratto chevuole che io faccia, come funzionerebbe in termini di remunerazione, e se potessimo fare due chiacchiere su questo.Ho detto che in precedenza ho lavorato come ditta individuale e avrei richiesto un contratto prima di intraprendere il lavoro.
La tua modifica cambia completamente questa domanda.Il tuo capo sembra che voglia solo tenerti al caldo per alcuni mesi in caso di emergenza, senza pagarti molto o niente o offrire un contratto.(Il fatto che ti stia già licenziando indica che pensa che sia dubbio che otterrà presto un nuovo lavoro.) Non so davvero cosa intendi per "mettere a repentaglio la relazione" - non l'ha già messo a repentaglio?Digli qual è la tua nuova tariffa oraria (calcola il tuo numero), digli che avrai bisogno di un contratto (scrivi il tuo) e digli che hai contratto altrove dalla prossima settimana.È probabile che non abbia nulla di solido
La realtà è che ti sta pagando zero (oltre forse una settimana in più sul libro paga, se è anche legale) e vuole tenerti in giro in caso di imprevisti con cazzate e promesse vaghe ... vai a trovare un nuovo cliente già.Per quanto riguarda la legalità di prorogare una data di licenziamento nel Regno Unito di una settimana sul libro paga regolare, sono scettico e sicuramente suona amatoriale ... digli se ti vuole per un minimo di $ X ora / mese ** in corso **al tasso $ Y, allora deve offrirti un contratto adesso.Altrimenti guarderai altrove.Se non offre un contratto, allora non ha lavoro in questo momento.
@smci Quello che voglio dire è che mi è piaciuto lavorare qui e tornerei volentieri a lavorare di nuovo qui in futuro - il mio capo ha detto che sarebbe molto disposto ad assumermi di nuovo se è in grado di farlo di nuovo - IndossoNon voglio bruciare alcun ponte dalla mia fine e voglio affrontare la situazione nel modo più civile possibile.Detto questo, sono consapevole che è del tutto possibile che stia solo cercando di spremermi tutto il lavoro che può senza alcun costo aggiuntivo per l'azienda, e ieri gli ho inviato un'e-mail per affermare che dopo la nostra conversazione sul possibile lavoro per un altro paio di settimane,Sarei molto
felice di farlo come lavoratore autonomo, dove fatturerò all'azienda il lavoro svolto.Ho affermato che richiederò un accordo formale prima di intraprendere qualsiasi altro lavoro per loro, quindi non farò questo lavoro volontariamente / a buon mercato solo per rendere loro la vita più facile.
Sono un paese in cui è assolutamente illegale essere anche un giorno dopo la scadenza del contratto, e non ricordo i dettagli ma annulla il licenziamento.Non lavorare nemmeno un solo giorno senza aver negoziato le tariffe in precedenza e preferibilmente averle scritte.
Sette risposte:
#1
+110
Jonast92
2018-07-16 15:38:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È più che perfettamente ragionevole, è fondamentale chiedere una tariffa molto più alta di quella che ricevevi quando eri impiegato, perché il tuo precedente datore di lavoro non dovrà più pagare i costi e le tasse associati alla tua presenza come dipendente. Questo costo ora graverà su di te.

Esistono numerosi articoli e video strategici su come impostare il numero esatto di destinazione, ma l'idea di base è calcolare quanto vuoi guadagnare all'ora dopo tutti i costi sono stati detratti e poi si sommano i costi previsti di tasse, assicurazione, tasse, IVA, ferie, costi operativi, pensione, contabilità e così via. Ciò si traduce in almeno 2-3 volte il vecchio stipendio e nella maggior parte dei casi 3x è all'estremità inferiore, un moltiplicatore inferiore rispetto a quello di solito viene da persone inesperte.

Quanto vuoi guadagnare dopo tutti i costi e le tasse è qualcosa che devi decidere. È perfettamente normale chiedere una tariffa base più alta di quella che faresti normalmente in un lavoro normale o su un nuovo progetto se è così che valuti il ​​tuo lavoro per il progetto specifico su cui stai lavorando, specialmente se non ne hai bisogno e potresti passare il tempo altrove. Quanto vale essenzialmente il tuo tempo?

Non sei obbligato a continuare a lavorare per loro come appaltatore a meno che non lo desideri e devi capire che il tuo servizio può essere terminato senza preavviso, a seconda del contratto che tu cartello. Assicurati di prendere semplicemente la strada che ritieni più vantaggiosa per te.

Modifica, riguardo alla tua domanda di follow-up:

Vale la pena provare a negoziare una "tariffa contrattuale" per questa settimana, o semplicemente entrare alla mia tariffa stipendiata, per non mettere a repentaglio la relazione?

Sì, ne vale la pena. Puoi fare le richieste qui. Sono stati loro a lasciarti andare. Rifiutarsi di lavorare per loro dopo che il periodo di preavviso è scaduto va benissimo se non hai voglia di lavorare per loro e non dovresti mettere a repentaglio la relazione. Puoi essere gentile e ringraziarli per l'offerta, ma va bene dire semplicemente di no se non vuoi farlo.

Perché? Conoscono le regole. Se hanno problemi con la tua partenza dopo che il tuo periodo di preavviso è scaduto, avranno problemi con te che li lasci una o due settimane dopo quando proveranno a estendere l'estensione, quindi non pensarci troppo.

Rimani se vuoi, ma non farlo per loro. Non ti dispiace una paga bassa? Prendi una paga bassa. Vuoi più valore per il tuo tempo? Dì loro quanto è il tuo prezzo. Se dicono di sì, ottieni un progetto ben pagato e se dicono di no non cambia nulla per te comunque. Rimani per una settimana o due se non ti dispiace, non ti influisce finanziariamente e non ti disturba. Determina i pro e i contro di ogni decisione e confronta quale percorso ha più peso.

Se sei pronto a rimanere ma solo per il giusto prezzo, potresti dire che hai fatto dei piani, quindi non puoi giustificare il soggiorno per il prezzo normale, ma è possibile riprogrammare tali piani al prezzo giusto se sono interessati. Fai le tue richieste se hai voglia di fare il lavoro e se dicono di no, allora non è cambiato nulla per te. Va bene fare offerte.

Se lavori di più per loro assicurati di avere un contratto scritto prima di inserire qualsiasi orario e che l'estensione del contratto sia legittima se scegli quella strada. Se decidi che non ti dispiace rimanere per lo stipendio regolare, assicurati di essere effettivamente sul loro libro paga e che non si traduca nel possederti per un periodo di preavviso aggiuntivo e se svolgi il lavoro come appaltatore assicurati hai tutto inchiodato in un contratto in anticipo.

Fai attenzione al fatto che il datore di lavoro cerchi di convincerti a restare. Questo inconveniente contabile non dovrebbe essere un fattore nella tua decisione. Suona davvero come un'esca che fa inciampare nel senso di colpa per farti restare. Non è che non sapessero come funziona la loro contabilità prima di decidere di lasciarti andare. Se si trattasse di un problema reale, probabilmente avrebbero ritardato il momento in cui sei stato lasciato andare.

Indipendentemente dal caso o dalla domanda che hai, rispetta il tuo contratto, fai favori quando non è scomodo per te e per te sei certo di non essere manipolato, ma a parte questo fai semplicemente quello che vuoi fare.

I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/80286/discussion-on-answer-by-jonast92-being-made-redundant-but-asked-to-do-contract).
Le tariffe contrattuali sono ** almeno ** 3 volte le tariffe salariali.
2-3x sembra basso.Ho fatto i miei calcoli nell'ultimo lavoro e se avessi fatto consulenza con loro, per coprire lo stesso denaro netto all'anno, avrei bisogno che le mie tariffe andassero 5 volte di più.
Apprezzo i commenti.Ho visto 2-3 volte da persone inesperte che sono felici di iniziare con quelle tariffe, ma sono d'accordo sul fatto che con l'appaltatore esperto generale dovresti andare ben oltre, ma penso che le specifiche siano irrilevanti per la risposta.
#2
+22
Mawg says reinstate Monica
2018-07-16 19:20:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per tutti i motivi indicati, chiedi un minimo del doppio del tuo stipendio attuale, forse fino a tre volte. Se non sei sicuro del tuo valore di mercato come appaltatore, guarda JobServe.

Una cosa di cui discutere con un pianificatore finanziario / contabile è che gli appaltatori normalmente lavorano attraverso una società per azioni nel Regno Unito. Ciò costerà circa £ 99 dello scaffale e ti consigliamo vivamente di pagare un contabile.

Di particolare interesse per te, se sei vicino alla pensione, sono le fasce fiscali del Regno Unito; dalla memoria

  • 0 - £ 12.000 = 0%
  • Da £ 12.000 a 45 (ish) k = 20%
  • circa £ 45.000 = 40%

Un'altra spesa è che dovrai pagare la sicurezza sociale del datore di lavoro, quindi aiuta a mantenere basso lo stipendio & paga i tuoi dividendi, il che è più efficace dal punto di vista fiscale.

Una società a responsabilità limitata ti consentirebbe di prendere $ 45k dalla società ogni anno, se questo è sufficiente per vivere, paga ca. £ 45-12k @ 20% di tasse) e lasciare il resto in azienda. Poi, quando vai in pensione, puoi continuare a pagare te stesso e non pagare mai più del 20% del lordo, che è una situazione molto migliore che essere uno staff a tempo indeterminato & che paga il 40%.

Personalmente uso sempre professionisti - e ci sono molte cose nuove qui che non vuoi sbagliare.

Potresti voler usare un agente per il lavoro a contratto (la maggior parte delle aziende insisterà su questo), nel qual caso, possono aiutarti dal punto di vista finanziario.

Precedentemente ho lavorato come ditta individuale, ed ho avuto un paio di clienti (uno dopo l'altro), nell'arco di circa 9/10 mesi.Mentre facevo questo, ho gestito personalmente tutta la fatturazione e ho inviato la mia dichiarazione dei redditi, quindi sono felice di gestire io stesso tutto il "lavoro di gamba" di essere un appaltatore.Dubito fortemente che il lavoro che vogliono riportarmi a fare durerà più di qualche settimana / mese o due al massimo, altrimenti non ci sarebbe stato alcun motivo per licenziarmi ... quindi su questo fronte, ionon credo che varrebbe la pena creare una LLC o passare attraverso una società ombrello ...
Un'altra cosa su questo punto: da quanto ho capito, il regolamento IR35 mi proibirebbe di lavorare per il mio precedente datore di lavoro come unico dipendente di una LLC ... Penso che l'IR35 sia stato messo in atto per prevenire esattamente quella situazione?
Non ne sono a conoscenza e ho visto regolarmente persone lasciare un'azienda e tornare come consulente (noto anche come appaltatore).Sono consapevole che ci potrebbero *** *** essere dei problemi se sei più di due anni sullo stesso sito.Puoi mitigarlo lavorando per altri, o almeno creando un sito web che si offre di farlo.Una seconda fonte di reddito è sempre una buona roba "Non sono IR35able".Anche solo lavorando su hobby a parte, sviluppare qualcosa che sembri vendibile può indicare una potenziale seconda fonte di reddito.
Queste sono cose da discutere con un agente.Anche se il tuo capo potrebbe volerti, probabilmente non ha il potere di persuadere la finanza a contrattare con te direttamente;la maggior parte delle aziende insiste che tu ti rivolga a un agente.Se è necessario, allora guardalo in giro;alcuni prenderanno il 20% (ho visto il 33%) del tuo lordo, ma questo è per trovarti un lavoro.Dato che hai già il lavoro, puoi chiedere loro di fare un'offerta sulla commissione;insistere per sapere quanto fanno pagare e quanto tagli faranno.Spara per il 12% (posso prenderti il 10%)
Tornando a IR35: ho lavorato con uno dei più grandi UUK, con oltre 6.000 appaltatori sul campo.Il mio agente aveva lavorato con loro per 16 anni e aveva visto solo due casi IR35 portati - entrambi i quali l'agenzia ha pagato le parcelle dell'avvocato, in quanto potrebbero avere un impatto duro, ed entrambi non hanno portato a nulla.
Se lasci un indirizzo email (temporaneo) in una chat room, allora posso consigliare un agente onesto che prenderà un taglio basso (ho bevuto con lui per 20 anni e attualmente sto lavorando attraverso di lui) e un buon contabile.Oppure puoi trovare il tuo.Forse la tua azienda attuale ha un'agenzia preferita e può consigliare un contabile.In ogni caso, parla con i professionisti;sembra tutto complicato, ma sono dannati i professionisti, ed è per questo che non mi dispiace pagarli.
"Anche se il tuo capo potrebbe volerti, probabilmente non ha il potere di persuadere la finanza a contrattare con te direttamente" - lo fa sicuramente- è il proprietario / direttore (è un'azienda molto piccola - 7 dipendenti in totale, me compreso).Ho messo per iscritto che richiederò un contratto formale per tornare e lavorare come appaltatore una volta terminato il mio periodo di preavviso (sembrava pensare di poter ritardare la mia data di fine), ma non ho ancora avuto risposta a questo ...
Lolx.Probabilmente me lo sono perso.basta essere consapevoli che per la maggior parte delle grandi aziende, le risorse umane, il marketing, le vendite, ecc. sono sempre più importanti di coloro che fanno gli affari effettivi dell'azienda, quindi è sempre necessario un agente.
In questo caso, dipende da te se vuoi sacrificare una percentuale della tua paga per una consulenza professionale, poiché il tuo capo quasi certamente non conosce tutte le sottigliezze legali.*** Potresti *** essere in grado di saltare un agente e ottenere il consiglio pertinente, il contratto di esempio, la società di Ltd, ecc. Fatto da un buon contabile;Consiglio vivamente *** uno che ha precedentemente gestito ingegneri software a contratto e che conosce IR35
#3
+14
AnoE
2018-07-16 20:46:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quindi, ti hanno lasciato andare, presumibilmente perché quel progetto è terminato, sebbene abbiano in programma un altro grande progetto. Tsk tsk tsk.

La cosa più importante sarebbe che tu, alla fine della settimana, quando verrai licenziato, dimenticherai di aver lavorato lì.

Quindi, procedi come faresti con qualsiasi potenziale cliente: stabilisci una tariffa che sia buona per te. Ciò significa coprire tutti i costi sostenuti dal tuo lavoro - forse devi procurarti un nuovo laptop o smartphone perché non puoi più utilizzare il dispositivo aziendale, ecc .; forse devi creare uno spazio di lavoro a casa perché non sarai regolarmente nel loro ufficio, ecc. Inoltre, essendo non stipendiato, devi tenere conto ancora di più del rischio "progetto"; il che significa che devi aspettarti di essere senza reddito dopo ogni progetto; o anche immediatamente, se stai stipulando un contratto T&M.

Non so del Regno Unito, ma probabilmente ci sono assicurazioni, pagamenti pensionistici o qualsiasi altra cosa - essendo stipendiato, questo potrebbe essere stato pagato dal tuo ex- datore di lavoro; ma se sei un libero professionista, dovrai occupartene da solo.

E così via, e così via; tutto ciò significherà un prezzo orario molto più alto.

Inoltre, dovrai negoziare duramente il tuo contratto sin dall'inizio. Si aspetteranno che tu sia solo un dipendente che non è sul libro paga, che possono fare con quello che vogliono, il più velocemente che vogliono. Devi dissipare questa nozione subito.

Infine, devi controllare i regolamenti IR35 nel Regno Unito. Il che significa che ciò che faresti potrebbe essere illegale: lavorare come freelance per un singolo "cliente", specialmente per uno che ti ha assunto immediatamente prima, non è chiaramente "vero" freelance. Scopri cosa dovresti fare per essere chiaro, qui. Queste possono essere misure come assicurarsi di avere almeno due clienti ugualmente importanti, o non lavorare per una particolare azienda per più di X mesi, o simili. Questi sono solo esempi, devi assicurarti che siano validi per il tuo paese particolare.

Può sicuramente essere una grande opportunità per iniziare subito l'indipendenza. Probabilmente non esiterei, a condizione che tu abbia gli aspetti legali (chiedi a un avvocato, in caso di dubbio ...) e il costo / prezzo sia corretto. Non essere costretto a lavorare, dato che hai investito una buona quantità di denaro, è un grande impulso per le tue negazioni.

In molti paesi europei la consulenza per un singolo cliente può essere considerata illegale
Ottimo punto su IR35: è abbastanza specifico per paese, ma è importante tenerlo a mente.
Grazie per la tua risposta, alcuni consigli davvero utili su come gestire la situazione e per il sollecito a verificare la legalità della situazione ai sensi dell'IR35.
#4
+9
Joe Strazzere
2018-07-16 17:03:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La mia domanda è: come dovrei negoziare la mia tariffa per tornare come appaltatore? Dato che ho lavorato lì su base salariata, penserei che probabilmente mi offriranno il mio stipendio su base proporzionale ... Sarebbe sensato per me provare a negoziare un tasso più alto, dato che lo sono essere licenziato, quindi sto perdendo la "sicurezza" del lavoro a tempo indeterminato (immagino che in realtà non sia poi così sicuro!)

Qualcuno ha qualche consiglio / suggerimento su come negoziarlo?

Per prima cosa decidi se vuoi effettivamente contrarre o meno.

Quindi stabilisci se contratterai per conto tuo su base 1099 (dove sei responsabile di pagare le tue tasse direttamente al governo) o su base W2 tramite qualche agenzia appaltatrice (dove le tasse vengono trattenute dal tuo stipendio).

Quindi devi fare un'ipotesi sul tipo di leva finanziaria che detieni. Se l'azienda ha davvero bisogno di te, puoi trattenerli per una commissione più alta. In caso contrario, potresti non essere in grado di andare così in alto. Se sei l'unica persona che potrebbe fare questa consulenza e l'azienda ha davvero bisogno dell'aiuto, la tua leva finanziaria è più alta. D'altra parte, se il lavoro potesse essere svolto da un interinale e / o forse l'azienda potesse farcela senza nessuno, la tua leva finanziaria sarà inferiore.

Infine, devi decidere quale tariffa farebbe funzionare questo lavoro ne vale la pena. Hai già considerato usi alternativi del tuo tempo. Considera quanti soldi ci vorrebbero per rinunciare a queste alternative.

Quando sono andato in pensione, mi è stato chiesto di tornare e lavorare (in un ruolo molto meno stressante e per molte meno ore) su una consulenza base. Ho deciso che avrei chiesto solo quello che avrebbero ottenuto gli altri consulenti per quel ruolo, che era inferiore a quello che stavo ottenendo per uno stipendio prima di andare in pensione. Ho svolto il lavoro perché mi piaceva e mi piacevano i miei colleghi, non perché stavo cercando di massimizzare il mio compenso.

Molti decidono di dover solo preservare il potere d'acquisto della loro precedente compensazione. Se è così, allora devi chiedere una tariffa che copra il tuo stipendio precedente, più i tuoi benefici precedenti (supponendo che tu debba pagare i benefici di tasca tua ora) insieme a qualsiasi altra cosa che la compagnia ha fornito, che hai ancora bisogno, ma devi pagarlo da solo.

Molti decidono di detenere molta leva finanziaria e dovrebbero tentare di massimizzare la loro tariffa richiedendo il doppio o anche tre volte il loro stipendio e i benefici precedenti o rifiuterà il lavoro. Naturalmente questo è limitato da ciò che l'azienda è in grado di pagare ed è disposta a pagare. Se impari le tariffe degli altri appaltatori, avrai più informazioni su questo numero.

In definitiva, questa è una decisione personale da parte tua insieme a una decisione commerciale da parte loro. Se sei in buoni rapporti con il tuo ex capo, potresti parlarne con lui e forse anche chiedere consiglio.

OP è nel Regno Unito.Non penso che abbiano 1099 o W2 lì.
Vorrei anche ricordare che spesso questo è un tentativo di NON perdere il dipendente con la speranza di ripristinarlo più tardi.Una buona strategia sarebbe chiedere abbastanza per coprire la perdita di benefici e tasse pagate dal datore di lavoro e non sembrare avidi.Se l'OP vuole davvero restare, allora potrebbe essere saggio prendere il posto di consulenza e lavorare per rimanere un dipendente essenziale.L'ho visto accadere parecchie volte.
#5
+4
zero298
2018-07-16 22:39:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le altre risposte spiegano bene come calcolare la tua tariffa potenziale e offrono buone ragioni per aumentare la tua tariffa. Tuttavia, penso che dovresti anche considerare il fatto che hai il potere negoziale in questo momento.

Se la situazione fosse invertita e tu avessi lasciato e tentato di tornare in azienda, potrebbero prendere in considerazione la possibilità di riassumerti ma a un tasso indubbiamente inferiore.

Lo fanno perché si trovano nella posizione di potere negoziale. In questo caso, tu hai il potere. Rispetti i tuoi diritti e le tue ragioni per chiedere più soldi.

#6
+4
Ben
2018-07-17 14:10:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Parla con un paio di agenti di reclutamento delle tariffe medie nella tua zona, controlla le schede di lavoro per i contratti che richiedono set di competenze simili e controlla quelle tariffe giornaliere. Questo ti darà una buona idea del valore delle tue capacità e ti fornirà un buon punto di partenza per qualsiasi negoziazione.

IR35 È un grosso problema in casi come questo.

Anni fa era una cosa importante, dimettersi o essere licenziati e poi essere riassunti come consulente / appaltatore che svolgeva lo stesso lavoro. L'azienda ha risparmiato sui costi e il nuovo consulente ha risparmiato sulle tasse portandosi a casa più soldi. L'HMRC ha perso molte entrate fiscali. Essere riassunti in un'azienda in cui sei stato impiegato come appaltatore è una grande bandiera rossa per HMRC. Assicurati di ricevere una buona consulenza legale sul contratto.

In breve, se sei catturato da IR35, sarai tassato come dipendente, ma non riceverai gli stessi vantaggi o protezioni del lavoro standard. Porterai a casa MOLTO meno di quanto pensavi se cadessi all'interno dell'IR35.

Inoltre, devi considerare se la società pagherà le bollette in tempo? In qualità di appaltatore, sarai responsabile della ricerca del pagamento e rischerai di perdere se l'azienda non paga o fallisce.

Assicurati di aver compreso tutti i costi, i rischi e le implicazioni dell'essere un appaltatore prima firma sulla linea tratteggiata. Esistono numerose grandi società di contabilità specializzate con appaltatori IT e tutte hanno buone guide per diventare un appaltatore.

#7
+3
Rui F Ribeiro
2018-07-16 22:06:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

IMO, non sono così sicuro se rimanderei le meritate ferie dopo aver lasciato un posto di lavoro. (suggerimento: non l'ho fatto).

Tuttavia, consiglierei di definire bene l'ambito del lavoro e la durata. Se un lavoro a brevissimo termine, addebiterei per progetto, se il lavoro a medio termine lo addebiterei al giorno (o fare una combinazione di entrambi). Non lavorare nemmeno un solo giorno senza aver negoziato le tariffe in precedenza. Definisci il tuo prezzo corrente e mantienilo.

In linea di massima, ho visto annunci di lavoro di consulenza indipendente nella mia area dell'IT nella gamma di 300-500 sterline al giorno.

Non perdere di vista che di solito il lavoro di consulenza è molto meglio retribuito del lavoro salariato.

Fai anche attenzione a gestire la contabilità giornaliera in un accordo a lungo termine. Alla fine della giornata, sottraendo i fine settimana, le tue ferie, le ferie del datore di lavoro / i mesi lenti e i giorni festivi si traduce intorno al massimo di 180-220 giorni di lavoro per anno.

Nella mia legislazione, mettendo le tasse in cima, supponendo che io stia lavorando quei 200 giorni, per compensare la differenza, la mia tariffa oraria deve essere 5 volte quella che guadagno attualmente per ottenere lo stesso importo netto al fine dell'anno. Quindi, se non fosse uno sforzo di immaginazione addebitare 10 volte la tariffa oraria e per di più, se non funzionasse per diversi clienti.

PS Quando ero disoccupato rifiutavo un falso (dal punto di vista era una posizione a tempo pieno) contratto di consulenza di subappalto per una grande organizzazione qui, come 250 euro al giorno dopo aver dedotto i giorni non lavorativi annuali, le tasse e la divisione della tariffa annuale per 14 mesi (stipendiato guadagniamo 14 mesi), lo era anche basso per lavorare. Il mio consiglio è di puntare a 100 all'ora, per un lavoro non così regolare. In un lontano passato, addebito 90 / ora a un ex capo. Se prendi meno di 10 volte l'ora, risparmierai un sacco di soldi e continuerai a mungere la mucca.

PS2 Il consenso generale che ho sulle persone che fanno anche consulenze è che, a meno che tu non faccia pagare almeno 300-400 euro / libbra al giorno almeno , non ne vale la pena. Ho incontrato personalmente consulenti nel settore delle telecomunicazioni che addebitano 20.000 euro al mese a causa del profilo "a breve termine" dei progetti.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...