Domanda:
Dovresti sempre contrastare la prima lettera di offerta?
Todd
2012-04-18 07:07:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho appena ricevuto la prima lettera di offerta ed è migliore di quello che ho chiesto. Quindi sono tentato di accettarlo, ma molte persone e siti dicono che dovresti sempre controbattere. È sempre meglio contrastare la richiesta di altro?

Dico che se sei contento prendilo. Ma poi tendo a cercare valore in altre cose sul posto di lavoro rispetto al pacchetto di denaro
Cinque risposte:
#1
+80
voretaq7
2012-04-18 08:16:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non esistono regole rigide e veloci su "DEVI contrastare la prima offerta": se hai un'offerta che ti piace, accettala.

Detto questo, queste sono le linee guida che ho usato sempre:

  • Se hai chiesto un numero e ti è stato restituito uno più alto - NON counter.
    Ti danno già un valore superiore a quello che stimavi a te stesso: sembrerai avido se chiedi ancora di più. Se davvero volevi più soldi, avresti dovuto chiedere di più (quando la negoziazione inizia con una richiesta irragionevole e procedi verso ciò che pensi che accetterà).

  • Se tu chiesto un numero e loro hanno risposto con quel numero: Non contro.
    O, più precisamente, preparati a far saltare l'affare se lo fai. Hai chiamato un numero. Erano d'accordo. Cercare di ottenere di più ora sarà visto come un rinnegare l'accordo (perché è: stai rinnegato ottiando dopo che hanno già accettato le tue richieste).
    Di nuovo, se davvero volevi più soldi avresti dovuto chiamare un numero più grande.

  • Se hai chiesto un numero e sono tornati sotto di esso, contatta se devi.
    Se il numero che hai nominato era alto e hai un cuscino, puoi considerare di accettare un'offerta inferiore al numero che hai indicato (purché soddisfi le tue esigenze finanziarie).
    Ovviamente se hai chiesto $ 75.000 e sono tornati con $ 50.000 potrebbe essere una storia diversa: di solito non creo un cuscino del 33% nelle mie cifre :-)

  • Se non ha chiesto un numero, ma è tornato con più di quanto ti aspettavi - Forse contro.
    Probabilmente puoi ottenere qualcosa di più da loro, la maggior parte delle aziende fa un offerta inferiore al massimo che sono disposti a spendere per portarti a bordo. Al contrario, però, se ti dicono che non possono fare di meglio, preparati ad accettare (o andartene).

  • Se non hai chiesto un numero e la loro offerta è inferiore a quella che stai cercando, Pensa attentamente .
    Certo, potresti ottenere più soldi da loro, ma se il numero è DAVVERO basso, l'azienda potrebbe anche avere difficoltà a sbarcare il lunario, o potrebbero considerare i lavoratori degli ingranaggi sacrificabili: quando ti ammali della bassa retribuzione, delle lunghe ore e delle orribili condizioni di lavoro tu ' Lascerò e faranno il lavoro a un altro sottopagato.
    Lavorare in un ambiente del genere è un'esperienza che succhia l'anima: evitatela se possibile.

Sono anche un grande sostenitore di "Fammi un'offerta basata su ciò che pensi che valga" piuttosto che nominare un numero. Se sono costretto a nominare un numero, nomino un intervallo e punto in alto, per i motivi che ho già menzionato sopra.

Grazie. Mi piace il modo in cui voretaq7 ha risposto con un piccolo guasto. Molte altre risposte sono "dipende" ma hai spiegato i diversi scenari.
+1. Sicuramente non puoi rispondere se l'offerta è superiore alla tua domanda iniziale.
+1 per * Lavorare in un ambiente del genere è un'esperienza che succhia l'anima - Evitalo se possibile. *
+1 Ottima risposta. Tieni presente che un'offerta di solito consiste in più di una semplice cifra di stipendio, ma includerà anche altre condizioni. Assicurati che anche questi siano allineati con i tuoi.
@tehnyit Assolutamente - Considera l'intero pacchetto di compensazione (stipendio, vantaggi (medico / dentale / vista), vantaggi (401 (k), IRA, pensione), indennità di ferie / ferie retribuite), vantaggi (tempo flessibile, telelavoro, transito retribuito), e naturalmente l'azienda stessa (ambiente, colleghi, cose interessanti su cui lavorare).
Se hanno soddisfatto i tuoi requisiti di stipendio puoi comunque contrastare con miglioramenti dei benefici (es. Più ferie).
@Dunk Abbastanza vero - Come ho detto in un altro commento qui, dovresti sempre considerare il pacchetto di risarcimento * intero * (ad esempio, un'azienda che ti paga $ 5K in più di quanto richiesto ma non offre alcun pacchetto sanitario potrebbe non valerne la pena)
@tehnyit Sì (sono d'accordo), * ma * alcune aziende cercheranno di utilizzare i "vantaggi" per giustificare semplicemente il fatto che sono avari e non vogliono pagarti quello che hai chiesto (o che vale). Vedi "esperienza da succhiare l'anima" sopra.
@voretaq7 Il verbo "rinnegare" è quasi del tutto estraneo al verbo "rinegoziare", sebbene questo sia un bel mnemonico.
#2
+10
IDrinkandIKnowThings
2012-04-18 07:18:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ti è stato offerto più di quanto chiedevi. A questo punto tornare indietro e ricambiare chiedendo di più apparirà ancora avido. Questo non vuol dire che non puoi ottenere di più ma hai un'offerta che ti renderà felice. Perché non prendere quella buona volontà e mostrare loro che fare il bene con te sta per ripagare. Se chiedi di più potrebbero ritirare l'offerta tutti insieme. Quindi la domanda è: preferiresti avere più di quanto hai chiesto di sicuro. O corri il rischio che potresti ottenere di più ma potresti perdere una grande offerta?

Per quel che vale, ho fatto consulenza per quasi 20 anni. Solo raramente ho risposto. Avevo un'aspettativa. Se l'offerta è arrivata di seguito, ho accettato o rifiutato. A volte tornavano con più di solito li rifiutavo comunque. Non ho mai ricevuto un'offerta per più di quanto avevo chiesto. E ho alcune buone referenze.

#3
+4
Bernard
2012-04-18 07:36:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non essere avido. Se è più di quanto volevi comunque, prendilo. Potresti rischiare, ma potresti finire per perdere l'opportunità se decidono di revocare del tutto la loro offerta e offrirla a qualcun altro.

La scelta è tua. Scegli con saggezza.

#4
+1
Michael Durrant
2012-04-18 07:30:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È un rischio e direi che cosa fare dipende da:

  • I tuoi soldi. Quando è dovuto l'affitto.

  • La dimensione dell'azienda. In una piccola azienda è più probabile che i colleghi più stretti lo sappiano.

  • Quanto sono buoni gli intangibili non monetari.

  • Se hai altre offerte.

  • Quanto sei sicuro di ricevere rapidamente un'altra offerta.

  • Gli orari e se la paga implica 80 ore di lavoro per 40 ore di paga?

#5
+1
Guest
2014-01-31 23:03:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dipende da quale sia la gamma di mercato equo nella tua zona. Fai le tue ricerche e vedi se ti hanno offerto il tuo valore. Puoi mettere in chiaro che hai fatto le tue ricerche dopo l'intervista e hai scoperto che ti hanno infastidito. Se accetteranno l'offerta per questo motivo, dico "buona liberazione!" Non hai mai voluto lavorare lì, te lo garantisco.

Molte volte le persone vanno a un colloquio di lavoro preparate solo per ridimensionare le questioni tecniche nel miglior modo possibile, senza necessariamente dedicare tutto il tempo alla ricerca il giusto prezzo di mercato per la posizione. Quindi non penso sia giusto che i candidati diano un numero previsto in primo luogo. Penso che sia meglio chiedersi solo cosa fanno ora e perché stanno cercando. Se riescono molto bene durante il colloquio, puoi comunque provare ad aumentare i tuoi profitti offrendo loro l'estremità inferiore della fascia di mercato equa se il loro stipendio attuale o ultimo è inferiore all'intervallo sta a loro fare le loro ricerche e negoziare. Se rientrano già nella fascia di mercato equo, offri loro qualcosa tra la fascia alta della gamma o ciò che la tua azienda può permettersi, se ne hai bisogno, e la loro paga attuale. Se, d'altra parte, fanno molto più della fascia di mercato equa, forse dovrebbero restare con il loro lavoro attuale a meno che non siano aperti a una riduzione dello stipendio, ma penso che un datore di lavoro dovrebbe offrirli da qualche parte vicino al punto più alto della gamma . Tutto quanto sopra, ovviamente, presuppone che siano perfettamente / meglio qualificati per la posizione. Se, d'altra parte, un candidato sta cercando disperatamente, ha abbinato un numero "hai dato", dico prendilo.

Sono d'accordo con te tranne l'ultima frase. Per favore, non chiamare nomi senza spiegare perché.
Ciao Ospite, benvenuto in The Workplace. Non siamo un sito di discussione e invece siamo un sito di domande e risposte, quindi le risposte dovrebbero stare da sole senza fare vagamente riferimento ad altre risposte. Inoltre, ci piace che le risposte siano supportate da fatti, riferimenti e competenze specifiche secondo la nostra [regola di backup] (http://meta.workplace.stackexchange.com/questions/255/faq-proposal-back-it- up-and-dont-repeat-others). Ho modificato questo post per renderlo più autonomo. Si prega di consultare [risposta] per maggiori dettagli.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...