Domanda:
Ho appena ricevuto un invito per un incontro con il mio capo e il capo del capo dal titolo "Piano di miglioramento delle prestazioni". Dovrei essere preoccupato?
user3777390
2017-02-15 00:21:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa è la prima volta che ne sento parlare. Ho una domanda:

Cosa ci si può aspettare in genere da una riunione come questa?

Lavoro in questa azienda da più di un anno ormai e questo è il mio primo lavoro a tempo pieno come sviluppatore. Ho ragione ad essere preoccupato che alla fine verrò lasciato andare e questa potrebbe essere l'ultima goccia?

Inoltre :

  • Devo assumere un avvocato per ogni evenienza?

  • Come posso assicurarmi che questo non uccida il mio morale L'entusiasmo di &?

Aggiornamento:

In primo luogo, non mi aspettavo che la mia domanda ottenesse così tanti voti positivi e risposte, quindi grazie a tutti per questo.

Dopo aver letto i commenti e le risposte, una delle strategie principali Ho pensato di ascoltare qualunque cosa il mio capo & abbia da dire.

Essere sulla difensiva è probabilmente l'ultima cosa che vorrei fare & anche se si tratta di lasciare l'azienda che voglio lasciare con una nota positiva .

Inoltre, mi trovo in una situazione incerta in cui sto per presentare la mia domanda di residenza permanente & il mio permesso di lavoro scadrà tra pochi mesi. Questo da solo mi fa preoccupare per il mio futuro &, il pensiero di lasciare il paese & ricominciare da zero non è quello che voglio fare.

Ho anche una lieve paralisi cerebrale, coppia & che con molto stress e ansia, tendi a dimenticare molte piccole cose che ti avrebbero aiutato nel lavoro. Non voglio averlo come scusa per questo lavoro o per i miei lavori futuri & è per questo che sto cercando di risolverlo tramite la terapia.

Mi sto preparando per il peggiore &, spero che le cose andranno bene .

Ulteriore aggiornamento:

Ho aperto un'altra domanda con un aggiornamento dettagliato, qui.

Http://workplace.stackexchange.com/questions/73958/are-there-any-specific-strategies-for-surviving-a-pip correlato
I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (http://chat.stackexchange.com/rooms/53719/discussion-on-question-by-user3777390-i-just-got-an-invite-for-a-meeting-con il mio).
In che parte del mondo ti trovi?Le implicazioni legali di un PIP variano probabilmente a seconda del paese.
I PIP sono generalmente progettati per fornire una giustificazione legale per una cessazione già pianificata.Anche se non è certo, dovresti probabilmente prepararti per iniziare a cercare un altro lavoro.Come cita un'altra risposta, è praticamente inaudito sopravvivere a un PIP.
@MarkRogers triste ma vero, ne ha attraversato uno pensando ingenuamente che il mio manager fosse dalla mia parte, ma si è scoperto che stava cercando di farmi fallire fissando scadenze impossibili.Mi sono dimesso, OP dovresti farlo anche tu.Più facile ottenere un lavoro dicendo che ti sei dimesso invece di essere licenziato.
Tredici risposte:
#1
+130
DLS3141
2017-02-15 00:45:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sebbene possano esserci alcuni luoghi di lavoro in cui il PIP viene effettivamente utilizzato per migliorare le prestazioni di un dipendente, di solito è il modo in cui la direzione fornisce la documentazione per giustificare il licenziamento di un dipendente in un modo che invalida preventivamente qualsiasi pretesa di licenziamento illecito.

Nessuno ha una sfera di cristallo in grado di dirti cosa accadrà o cosa aspettarti davvero. In generale, tuttavia, iniziano con una discussione su dove le prestazioni di un dipendente non riescono a soddisfare le aspettative del lavoro, seguita dalla definizione di un piano (forse con qualche input da parte del dipendente, forse no) con obiettivi specifici e tempi di miglioramento insieme le conseguenze del mancato raggiungimento di tali obiettivi. Quindi il piano è firmato.

Quindi, come fai a sapere se si stanno solo coprendo per il tuo eventuale licenziamento? Guarda gli obiettivi e chiediti: sono realisticamente realizzabili sia in termini di portata che di tempistica? Mentre procedi con il PIP, considera il supporto che ricevi da loro nel raggiungimento di questi obiettivi: stai ricevendo le risorse di cui hai bisogno o ti stanno sabotando ad ogni passo?

Dovrai giudicare il tuo situazione particolare per te, ma ti consiglio di rifinire almeno il tuo curriculum e di farlo uscire se non di avviare una ricerca di lavoro completa.

+1 per "Sono realistici in termini di portata e tempistica. I PIP sono quasi sempre esercizi di raccolta delle prove. Potrei aggiungere anche per cercare quali sono le condizioni per uscire da un PIP e quale sarà lo stato. Anche il completamento con successo di un PIP sarà spessosignifica che la tua carriera non si riprenderà mai in quell'azienda.
@RichardU hai assolutamente ragione.Non ho mai visto un PIP utilizzato per "riabilitare" un dipendente, ne ho appena sentito parlare, quindi devo presumere che sia una cosa reale.Ho anche visto un PIP vecchio di anni rispolverato e usato per giustificare la risoluzione.
Hai ragione, non saprò cosa succederà finché non entrerò lì.Uno dei motivi per cui ho posto questa domanda è basato sulle mie ricerche su Google, PIP sembra una brutta cosa in cui trovarsi.
Inoltre, dovrei assumere un avvocato in caso?
Perché pensi di aver bisogno di un avvocato @user3777390?
@New-To-IT Voglio solo assicurarmi di fare tutto bene, anche se questo significa assumere un avvocato.
@user3777390 Non ha senso discutere di essere licenziato se si arriva a questo a meno che non si lavori in base a un contratto.Quando e se verrà il momento, potresti chiedere a un avvocato di esaminare gli accordi che ti viene chiesto di firmare quando te ne vai, ad es.NDA, non concorrenti, ecc.
Vorrei aggiungere, * sì * cercate un avvocato soprattutto se cercano di farvi firmare nuovi contratti o documenti!I PIP sono una copertura per la tua misura $$.
@New-To-IT un avvocato potrebbe non essere necessario se c'è una forte agenzia governativa per la protezione del lavoro.L'azienda può anche provare a fargli firmare * nuovi * documenti e accordi che sicuramente non saranno a suo favore.Avere un facile accesso a un avvocato e riferire tale fatto al datore di lavoro può fargli ripensare a qualsiasi comportamento scorretto nei confronti del dipendente.
Ne ho parlato brevemente con il mio collega, dice che potrebbe essere solo una revisione annuale.Potrebbe avere ragione e sono nel panico senza alcun motivo.
Come accennato forse questo è solo un caso di cattiva denominazione della riunione.Indipendentemente da quale sia la loro intenzione: non farti prendere dal panico ed evita di accettare qualsiasi obiettivo che possono raggiungere.Questo in realtà renderebbe molto probabile che non raggiungerai l'obiettivo e che le loro preoccupazioni aumentino.
"Non farti prendere dal panico ed evita di accettare qualsiasi obiettivo che possono raggiungere".Quale dovrebbe essere la mia risposta quando si presentano con degli obiettivi? Come ho notato nella mia domanda, questo è il mio primo lavoro a tempo pieno come sviluppatore in una grande azienda, quindi voglio stare attento.
Cosa succede di solito se decidi che il PIP non è realistico e quindi decidi di non firmarlo?
@svick Se non puoi rinegoziare i termini e rifiutarti di firmare, mi aspetto la risoluzione immediata.
#2
+92
Old_Lamplighter
2017-02-15 01:46:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

No, NON cercare un avvocato. L'ultima cosa di cui hai bisogno è un contenzioso costoso che si tradurrà solo in grosse spese legali e nel tuo settore di essere considerato uno che fa causa ai datori di lavoro.

Sì, dovresti essere preoccupato. Non ho mai conosciuto nessuno per sopravvivere a un PIP. Aggiorna il tuo curriculum e fallo saltare. Prendi nota di ciò che dicono nel PIP e correggi il tuo comportamento per il tuo futuro datore di lavoro. Non hai futuro con questa azienda.

In TEORIA un PIP dovrebbe delineare i tuoi punti deboli e aiutarti a correggere la rotta in modo che tu possa essere un dipendente felice ed efficace in cui e l'azienda vivrà per sempre felici e contenti.

la REALTÀ è che molto probabilmente sei stato preparato per essere licenziato per giusta causa. Probabilmente ci sono stati suggerimenti sottili, e anche non così sottili, che è ora che tu vada. Probabilmente hanno cercato di spingerti fuori dalla porta e ora ti sbatteranno fuori.

Aggiorna il tuo curriculum e inizia a fare domanda OGGI . Non vuoi "Terminato per causa" nella tua cronologia lavorativa.

È aneddotico, ma conosco almeno un collega che ha avuto un PIP e che ha raggiunto i loro obiettivi PIP e poi ha prosperato - a volte le persone si comportano in modo naturale e hanno solo bisogno di un promemoria per mettersi in forma, e altre volte la gestione non è chiara in ciò che hannorichiesta di un dipendente in modo che il PIP possa chiarire le cose.L'azienda ha anche assunto un coach per venire sul posto per incontrarlo ogni settimana.
Non sono d'accordo con la tua prima frase in quanto un licenziamento mal eseguito può portare a una causa di licenziamento illegittima.Il Canada non si attiene al lavoro volontario e un avvocato può aiutarti a rendere difficile il licenziamento.Inoltre, se sei essenzialmente licenziato per incompetenza, non sono sicuro che coinvolgere un avvocato nel licenziamento avrà un effetto più negativo sulla tua reputazione.
Sono “sopravvissuto” a un PIP ma ci sono state ripercussioni durature che l'hanno resa una vittoria di Pirro.Non sorprenderti se perdi una parte significativa del tuo compenso totale.Molti datori di lavoro hanno clausole di prestazione su bonus e borse di partecipazione.Puoi raggiungere zero moltiplicatori sui bonus annuali o sulla maturazione di azioni, perdendo denaro che pensavi di aver già guadagnato.
Anche aneddotico, mi è stata data la possibilità di essere inserito in un PIP con l'opzione di lasciarmi andare alla fine del periodo di tempo (senza licenziamento), o mi avrebbero licenziato immediatamente con un pacchetto di liquidazione.Mi è stato concesso un fine settimana per pensarci, ma non c'erano altri avvertimenti che sarebbe arrivato.Il mio capo e io non ci eravamo mai visti faccia a faccia nemmeno quando eravamo coetanei, quindi non ero particolarmente sorpreso.Non vedevo come sarebbe stato benefico restare in giro per altri quattro mesi sotto stretta osservanza, quindi ho accettato il licenziamento.Ho un lavoro molto più carino in questi giorni, senza lo stress di un capo scontroso.
Questo può dipendere dalla posizione.Negli Emirati Arabi Uniti, i PIP si sono evoluti in una cosa molto positiva per i dipendenti.Ho votato in alto, perché la tua risposta esauriente e ben ponderata, tuttavia.
Ho già avuto un PIP in passato, ma questo perché era politica aziendale che "Chiunque faccia X, anche una volta, non importa quanto minore, ottiene un PIP".Essere scelti deliberatamente per un PIP significa assolutamente "stiamo pensando di licenziarti, ma abbiamo bisogno di una giustificazione per questo"
"Terminated for Cause" non va nel disco di nessuno negli Stati Uniti, almeno in un modo condiviso.Cioè, i datori di lavoro non condivideranno questo con le persone che controllano le referenze.Controlleranno le date di assunzione e niente di più. Il PO non dovrebbe dimettersi e ciò comporterebbe una perdita dei sussidi di disoccupazione.
@TonyEnnis dovrebbe dimettersi quando ha un altro lavoro.Vuoi andare avanti prima di essere licenziato perché mentre sei negli Stati Uniti non puoi fare un cattivo riferimento a un ex dipendente, puoi dire il meno possibile, condannando con un debole elogio.
Sì, quando ha un altro lavoro, assolutamente.Nella mia esperienza, i precedenti datori di lavoro non diranno nulla.E nessuno ha chiamato le mie referenze da anni.Penso che stia bene a questo riguardo.
@TonyEnnis Sei stato fortunato.Dipende dal campo.Se ti trovi nell'IT e lavori con sistemi sensibili, puoi aspettarti di ricevere un controllo.Altri campi più o meno così.
@Fennekin Non c'è davvero bisogno di menzionarlo nel tuo curriculum.Confronta [Indicare perché il lavoro è terminato sul curriculum?] (Https://workplace.stackexchange.com/q/8722/294)
Ora vedo.Non dovrebbe essere menzionato nel CV.Tuttavia dovrò essere pronto a rispondere alle sue domande se me lo chiede.
@TonyEnnis Non posso parlare per gli Stati Uniti quando si tratta di controlli di riferimento, ma nel Regno Unito, le risorse umane di molte aziende inviano un modulo con domande relative alle prestazioni complessive dei dipendenti.Ho visto moduli per le risorse umane di aziende note chiedere al datore di lavoro se l'individuo è stato redatto e di valutare da 1 a 5 la sua puntualità, le sue prestazioni ecc. Legalmente un datore di lavoro non può fornire un cattivo riferimento, ma allo stesso tempo per leggesono obbligati a fornire un riferimento FATTUALE.Ciò può quindi a sua volta portare a offerte di lavoro ritirate da referenze insoddisfacenti.
#3
+57
Angantyr
2017-02-15 07:22:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lavoro nel management presso uno studio legale e ho esperienza con i PIP. Durante la riunione, dovresti aspettarti di ricevere un elenco di ciò che l'impresa considera le tue carenze e un elenco di modi per correggere le carenze in base a una tempistica specifica. Le persone che danno il PIP non vogliono che tu cerchi di difenderti. Hanno già stabilito che c'è un problema. Quello che vogliono sentire da te è che tu capisca cosa stanno dicendo, sei d'accordo con loro e inizierai immediatamente a lavorare attraverso la lista di controllo PIP. Se discuti con loro, anche se giustificato, danneggerai la tua possibilità di superare il PIP.

Il PIP non dovrebbe essere una sorpresa. Il tuo manager o le risorse umane avrebbero dovuto cercare di guidarti in precedenza per evitarlo. Se ci ripensi e ricordi le volte in cui il tuo manager ha iniziato a monitorare / mettere in discussione i tempi o i risultati del tuo progetto, quelli erano segnali di allarme precoce.

Nella mia azienda, un PIP non è un fallimento automatico. Vogliamo sinceramente che il dipendente affronti i problemi a testa alta e scenda dal PIP. È come essere di nuovo in libertà vigilata come assunzione iniziale, tranne per il fatto che la tua direzione probabilmente si aspetta che tu fallisca. Probabilmente non desiderano che tu fallisca. Questa aspettativa deriva da esperienze precedenti. Se vuoi restare, non fallire.

Non hai bisogno di un avvocato. Se avessi fatto qualcosa di illegale, ne avresti avuto bisogno, ma non avresti ricevuto un invito a un PIP: verresti tirato dentro e licenziato.

Non posso fare a meno della parte del morale e dell'entusiasmo se non dire che la tua visione / atteggiamento sarà un fattore nella decisione finale della direzione.

Anche se so che dipende dalla compagnia.Come posso assicurarmi che mi vogliano avere successo?
Arriva presto il giorno in cui le persone credono che tutti i PIP siano ingiustificati.
+1 ottima risposta, sottolineando soprattutto che non è il momento di giustificarti!
@user3777390: "Come posso assicurarmi che mi vogliano avere successo?"A parte lo sviluppo di una sorta di telepatia, in realtà non puoi mai essere sicuro di ciò che pensano gli altri.
Presumo che la domanda sull'avvocato derivi dal desiderio dell'OP di difendersi da una risoluzione ingiusta rispetto alle accuse di aver fatto qualcosa di illegale sul lavoro.Questa risposta sembra considerare solo quest'ultimo motivo.
No, come scritto la mia risposta esclude espressamente qualsiasi attività illegale.
#4
+31
DepressedDaniel
2017-02-15 10:17:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cosa devo aspettarmi?

"Ti aspetti che parli?" "No, signor Bond, mi aspetto che tu muoia!".

Cosa succederà esattamente?

Il tuo verrà inserito in un PIP come un precursore della cessazione del tuo attuale impiego.

Aneddoticamente, alcuni dipendenti sopravvivono a un PIP, ma penso che sia ben al di sotto dell'1%, quindi faresti bene a cercare un altro lavoro.

Ho ragione nel pensare che alla fine verrò lasciato andare & questa è l'ultima goccia?

Sì, è proprio così.

dovrei assumere un avvocato in caso?

Questo può funzionare solo se hai una minima prova che sei stato licenziato a causa di razzismo, sessismo o qualcosa del genere.

come faccio ad assicurarmi che questo non uccida il mio morale & entusiasmo?

Cerca di coltivare un po 'di fiducia che presto troverai un lavoro migliore.

Puoi fornire la tua stima dell'1%?Hai conosciuto abbastanza persone che hanno superato un PIP per fare una valutazione accurata a questo riguardo?Generalmente presumo che sia vero se non per tutte le persone che hanno pubblicato su questo sito (vedi commenti sulla risposta di Richard) che sono sopravvissute a un PIP.Sarebbe strano in una comunità come la nostra che ci siano diverse persone che pubblicano post che hanno avuto un successo così improbabile.
@Myles Nessuna fonte, ma penso che sia un pregiudizio di selezione: le persone che non sono sopravvissute a un PIP non stanno pubblicando la loro storia intrigante.Il primo commento non riguarda qualcuno che è sopravvissuto a un PIP, ma semplicemente un resoconto di seconda mano di conoscere qualcun altro che è sopravvissuto a un PIP, che è probabilmente 20 volte più probabile.Il secondo commento riguarda qualcuno che ha subito una riduzione del risarcimento dopo essere sopravvissuto a un PIP, il che non fa che rafforzare il punto che una volta che sei su un PIP il datore di lavoro vuole davvero sbarazzarsi di te.Anche se ti esibisci molto bene, il datore di lavoro troverà un altro modo per sabotare i rapporti.
Questa è la migliore risposta.È al punto.
E tanti punti extra per aver citato Goldfinger!
La citazione di Goldfinger da sola fa valere questa risposta.Riesco a vedere perfettamente un dipendente che chiede "Pensi davvero che questo aiuterà?"e il manager ha risposto "Certo che no, ci aspettiamo di licenziarti entro un mese".
Per assecondare la richiesta di una fonte per quell'1% - non ho mai saputo che qualcuno abbia superato un PIP (con successo o senza successo) e lavoro dal 1980. Mi aspetto che la maggior parte delle persone che ne attraversano uno tendano a non parlarne a moltipersone.
#5
+16
DCShannon
2017-02-15 06:53:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tutte le risposte qui sono corrette e dovresti preoccuparti. Non cercano di migliorare le tue prestazioni a meno che le tue prestazioni non debbano migliorare.

Detto questo, potrebbero non tentare di licenziarti, ma in realtà tentano di migliorare le tue prestazioni. Stiamo lavorando a un piano di miglioramento per uno dei miei dipendenti e tutte le persone coinvolte vogliono sinceramente aiutare questo ragazzo a stare meglio. Gli daremo tutto il supporto possibile e renderemo molto chiare le nostre aspettative, ma se non può o non vuole migliorare, la conclusione logica sarebbe la conclusione.

Quindi, sì, preoccupati , ma se guardi il piano e pensi di poterlo realizzare, concentrati su quello, non preoccuparti di essere licenziato.

Una nota sui contratti

Nella mia azienda, tutti sono impiegati "a volontà". Ciò significa che qualsiasi dipendente può dimettersi quando vuole senza fornire una motivazione. Significa anche che l'azienda può licenziare chiunque ogni volta che lo desidera senza motivo (anche se esiste ancora una potenziale responsabilità legale se sembra che l'azienda abbia discriminato una classe protetta).

Quindi, se volessimo licenziare qualcuno, potremmo licenziarli con uno sforzo notevolmente inferiore rispetto a un PIP formale. Il fatto che stiamo facendo tutto il possibile per mettere insieme un piano di miglioramento indica quanto fortemente non vogliamo licenziarlo.

In nessun modo questo è amichevole.Questo è il primo passo in un processo aziendale per attivare l'OP.L'unico vero punto di discussione è che l'OP può sopravvivere in azienda.Questo è dubbio.Un PIP è un passaggio abbastanza drastico che richiede molto lavoro extra per i due manager
@MaxW A meno che tu non lavori presso l'azienda del richiedente e non conosci le persone coinvolte, non penso che tu abbia alcuna prova per questa affermazione.Come ho detto nella risposta, sono * effettivamente * coinvolto in uno di questi, e stiamo * effettivamente * cercando di aiutarlo.
Il punto era semplicemente che se l'incontro fosse stato "amichevole", l'incontro sarebbe stato tra il poster e il suo manager.Il fatto che sia coinvolto il manager di secondo livello significa che questo fa parte di un processo aziendale che deve essere seguito prima che un dipendente possa essere licenziato per giusta causa.Non direi che la maggior parte dei manager vuole licenziare qualcuno, piuttosto che è una seccatura farlo.Quindi un manager non farà questo sforzo extra a meno che la risoluzione non sia il risultato probabile.
@MaxW L'affermazione che uno avrebbe bisogno di un PIP per licenziare qualcuno mi ha colpito come un po 'strano.Dopo averci pensato per un minuto, mi è venuto in mente un dettaglio rilevante riguardante la mia azienda e lo sto modificando nella risposta.
@DCShannon: Dipende da dove ti trovi.Nel mio paese, un datore di lavoro non può licenziare qualcuno solo per il gusto di farlo - i PIP non esistono perché è radicato nella cultura secondo cui non puoi semplicemente lasciare qualcuno senza prima provare a far funzionare le cose.Se l'hai fatto, beh, ci vediamo al tribunale del lavoro!
L'incontro non deve essere "amichevole" per essere un serio tentativo di dire a un dipendente che le opzioni sono a posto o fuori di testa e pensano che tu possa fare entrambe le cose.Un PIP formale dovrebbe essere l'ultima risorsa quando ha raggiunto quel punto, e di solito è una sorpresa che indica un fallimento da parte della direzione così come la preoccupazione per le tue prestazioni - a meno che il tuo manager non fosse incompetente, questo avrebbe dovuto essere affrontato dalla normale direzioneazione / discussione molto prima di arrivare a questo punto.
@DCShannon nel mio paese, come nel paese di LRO, non puoi licenziare qualcuno solo perché, e nemmeno i PIP esistono.un dipendente può essere licenziato solo per cose serie come una vera pugnalata alle spalle del settore, rivelando segreti, quel genere di cose.tutto il resto passa attraverso riunioni e processi interni, che potrebbero finire nei tribunali del lavoro.
@DCShannon Quello che mi sorprende è che il mio manager non si è mai nemmeno preso la briga di chiedermi di parlare con lui.In questo momento, sono in tempi incerti a causa del processo di immigrazione che sto attraversando e che mi ha dato molto stress e ansia.
@user3777390 Se sei un immigrato, il tuo manager potrebbe aver paura di parlarti delle tue prestazioni per paura che possa sembrare che stia discriminando.Passando attraverso le risorse umane e impostando un piano di miglioramento, possono assicurarsi che l'azienda approvi ciò che stanno dicendo e facendo e che ci sia un record in cui hai effettivamente avuto problemi, piuttosto che loro hanno solo un'opinione parziale nei tuoi confronti.Tutte le protezioni messe in atto per proteggere determinate classi sono ottime per le persone che vengono protette, ma potrebbero non rendersi conto di quanto sia difficile lavorare con loro.
La mia azienda precedente ha utilizzato PIP come un modo per difendersi dalle cause di risoluzione per pregiudizi.E se un dipendente riceve un PIP, tutti ottengono un PIP, salvo situazioni di "risoluzione immediata".
Sebbene un PIP possa essere un precursore di un licenziamento intenzionale, tieni presente che a un'azienda può costare di più trovare e assumere un sostituto che "migliorare" un dipendente attuale.Cerca di metterti nei loro panni, con tutte le informazioni a tua disposizione.Chiediti se hanno bisogno di ridimensionare in generale o stanno effettivamente aumentando il personale, se il progetto a cui stai partecipando sta volgendo al termine, ecc. Questo potrebbe darti un'idea se stanno semplicemente cercando di mostrarti la portapreferirei provare a "salvarti" piuttosto che ricominciare con qualche sostituzione sconosciuta.
#6
+7
Richard Firth
2017-02-15 19:00:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È interessante che sia coinvolto il capo del capo. Dal punto di vista del Regno Unito, se questo è un precursore di un'azione disciplinare, il manager di seconda linea non dovrebbe essere coinvolto. Se il risultato porta ad un'azione disciplinare, il secondo manager di linea è quello a cui un dipendente fa appello, quindi questa persona dovrebbe essere imparziale / indipendente dalle decisioni precedenti.

Il fatto che sia presente il secondo manager di linea potrebbe significare che non c'è intenzione di andare al disciplinare. In alternativa, potrebbe semplicemente significare che l'azienda è inadeguata nel seguire i processi delle risorse umane. Ci dovrebbero essere alcune informazioni sui piani di miglioramento delle prestazioni nel manuale del personale / politiche aziendali - dai un'occhiata a cosa dicono.

Ripensa al tuo one to one. Come sono andate? Non sto dicendo che si applica in questo caso, ma una volta ho ereditato una squadra con un membro dello staff con prestazioni inferiori. Ho fatto coaching e one to one con questa persona e non hanno nemmeno provato a implementare le azioni di cui abbiamo discusso. Abbiamo quindi avuto una conversazione documentata - che hanno firmato - dicendo che il passo successivo sarebbe stato PIP formale. Quando ho avviato il PIP ne sono rimasti sorpresi.

Tuttavia, come alcune persone hanno detto, un PIP non è necessariamente una cosa negativa. Uso i PIP per tutto. Un PIP è un piano per migliorare le prestazioni. Ti abbiamo identificato come un potenziale futuro leader e desideriamo inviarti a questi corsi in modo da poterti promuovere, è tanto un PIP quanto sei sotto il target dell'X% e devi migliorare.

Se ritieni sinceramente che l'azienda stia cercando di sbarazzarti di te ingiustamente, il mio consiglio è di assicurarti di avere documentato il background del PIP. Ancora una volta, dal punto di vista del Regno Unito, un datore di lavoro deve dimostrare che un dipendente ha capito chiaramente cosa ci si aspettava da lui, aveva una formazione, uno sviluppo e un coaching adeguati e ancora non può soddisfare le aspettative prima che il dipendente possa essere licenziato per problemi relativi alle prestazioni. Senza essere aggressivi, cerca di scoprire quali sono i tuoi obiettivi / aspettative, dove sono documentati, quando il problema è stato identificato e dove è stato discusso con te in precedenza.

Questo è ciò che rende interessante questo incontro.Un motivo a cui ho potuto pensare è che ho un buon rapporto con il suo capo (ho lavorato al suo fianco come stagista) e lui vuole tenerlo informato della mia situazione.
Richard Firth "Tuttavia, come alcune persone hanno detto che un PIP non è necessariamente una cosa negativa. Uso i PIP per tutto. Un PIP è un piano per migliorare le prestazioni.", Non c'è niente di sbagliato nel coinvolgere i dipendenti nel programma di "formazione"... il problema è quando un PIP viene utilizzato come minaccia velata contro il dipendente.Ci sono stato, e ha fatto schifo così tanto.
#7
+6
SouthShoreAK
2017-02-15 23:41:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'è un sacco di tristezza e disperazione nelle risposte pubblicate finora. potrebbe essere il caso che la tua azienda stia semplicemente creando una traccia cartacea legale in modo da poterti licenziare. In alternativa, potrebbero volerti aiutare . Il nocciolo della questione è che assumere (e licenziare) dipendenti comporta un notevole sovraccarico finanziario.

Dici che questo è il tuo primo lavoro e sei lì da oltre un anno. L'azienda ha investito in te. Ti hanno assunto, ti hanno formato, ti hanno pagato. Se ti interrompono, dovranno ricominciare da capo quel processo con qualcun altro, il che comporterà costi significativi prima che quella nuova persona sia al livello in cui sei ora. Saranno a corto di personale fino a quando il tuo sostituto non sarà pronto. Un'azienda intelligente vuole che i suoi dipendenti abbiano successo.

Allora, cosa puoi fare?

Avvicinati alla riunione con un mente e umiltà. Sii molto onesto con te stesso e con il tuo datore di lavoro su qualsiasi reclamo ti venga presentato. Non metterti sulla difensiva a meno che ciò che dicono non sia falso in modo verificabile e quantificabile. Stai facendo il minimo necessario per cavartela? Sei impegnato nel lavoro che stai facendo o stai solo riscuotendo un assegno? Arrivi più tardi di chiunque altro in ufficio? Trascorri troppo tempo a parlare al frigorifero oa navigare in rete?

Posso dire per esperienza che una delle più grandi lezioni che ho imparato passando dal college alla forza lavoro è che un lavoro non lo è giusto, è un privilegio .

All'inizio della mia carriera, ho avuto un incontro con i miei capi molto simile a quello che stai descrivendo. Mi è stato detto di "mettermi in forma o spedire". Mi sono formato. Ho messo tutto quello che avevo nel mio prossimo progetto, conoscendo bene le conseguenze del fallimento. È importante sottolineare che ho mantenuto quell'atteggiamento una volta passato il pericolo. Ho trascorso molti anni più felici in quell'azienda, ricevendo più di una promozione. Quei capi sono diventati persone che rispettavo profondamente, che rispettavano anche me.

Un'ultima nota:

ho risposto partendo dal presupposto che lavori per un'azienda buona ed etica, per la quale ti piace lavorare. Se la cultura della tua azienda è tossica, la tua reputazione è già irrimediabilmente danneggiata, o comunque non ti piace lavorare lì, segui il consiglio di altri poster. Esci dal tuo libero arbitrio, prima di finire con una cessazione nella tua storia.

Una cosa che voglio sottolineare qui è che ho passato numerose notti a risolvere i problemi di produzione quando il mio capo o il capo del capo ne aveva bisogno.Anche quando il nostro amministratore di sistema se ne è andato, non ho esitato a svolgere anche quelle attività poiché ero l'unico rimasto nel team ad avere un certo livello di familiarità con l'intera infrastruttura (la maggior parte del team si era dimessa ein una squadra completamente nuova, incluso il mio attuale capo).
#8
+3
fr13d
2017-02-16 15:29:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Disabilità (qualsiasi condizione che ti impedisce di svolgere bene il lavoro)

Nella tua modifica alla tua domanda hai menzionato che soffri di paralisi cerebrale. Penso che possa essere un fattore importante (se non l'intero problema, come hanno risposto altri poster) da tenere a mente.

Non so quasi nulla sulla condizione, ma dovresti accertarti se questo ha influenzato in qualche modo le tue prestazioni lavorative (ad esempio mancanza di sonno o una corretta alimentazione che porta a mancanza di concentrazione e / o energia, necessità di movimento, ecc.)

Se puoi affermare senza dubbio che sì , ha influenzato il tuo lavoro, probabilmente devi portarlo all'attenzione della tua direzione. Dico PROBABILMENTE perché molte giurisdizioni con leggi sul lavoro di stampo socialista (molte in Occidente) richiedono disposizioni per le persone con disabilità (che normalmente includono qualsiasi cosa ostacolare il normale svolgimento di un lavoro, ottenere promozioni o persino essere assunto - sia fisico che mentale - non solo per esempio cecità o necessità di una sedia a rotelle). Anche se non è un requisito legale, alcuni datori di lavoro hanno una visione più aperta riguardo ai dipendenti con disabilità. In caso contrario, solo allora probabilmente non servirà a nessuno scopo di sollevarlo (e questo è un peccato, ma la vita non è sempre giusta).

Sfortunatamente molti dipendenti non sono a conoscenza di tali disposizioni legali in materia di disabilità, o non vuoi "nascondermi dietro" qualcosa del genere. Tieni presente che, essendo una condizione acquisita alla nascita, non puoi farne a meno, ma devi comunque essere impiegata proprio come una persona "sana" (probabilmente anche di più, a causa delle spese mediche).

In caso di dubbio, potrebbe valere la pena consultare un professionista esperto nelle leggi sul lavoro nella tua giurisdizione, ad es un consulente del lavoro o anche un avvocato specializzato in diritto del lavoro. Questa persona dovrebbe essere in grado di dirti se sei idoneo per le prestazioni di invalidità e come affrontare la questione con il tuo datore di lavoro.

Una cosa che devi tenere a mente se segui questa strada, è che dovresti essere in grado di elaborare un piano specifico su come il tuo datore di lavoro può apportare modifiche per soddisfare la tua situazione, che ti consentirà di svolgere il tuo lavoro per soddisfazione. O per lo meno, fai un elenco di cose specifiche che ostacolano il tuo buon rendimento e vedi se il tuo datore di lavoro è disposto a collaborare con te per fornire una soluzione. Supponiamo che qualcuno sia legato a una sedia a rotelle, quindi per accogliere quella persona, il datore di lavoro deve fornire accesso (ad esempio rampe) a tutte le aree in cui il dipendente deve trovarsi per svolgere il suo lavoro, servizi igienici adattati, ecc. disabilità psicologica in cui le persone intorno a lei causano ansia e quindi il datore di lavoro può accoglierla fornendo un ufficio privato. Quindi pensa alle cose di cui avresti bisogno per rendere fattibile il tuo lavoro (ma fai attenzione a mantenerlo ragionevole anche dal punto di vista del datore di lavoro. Dubito che ti compreranno la tua tazza da caffè in oro massiccio quando funziona anche quella in porcellana bianca , per fare un esempio stupido.)

Inoltre, anche se / quando ottieni un nuovo lavoro, lo stesso vale e dovrebbe essere affrontato dall'inizio, altrimenti il ​​problema si ripresenterà.

#9
+2
AndreiROM
2017-02-15 01:28:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

O non ti stai comportando secondo le aspettative del management, hai pestato alcuni piedi, politicamente, o entrambi.

Se fossi in te, aggiornerei il mio curriculum e inizierei a cercare un nuovo lavoro il prima possibile.

In un mondo equo, il tuo manager o il tuo team leader ti darebbe indicazioni su come migliorare o avere successo su base continuativa. Forse avresti dovuto chiedere alcuni feedback e metriche sulle prestazioni prima di questo punto.

In futuro, se ritieni che qualcuno possa essere insoddisfatto del tuo lavoro, non aver paura di chiedere un incontro privato e richiedere guida o aiuto.

Questo è il punto, il mio manager ne faceva uno contro uno e mi dava un feedback su cosa è sbagliato e cosa è giusto, ma si è fermato mesi fa.E ora questo, da quando ho ricevuto l'invito, il mio morale è calato un po '.
@user3777390 se il tuo manager smette di parlare della tua performance, questo è un buon segno o davvero un brutto segno.Può accadere perché ora sei abbastanza bravo, o perché pensa che parlare con te sia inutile spreco di tempo comunque, quindi perché preoccuparsi.Chiedi sempre un feedback se si ferma all'improvviso, per sapere qual è.
@user3777390 - Sono d'accordo con il commento di Molot.A volte devi confrontare la tua produttività con quella del tuo compagno di squadra.Non riesci costantemente a rispettare le scadenze?Stai chiedendo molto aiuto e non sei in grado di capire le cose da solo?Le tue proposte sono piene di bug?Ovviamente non ho modo di saperlo, ea volte le persone non te lo dicono in faccia, ma fai attenzione agli atteggiamenti delle persone nei tuoi confronti e nel tuo lavoro.Cerca di essere coinvolto, impara il più possibile, ecc. Non esiste una formula per il successo.Diavolo, forse sei un grande programmatore ma non sei in sintonia con il team.
#10
+1
Mauricio Arias Olave
2017-02-15 03:43:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella tua domanda non hai aggiunto se hai fatto qualcosa che potrebbe farti licenziare non è necessario aggiungere i dettagli richiesti nella tua domanda, però. , ma, se l'hai fatto, forse questo potrebbe essere uno dei motivi dell'incontro.

In caso contrario, penso che dovresti stare bene.

Per ogni evenienza, puoi prima considerare di parlare in privato con il tuo capo e ottenere maggiori dettagli sulla riunione.

Durante la riunione, cerca di essere calmo e ascoltali.

L'azienda sta avviando il processo per giustificare un licenziamento.Non è possibile che il capo ne parli ora prima della riunione.Il capo di 2 ° livello diventerà un testimone per l'azienda, non un mentore utile.
Un buon suggerimento.
@MaxW: Possiamo sospettarlo, ma non lo sappiamo.Forse il capo vuole offrire consulenza o formazione aggiuntiva per aiutare il dipendente e ha bisogno che il capo durante la riunione accetti il costo della formazione.Probabilmente è meglio stare attenti, ma mantenere una mente aperta.
@sleske se così fosse non sarebbe un incontro formale.Il capo lo schiaffeggiava sulla schiena e diceva: "Ehi amico, che ne dici di andare a Cancun per un po 'di allenamento?"
#11
+1
ChrisW
2017-02-15 06:11:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un'altra domanda, dovrei assumere un avvocato nel caso in cui?

Se pensi di essere licenziato per un motivo illegale, se i tuoi diritti legali / di lavoro sono essere violati, potrebbe essere meglio parlare con un avvocato (chiedi consiglio a un avvocato) prima di essere licenziato piuttosto che dopo.

Il PIP significa che non è stato licenziato _ adesso_, quindi puoi contattare l'avvocato dopo aver ricevuto il testo del PIP.
#12
  0
yagmoth555
2017-02-16 06:28:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prova ad andare lì con una mentalità aperta.

Non ho mai sentito il termine PIP in modo negativo dove lavoro, ma a ogni riunione annuale sulla performance si chiamava così.

L'obiettivo è vedere dove sono e cosa posso essere fatto per essere più in linea rispetto ai miei rapporti di lavoro / metrica in atto che ho avuto modo di seguire. È un luogo in cui discutere di ciò che voglio come formazione e cose simili.

Il mio lavoro diventa pessimo quando abbiamo una riunione sul piano di recupero.

Ti dico la mia risposta perché ogni azienda ha ottenuto il proprio proprio modo di gestire le risorse umane, ma non dimenticare mai che di solito potrebbero licenziarti immediatamente per impedirti di sabotare il tuo spazio di lavoro. Considero una riunione programmata meno negativa del licenziamento, ma potrei sbagliarmi.

La tua riunione annuale sulla performance sembra un programma Performance * Development *, non un programma di miglioramento delle performance.
@mcalex hai sicuramente ragione, mi rendo solo conto che la cattiva terminologia che usano nel mio negozio potrebbe ritorcersi contro, e ora mi rendo conto perché uno dei miei nuovi colleghi aveva paura di partecipare alla riunione quest'anno.
#13
-1
blankip
2017-02-18 14:31:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che ogni altra risposta manchi delle basi di un posto di lavoro.

Il fatto è che la maggior parte dei PIP avvengono perché non piaci al tuo capo. Il grado di ciò è correlato all'ostilità e al fattore sorpresa degli argomenti discussi nel PIP. Ma nel complesso penso che le risposte che hai ottenuto siano state un po 'ciniche riguardo al ruolo del dipendente.

Il motivo per cui lo dico è che sei sinceramente sorpreso. Non c'è motivo se stai andando d'accordo con il tuo capo (ce ne vogliono due per andare d'accordo) per ottenere un incontro a un PIP senza conoscere già il 90% dei problemi, quindi non avresti scritto la domanda.

Lascia che ti dica alcuni dei motivi per cui ho visto persone in situazioni PIP solo per darti esempi:

  1. Il dipendente non era d'accordo con il capo sulla tecnologia futura, capo aveva paura di sbagliare e sarebbe stato licenziato se fosse stato spinto.

  2. Il dipendente era così bravo nel lavoro di sviluppo che il capo avrebbe perso il budget del fornitore.

  3. Il dipendente aveva un'istruzione universitaria in una scuola prestigiosa, il capo seguiva i corsi serali per completare l'università.

  4. Il capo ascoltava il signor Gossiper al lavoro, che mentiva sul dipendente. Il capo non se ne è accorto fino a dopo il PIP.

  5. Il capo non capisce nemmeno cosa ha fatto il dipendente, a causa della sua mancanza di intelligenza e conoscenza sul campo. Un altro capo della porta accanto ha scoperto il PIP e ha strappato un buon impiegato.

Ti sto solo dando degli esempi qui. Cosa fai in un PIP?

  • Sii onesto.
  • Non cedere ad affermazioni negative a meno che non ci siano fatti concreti a sostenerle. E no, non è colpa tua se hai mancato una scadenza perché il dipendente X ha mancato la scadenza.
  • Difenditi ma fai in fretta. Segui via e-mail le tue difese ma assicurati che siano solide e reggano.
  • Rifletti su te stesso. Devi capire se si tratta di un problema di prestazioni reali, un problema con il capo o un problema con il capo / dipendente. Se le prestazioni chiedono loro se vogliono che tu faccia meglio. Se si tratta di un problema con il capo, devi difenderti (problema con il capo significa che il tuo capo sta mentendo o non capisce come valutarti). Se si tratta di una questione del capo / dipendente, devi parlare con il tuo rappresentante delle risorse umane e vedere quanto sono dalla parte del capo.

Cosa fai dopo la tua revisione delle prestazioni?

  • Sforzati di trovare qualcuno di cui ti puoi fidare nel tuo posto di lavoro con cui parlare delle tue prestazioni e del tuo capo e qualcuno che non lo dirà al capo della conversazione. Chiedi al tuo amico le sue opinioni. Tieni aperte le domande. Fagli sapere che pensi di essere licenziato e chiedi loro se hanno sentito qualcosa. E non prendere le cose sul personale o dubito che ti dica qualcos'altro.
  • Se hai rapporti con altri gruppi nella tua azienda, inizia le conversazioni. Il modo più semplice per uscire da un PIP è se qualcun altro nella stessa azienda ti vuole. A meno che l'attuale capo non possa dimostrare oltre ogni dubbio che sei inetto o non si è presentato al lavoro, puoi farti fregare.
  • Inizia a cercare un altro lavoro. Al momento. Non devi accettare un altro lavoro e non hai due settimane per trovarne uno, ma fai partire la palla. Ma non farlo al lavoro e non lasciare che influenzi le tue prestazioni.

Oserei dire che al tuo capo non piaci personalmente o non ti apprezza affatto come dipendente. Non ho idea se questo sia giustificato o meno. Ma il fatto è che a meno che il tuo capo non riceva pressioni dal loro capo o da un altro superiore per fare il PIP (che è lo stesso problema), non c'è motivo per cui non ti sedano un paio di volte e riescano a risolvere i problemi prima di un PIP . Ho avuto dipendenti molto poco performanti e ho avuto molte conversazioni con loro prima ancora di pensare a PIP se mi importava di loro.

In realtà le uniche persone che ho portato a un PIP o licenziato erano quelle che non si sono presentate al lavoro o che "hanno lavorato finto" (l'arte di sedersi a una scrivania e guardare film, leggere siti Web o altro e su cose di lavoro quando qualcuno è passato). Ho avuto oltre 100 dipendenti nel lavoro tecnologico per me negli ultimi 20 anni e onestamente questa è la mia storia PIP. Quindi o sei così cattivo come dipendente o al capo non piaci così tanto (e i miei soldi sono sul capo che non ti piace).

Ma non prendere la mia risposta come una caccia alle streghe ai capi. Probabilmente al capo non piaci ed è diventato un po 'passivo-aggressivo. Potrebbe esserci una giustificazione per il PIP, ma il capo lo sta gestendo davvero male. Il capo non deve essere un enorme idiota, potrebbe semplicemente non essere bravo a gestire un dipendente con prestazioni scadenti. Se il capo capisce davvero cosa sta facendo il tuo gruppo, pensi di non aver raggiunto i tuoi voti e gli amici non dicono molto, non solo farei partire il curriculum, ma penserei a quali posizioni ti stai candidando nel futuro.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...