Domanda:
Startup vs Big Company - ok per chiedere dettagli
DeaconDesperado
2013-02-05 22:26:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Spero in una guida con questo.

Recentemente ho lasciato la società di avvio dove stavo lavorando come ingegnere Python senior di backend. Il lavoro presentava molte complicazioni e l'azienda soffriva di una reale mancanza di direzione. Sebbene le cose fossero diventate molto pessime dal punto di vista degli investimenti, ho avuto l'opportunità di apprendere una grande quantità di tecnologie e approcci davvero nuovi e interessanti ai problemi dei big data.

Ho inserito la ricerca di lavoro su due mesi fa ed è stato reclutato con successo in una grande azienda (i nomi sono stati cambiati per proteggere gli innocenti). gli strumenti e gli approcci con cui ho lavorato in passato per lavorare con la grande base di codice legacy. (Mi rendo conto che questo non è esclusivamente l'SE di un ingegnere, quindi fondamentalmente questo comporta l'adeguamento a soluzioni più vecchie e generalmente più deboli)

All'epoca avevo un'altra startup molto agile ed eccitante interessata a me. Ho inviato loro una lettera rispettosamente rifiutando la posizione, ma sono stati molto insistenti nel cercare di farmi cambiare idea. Volevano che capissi che avevano lavorato con ingegneri che avevano lasciato Big Company molto amareggiati proprio per le ragioni che ho descritto e che una posizione con loro, "The Startup", sarebbe stata molto più vantaggiosa per il mio apprendimento.

Essendo appena arrivato da un'altra startup che è crollata, è facile per me gravitare verso Big Company, anche se significa meno soldi in generale (la controproposta era molto competitiva) e probabilmente un po 'di stagnazione e aggiustamento almeno all'inizio. I rischi connessi a una startup (la mia precedente ha regolarmente rimbalzato assegni verso la fine) sembrano semplicemente troppi per essere sottoposti ancora una volta. Tuttavia, ho 25 anni, ragionevolmente all'inizio della mia carriera, e sento che se c'è un momento per il rischio / ricompensa è adesso, prima che io abbia una famiglia da sfamare, ecc.

Sarebbe rispettoso richiedere la firma di un accordo di non divulgazione e poi chiedere di vedere il bilancio di questa startup? Hanno offerto uno stipendio molto competitivo, quindi all'inizio sono propenso a credergli ... Non posso proprio rischiare di perdere di nuovo i miei mezzi di sostentamento sotto di me. Quali criteri, in particolare di natura finanziaria, dovrebbe utilizzare un ingegnere con ragionevole senso contabile per determinare se una startup in erba rappresenta una migliore opportunità di carriera rispetto a un'azienda stabile e di dimensioni comprovate (soprattutto se la posizione presso l'azienda più grande è già garantita) ?

MODIFICA

Alcune ottime risposte qui! Sono davvero grato per la guida della comunità. Spero che questa domanda sarà una risorsa preziosa per gli altri in futuro, nella mia ricerca interiore negli ultimi giorni ho scoperto che questa situazione è più comune di quanto mi aspettassi.

Per quello che vale, ho deciso per onorare la mia parola e andare con la grande compagnia.

Immagino che sia tanto una questione di principio quanto qualsiasi altra cosa. Sono sicuro che avrei avuto molta più libertà nella mia decisione se non avessi accettato inizialmente.

http://workplace.stackexchange.com/questions/3174/how-can-i-find-more-information-about-a-startup/3178#3178
@HLGEM - Penso che tu abbia collegato la risposta sbagliata ...
@Chad Ho familiarità con il formato e non vedo necessariamente la tua contesa. Se richiedere o meno informazioni finanziarie ai sensi della NDA sia una richiesta accettabile per una nuova assunzione da fare dal punto di vista di una startup che assume è il fulcro della domanda ... come versato nell'ultimo paragrafo. Dare un po 'di background sembrava appropriato per questo SE, soprattutto perché il contesto di vita può influenzare le scelte di carriera. Non lo vedo di per sé aperto al formato, ma sentiti libero di suggerire come questo potrebbe essere riappropriato.
@Chad - Suona bene. Modificato per richiedere "criteri" per un nuovo noleggio da esaminare rispetto a un'opportunità esistente e già certa di un'azienda più grande.
@Chad - grazie per l'aiuto. Suppongo che lo spirito della domanda sia cercare un elenco delle cose migliori da chiedere rispetto alla probabilità che siano disposti a condividerle nell'ambito dell'NDA.
Potrebbero essere in grado di offrire una tecnologia più avanzata a chiunque nella grande azienda sia uscito direttamente dalla scuola, ma cosa ti fa pensare che possano portare le tue capacità a un livello ancora più alto? Hai seguito questa strada e ora potresti applicare quella conoscenza alla grande azienda e migliorare queste soluzioni deboli. Non è per questo che ti hanno assunto invece di qualcuno ancora al college?
@JeffO esattamente dove era diretta la mia linea di ragionamento fino a questa controfferta ... Non ho esperienza. con un'azienda di queste dimensioni e non so quanto possano essere intrattabili riguardo a quel tipo di adattamento. In generale, il team in cui lavorerei sembra molto disposto ad adattarsi: l'intelligenza collaborativa è ancora nelle sue fasi iniziali e sono alla ricerca di soluzioni migliori che possano scalare bene.
@DeaconDesperado Sei ancora giovane e hai molto tempo per fare le startup negli anni a venire, ma tieni presente che se esci ora dalla Big Company, molto probabilmente potresti bruciare un ponte lì. Se vivi in ​​una città più piccola, potrebbero esserci solo una manciata di grandi aziende che puoi bruciare prima di essere costretto a trasferirti per un lavoro. È qualcosa da considerare. Pensa al futuro a lungo termine quando decidi se va bene bruciare un ponte.
@maple_shaft Questo è ciò che temo di più. Anche se posso essere orgoglioso delle mie capacità ingegneristiche, sono irrimediabilmente pessimo nel gestire e comprendere la migliore linea d'azione in situazioni come questa. Sono propenso ad andare con la grande azienda quasi solo per paura di questo solo fatto, che può essere o meno saggio di per sé. Cerco di sentirmi grato per aver trovato lavoro, ma questa decisione mi sta davvero logorando!
@DeaconDesperado Tutti i miei sentimenti sono fratello, ma ricorda che è ancora una tua scelta, quindi è un ** buon problema da avere ** (tm).
@maple_shaft ha accettato e grazie per le parole di incoraggiamento.
Il denaro è la tua unica considerazione per ciò che rende una "migliore opportunità di carriera"? Recentemente ho scelto una grande azienda piuttosto che una "startup in erba" perché pensavo che fosse un'opportunità di carriera migliore per ragioni diverse da $$$$$. Ci sono un sacco di cose che tutti noi desideriamo in un lavoro / carriera: solo tu puoi rispondere se una startup o una grande azienda soddisferanno al meglio queste esigenze.
Chiedi di vedere il loro [Startup Death Clock] (http://blog.asmartbear.com/death-clock.html) :)
La firma di un accordo di non divulgazione da una società appena prima di iniziare con una più grande solleverà bandiere, soprattutto se sono un concorrente. Potresti inavvertitamente invalidare la tua posizione nell'altro lavoro.
Non sprecare il tuo tempo con le start-up tecnologiche, ho trascorso tutta la mia carriera lavorandoci e il problema numero uno che vedo con loro è che spesso sono gestite in modo estremamente malato e mal pagate. Vai in una grande azienda, fatti pagare bene, impara dai migliori e, cosa più importante, sfrutta l'opportunità per sviluppare le migliori pratiche del settore. Imparerai molto di più su Google, ad esempio, rispetto a una piccola azienda poiché lavorano su progetti da un milione di sterline. Inoltre sembra migliore sul CV.
Sei risposte:
Monica Cellio
2013-02-05 22:42:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando stavo cercando una nuova posizione dopo che la startup in cui mi trovavo non era riuscita, ero attratta da un'altra startup. La tecnologia suonava bene, le persone erano fantastiche, ma dato da dove venivo, ero un po 'diffidente nei confronti di quella cosa della padella / fuoco. Alla fine del colloquio tecnico (durante il quale mi ero ripetutamente offerto di firmare un NDA, mentre facevo domande approfondite sulla loro tecnologia), ho chiesto "qual è il tuo modello di business?". Questo alla fine ha portato a una seconda intervista con il loro capo uomo d'affari, durante la quale ho potuto porre le mie domande su come fanno soldi, qual è il loro piano strategico, come hanno pianificato di affrontare (tendenze del settore) e così via. Penso che una grande azienda non mi avrebbe dato l'opportunità di porre quelle domande, o le avrebbe respinte, ma questa startup mi ha dato risposte serie e sulla base di ciò sono stato in grado di prendere una decisione.

Quindi sì, è accettabile chiedere informazioni sulle finanze (anche se non sono sicuro di un bilancio), e penso che sia particolarmente accettabile chiedere in una start-up (che è intrinsecamente più rischioso).

Sono davvero grato per la tua risposta. Questo è stato molto difficile per me: è passato molto tempo dall'ultima volta che ho dovuto cercare.
+1 Mi piace questa risposta per via dell'esempio. Chiedete loro qual è il loro piano aziendale, quanto impegno da parte degli investitori, eventuali entrate, lead entusiasmanti, ecc. Se prestate attenzione e siete una persona consapevole, allora dovreste farvi un'idea se la startup ha una buona possibilità o se stanno aspettando il loro tempo sperando di essere riscattati.
@maple_shaft, nel mio caso una volta che ho posto le domande di apertura generale, l'uomo d'affari ha offerto volontariamente la maggior parte dei dettagli senza che io dovessi pungolare. Altri potrebbero non essere così fortunati. :-)
@MonicaCellio Penso che sia un buon segno quando le loro menti imprenditoriali sono abbastanza entusiaste del loro piano aziendale da discuterne con le persone quando sono curiose.
bethlakshmi
2013-02-05 23:11:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sarà sempre il compromesso su cui balli:

  • Una grande azienda è (generalmente) più stabile, ha processi avversi al rischio che proteggono i suoi interessi di base e un una solida base in un mercato. Ciò comporta un costo organizzativo, in particolare l'essere meno flessibili, con un po 'più di specializzazione del lavoro e fare affidamento su tecnologie e pratiche collaudate (meno nuove, meno rischiose). Il cambiamento avviene più lentamente e un alto livello di indipendenza e individualità può essere difficile quando è troppo in conflitto con "la norma".

  • Per sua natura una piccola startup è l'opposto - altro rischio, ma più opportunità. Meno "norme" e più opzioni per contrastare le convenzioni e introdurre il cambiamento. Per andare avanti l'azienda deve correre dei rischi, il che offre maggiori opportunità per provare cose nuove e talvolta fallire. C'è anche il mestiere che più cose sono fai da te, nel bene e nel male.

Ho notato che come queste immagini si uniscono, tuttavia , è forse la metà di ciò che rende migliore l'uno o l'altro su cui lavorare. In qualità di "persona di una grande azienda" finanziariamente conservatrice, non sono d'accordo sul fatto che i team delle grandi aziende mai siano innovativi, ma certamente devono affrontare più spese generali organizzative e questo limiterà alcuni elementi dell'innovazione.

Soprattutto con le startup, va bene fare leva. Pensieri sulle cose su cui chiedere:

  • Sto appena entrando in contabilità, ma la mia impressione è che i capisaldi sono: bilancio, conto economico e rendiconto finanziario. Ti dicono informazioni diverse e ognuna è una "lente" diversa - chiedi solo se hai le conoscenze per dare un senso a queste affermazioni. I grandi valori in dollari sono raramente l'intera storia, sapere come e perché stanno raccogliendo e investendo denaro è una parte enorme del quadro, quindi se conosci la contabilità, vuoi anche sederti con un ragazzo finanziario dell'azienda e ottenere il tutto storia.

  • Onestamente, non conosco molti ingegneri che ne sappiano abbastanza per essere bravi a interpretare i rendiconti contabili. Se non sei uno dei pochi unici, faresti meglio a restare fedele alla tua esperienza: il prodotto e la tecnologia utilizzati per costruirlo. Dovrebbero essere pronti e in grado di rivelare (sotto NDA) alcune parti del lavoro che stanno facendo - penso che il test più grande sia il controllo di integrità - riesci a vedere un motivo per acquistare questo prodotto o servizio? Vorresti? Ha una speranza di riunirsi? Quanto tempo ci vorrà? Se non riesci a credere razionalmente che funzionerà, non lavorare lì.

  • Comunicazioni del team: l'altro elemento è fare in modo che queste persone lavorino insieme in modo da ottenere grandi cose fatte? Quasi tutte le startup devono affrontare delle formidabili probabilità. Credo che i gruppi di persone intelligenti possano fare davvero grandi cose, ma solo se sono un team funzionale. Quando intervisti, fai molte domande ripetute: la varianza nelle risposte ti dirà tanto sul team quanto qualsiasi giudizio individuale che fai sugli individui - in effetti, farei molte delle domande tecniche sopra a molte persone diverse e ne sarei consapevole quando la direzione risponde in modo diverso rispetto ai singoli contributori - se queste persone non sono d'accordo, ci sono alcuni seri problemi di comunicazione del team di cui essere consapevoli.

  • Finanza leggera - invece di leggere i bilanci è anche fattibile chiedere informazioni su piani di finanziamento e redditività. Un'azienda con un prodotto sul campo potrebbe già essere redditizia. Dove sono con il capitale di rischio? Quale interesse hanno gli investitori nel processo decisionale? Quali sono gli obiettivi relativi all'IPO e alle vendite future di prodotti / servizi? Possono essere spiegati in modo chiaro e intelligente? C'è molto movimento della mano o la storia tecnica è in linea con quella commerciale?

  • Storia dei proprietari / fondatori: li stai intervistando tanto quanto loro stanno intervistando te. Sono passati attraverso il processo alcune volte? È una prima startup? Qual è stata la rappresentanza dell'ultima startup? Come è andata a finire? La redditività passata potrebbe non essere predittiva del successo futuro, ma se hanno chiuso l'ultima azienda abbreviando il personale, questo ti dirà qualcosa.

Grazie per questa risposta molto dettagliata. Ho cercato di valutare principalmente quale tipo di criteri nel dipartimento finanziario avrei potuto utilizzare per determinare se questa rappresenta un'opportunità migliore di quella in cui mi ero almeno impegnato. Questi sono ottimi criteri.
@DeaconDesperado nella mia esperienza precedente è più importante. Considera: se i dirigenti hanno già costruito e venduto 3-5 aziende ciascuno, a) sanno cosa stanno facendo ed eviteranno errori amatoriali b) non starebbero in giro a perdere tempo se l'azienda non avesse una buona sparato al successo. Le persone come quella hanno altre opzioni.
Aggiungerei anche che la situazione finanziaria di una start-up è un obiettivo mobile e può cambiare molto rapidamente. In altre parole, un'istantanea delle finanze attuali significa molto poco. Non è affatto insolito avere un "tasso di combustione" finanziario che estrapola a zero nel giro di pochi mesi.
Michael
2013-02-05 22:42:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non chiederei di vedere il bilancio, anche se lo vedessi, capiresti davvero cosa significa necessariamente?

Quello che mi interesserebbe è sedermi con la squadra e chiacchierando con loro, scopro che puoi imparare molto di più da un team in una trasmissione casuale durante il pranzo o una birra di quanto non puoi fare per ore in una situazione di colloquio.

Hai solo 25 anni, presumo e correggimi se sbaglio) ma le persone a carico e gli impegni saranno abbastanza minimi, quindi mi assumo personalmente il rischio perché la stagnazione in una grande azienda a 25 anni non sembra particolarmente entusiasmante.

In caso contrario, segui il tuo istinto istintivo: è l'unico consiglio che qualcuno può davvero darti.

kevin cline
2013-02-06 06:03:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A meno che tu non abbia pesanti responsabilità e nessun risparmio, vai alla startup .

È ragionevole chiedere alla startup di mostrare come ti pagheranno per i prossimi dodici mesi. Si tratta della certezza che si ottiene nel mercato odierno.

Se sei talentuoso e mobile, non devi preoccuparti molto del futuro impiego. Se questo avvio fallisce, ce ne sarà un altro. Certo, ci sono alcune startup che preferiscono assumere più giovani. Ci sono altri che preferiscono assumere anziani.

itaitay
2013-02-06 17:56:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Parlando come qualcuno che lavora in una grande azienda, proveniente da una startup:

Il fatto è che un bilancio è proprio questo: un bilancio, è molto probabilmente positivo se è garantito startup, ma ciò che è interessante nelle finanze di una startup non è il saldo positivo, ma la velocità di combustione, una startup, per definizione è un business con un modello di business ancora da stabilire, ripetitivo e scalabile, bruciano denaro per arrivare a quella fase .

Un bilancio non ti dirà della loro velocità di combustione e di quanto tempo hanno prima di raggiungere la valle della morte. Tuttavia, sapere qual è la loro esperienza e le connessioni dei dirigenti di livello C è ciò che è importante sapere se prospereranno o meno.

Se non sono in modalità invisibile - cosa ne dicono i media - hanno ricevuto copertura? se sono una startup B2C, prendi suggerimenti su cose come il ranking di alexa per vedere se hanno trazione: trazione di solito significa grandi prospettive. se sono una startup B2B, chiedi loro dei loro clienti, di solito le startup B2B in fase iniziale avranno almeno 1 o 2 grandi clienti, chi sono?

Tecnicamente parlando, lavorerai lì con il le persone più brillanti? capiscono e respirano la tecnologia?

e, cosa più importante, ti divertirai lì?

scaaahu
2013-02-06 15:49:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Risponderò alla domanda da una prospettiva diversa.

Non sei un contabile. Se la startup ti fa vedere il loro bilancio, come fai a sapere che è reale? Sei in grado di controllarlo? Devi solo prendere il suo valore nominale per questo. Ad esempio, se il bilancio dice che il saldo corrente è positivo 5 mil, chiedi di vedere l'estratto conto del loro conto bancario? Come fai a sapere che il saldo attuale non è il risultato di un mutuo ipotecario?

Conosci meglio la tecnologia. Perché non chiedere loro i dettagli?

Quindi puoi prendere una decisione informata.

Mi sono ritirato da una grande azienda. L'età di 25 anni non è troppo giovane per entrare in una grande azienda. È quasi ora. Ci vorrebbero circa 10 anni per salire le scale e diventare un ingegnere senior. Allora hai delle scelte. Per rimanere in tecnologia o per diventare un manager. Se rimani nel settore tecnologico, ci vorranno altri 10 anni per diventare un ingegnere capo se sei davvero bravo e fortunato. Se vuoi essere un manager, questa è un'altra storia.

Lavorare per un'altra startup è rischioso. Lo sai già. Potresti diventare ricco, però. Ma se il secondo fallisce di nuovo, le grandi aziende non ti vorrebbero più. Sarai troppo sofisticato. Ho già lavorato con persone di startup. Non ricordo di aver mai lavorato con qualcuno che aveva lavorato per due startup.

ancora, se sei uno sviluppatore principale in una startup che viene acquisita o arriva a una IPO, probabilmente arriverai al capo ingegnere molto più rapidamente, poiché tirare il tuo peso in una startup richiede molto di più.
@ItaiSagi Probabilmente non lavori mai per una grande azienda. Dopo che una grande azienda ha acquisito una piccola azienda per la sua tecnologia, di solito continuano ad assumere personale tecnico. Raramente li promuovevano come ingegnere capo per una serie di motivi: discrepanza culturale, i dipendenti senior della grande azienda non sarebbero stati d'accordo, disallineamento salariale (ad es. Stock option non più disponibile), ecc. Ogni ingegnere capo con cui ho lavorato ha lavorato per l'azienda almeno 15 anni.
@ItaiSagi Non so che la mia spiegazione sopra ti sia chiara. Lascia che ti dica questo: se sei l'ingegnere capo di una società di 30 ingegneri, sarai ancora l'ingegnere capo di quel gruppo dopo che la tua azienda è stata acquisita da una grande azienda. Ma allora la tua posizione è un ingegnere capo nella grande azienda, non più un ingegnere capo. Di solito un ingegnere capo in una grande azienda guida un gruppo di centinaia di ingegneri. Spero che questo sia abbastanza chiaro per te.
Non ho mai detto che sei diventato l'ingegnere capo di un'azienda attraverso questo, ma che i tuoi progressi non saranno così lineari come quelli che entrano in HP, Microsoft o Google al giorno d'oggi e sicuramente più veloci.
@ItaiSagi La tua teoria non è impossibile. Personalmente non conosco nessun vero esempio. Ogni ingegnere capo che conosco personalmente ha lavorato molto duramente e molto a lungo per il mio ex datore di lavoro che ha più di 100.000 dipendenti e 50.000 di loro sono ingegneri.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...