Domanda:
Lavorare ore extra non retribuite per compensare la bassa produttività?
caspakamlo
2020-07-10 05:33:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono uno stagista DevOps molto giovane. Essendo uno stagista, so che ci si aspetta che io non abbia l'esperienza dei miei colleghi e che la sindrome dell'impostore è un problema comune per gli sviluppatori. Tuttavia, sono ancora molto preoccupato per la mia produttività al punto da essere legittimamente preoccupato di essere lasciato andare a causa dell'incompetenza. Chiedendo al mio supervisore e ai colleghi se il mio lavoro è stato all'altezza, ho ottenuto risposte neutre o migliori, ma non sono soddisfatto del mio lavoro.

Credo che il mio lavoro non sia abbastanza buono per diversi motivi : i colleghi sembrano stancarsi di domande costanti perché il loro stile di messaggio è diventato sempre più formale nel tempo; i problemi facili richiedono troppo tempo per essere completati (ore o giorni invece di minuti); le distrazioni esterne come le distrazioni telefoniche stanno togliendo tempo al lavoro.

La mia domanda è questa: è una buona idea lavorare di più senza richiedere ore per compensare la mia incompetenza e distrazioni?

I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/110561/discussion-on-question-by-caspakamlo-working-extra-unpaid-hours-to-compensate-fo).
Ne hai parlato con il tuo superiore?
Quindici risposte:
nvoigt
2020-07-10 12:49:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

è una buona idea lavorare di più senza richiedere ore per compensare la mia incompetenza e distrazioni?

No. È un idea orribile. Oltre a fare tutte le cose brutte che normalmente ti fanno gli straordinari, non risolverà il tuo problema.

Dici che il tuo problema è dovuto al tuo livello di competenza e distrazione livello, non sei abbastanza efficiente al lavoro. Lavorare ancora più ore a quel livello di competenza e distrazione sarebbe una completa perdita di tempo.

Quello che dovresti fare è investire quelle ore usando il tuo tempo per diventare più competente e meno distratto durante le ore che fai lavorare regolarmente. Devi decidere cosa significa, ma alcuni esempi:

  • Alzati un'ora prima, controlla tutti i tuoi messaggi Facebook / Instagram / Whatapp o qualsiasi altro messaggio in modo da essere sempre aggiornato e può chiudere quelle app al lavoro.

  • Trascorri il tuo fine settimana cercando di capire come impostare il tuo telefono, in modo che i messaggi non urgenti non attiveranno alcun comportamento che attiri l'attenzione.

  • Procurati un libro sull'argomento del tuo lavoro e leggilo fuori orario.

  • Fai qualcosa relativo al lavoro, ma non funziona. Se il tuo lavoro è programmare un negozio online, programma un videogioco. Se hai problemi a comprendere la webfarm della tua azienda, installa una webfarm sui tuoi vecchi computer.

  • Rilassati. Prendere sonno. Mangia bene. Esercizio. Sì, lo so, sono un ipocrita qui, ma davvero aiuta con quasi tutto.

Il punto è: se sei inefficiente in quello che fai, non farlo più . È inutile.

Aumenta il tuo livello di efficienza.

@JeremyGrand https: // en.wikipedia.org / wiki / Effects_of_overtime - se le persone non vogliono credere su Wikipedia su un argomento così serio, possono [controllare la sezione "Riferimenti"] (https://en.wikipedia.org/wiki / Effects_of_overtime # Riferimenti).
@JeremyGrand Lo so.L'informazione non è affatto difficile da trovare.Mi scuso se sembrava che stavo dicendo "ecco il tuo link puzzolente, ora zitto", perché non era affatto.Il secondo punto è perché le persone pensano che solo perché chiunque può modificare qualsiasi cosa su Wikipedia, le informazioni lì sono inaffidabili.Possono solo cercare i riferimenti e controllare le fonti utilizzate.
+1 per ottenere un libro: la maggior parte degli strumenti devops ha un'ampia documentazione online: usa il tuo tempo per leggerlo e provarlo.Questo è ciò che fanno i tuoi colleghi e ciò che si aspettano da te.
Se giocare con il tuo telefono ti distrae dal lavoro, disinstalla ciò che ti sta attirando lontano dalla produttività o trova un posto dove riporre il telefono mentre lavori.Fai sapere a tutti che mentre lavori sei incommunicado tranne che per le emergenze in buona fede.
Questi sono tutti buoni suggerimenti, ma possono venire in aggiunta, non invece di, fare gli straordinari.Molte cose richiedono solo esperienza.L'esperienza richiede un vero e proprio lavoro pratico.Il lavoro pratico richiede tempo.Inoltre, leggere libri professionali e configurare le apparecchiature dopo l'orario di lavoro è anche uno straordinario e può anche causare gli "effetti dello straordinario".Entrambi possono essere eseguiti anche durante il normale orario di lavoro, se si trovano nel percorso critico per l'efficienza e il successo.In definitiva, è una BUONA idea dedicare ore extra al miglioramento tramite l'istruzione o semplicemente ottenere più chilometri.
Digli che è una cattiva idea lavorare senza paga e poi digli di fare esattamente questo!Devi essere un manager.
@MartinF Non ho mai detto loro di lavorare senza paga, ho detto loro di non fare gli straordinari.E se controlli quello che consiglio, pensi che dovrebbero essere * pagati * per leggere i loro messaggi sui social media, configurare il proprio telefono, programmare qualcosa che l'azienda non può usare o dormire di più?
Wikipedia a cui ti sei collegato per il tuo argomento cita affermazioni contraddittorie sugli effetti negativi del lavoro eccessivo.Non c'è bianco e nero, siamo tutti diversi.alcuni possono farcela, altri no, altri hanno resilienza, ecc
sommmen
2020-07-10 14:25:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella nostra azienda assumiamo nuovi stagisti ogni trimestre circa. Le nostre principali motivazioni per farlo sono le seguenti:

  • Esplorare nuove tecnologie / tecniche per le quali non abbiamo il tempo di esplorare (es. Sviluppo del prodotto, R&D)
  • Per formare e selezionare nuovi ingegneri junior possiamo assumere

Nota che in entrambe le opzioni non abbiamo effettivamente bisogno di alcun output. Quando abbiamo qualcuno che lavora su un nuovo sistema non mi aspetto che alla fine funzioni, mi interessa di più l'esperienza in tale sistema. Avere qualcuno che non conosce le corde e commette tutti gli errori è molto utile per questo.

Pertanto il loro valore o produttività non è direttamente correlato all'effettivo output del loro lavoro. E questo è precisamente il mio punto. Il tuo datore di lavoro probabilmente apprezzerà la crescita personale e tecnica più di quanto pensi.

Inoltre hai detto che le domande diventano più formali e ritieni che le persone siano "stufe" delle tue domande. Penso che in tal caso aiuterebbe anche a diventare un po 'più formale con le tue domande. Presta particolare attenzione nel formulare una domanda, prova a risolverla un po 'di più e chiedi gentilmente se qualcuno ha 5 minuti del suo tempo per te. Prova anche ad accumulare domande e porle subito, magari anche a scriverle prima di chiedere. Questo rende l'intero processo di porre domande un po 'più snello e potresti ottenere risultati migliori.

E soprattutto; visto che sei uno stagista, chiedi un feedback. Cerca di individuare i problemi che puoi identificare e chiedi alle persone intorno a te che tipo di comportamento vorrebbero invece vedere. Chiedere un feedback è difficile e il miglior consiglio che ho per te al riguardo è di renderlo il più specifico e concreto possibile.

“Penso che in tal caso aiuterebbe anche a diventare un po 'più formale con le tue domande.Presta particolare attenzione nel formulare una domanda, prova a risolverla un po 'di più e chiedi gentilmente se qualcuno ha 5 minuti del suo tempo per te. "Due punti su questo: non elaborare inutilmente, fornisci solo le informazioni necessarie per rispondere alla tua domanda.Secondo: non limitarti a scrivere una mail chiedendo il loro tempo, ma fornisci informazioni di cosa si tratta.Troppo spesso vengo chiamato con domande a cui avrei potuto rispondere con una sola riga di testo.Anche [nohello] (https://www.nohello.com/)
TL; DR;lavorare in modo più intelligente, non di più.
SZCZERZO KŁY
2020-07-10 11:54:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ricorda che essere uno stagista significa "saper fare il lavoro. non come fare è perfetto, puntuale e da solo". Questi tre fattori sono cose che impari durante il tirocinio.

Lavora sulle tue capacità di comunicazione (ad esempio: raccogli le tue domande durante il giorno e ponile la mattina il giorno successivo durante un Q&A o uno standup). Elimina le distrazioni: essere in grado di lavorare in un ambiente rumoroso è anche un'abilità che acquisisci con il tempo. Così è la capacità di guardare sul telefono solo durante le pause caffè.

Come stagista sei ancora lì per imparare. Direi che è bene dare un'ora in più SE lo tratterai come un esame di materiale che hai imparato durante il giorno. O una volta alla settimana, ad esempio il lunedì, quando tutti quelli che possono darti un consiglio, correggerti o semplicemente mostrarti un modo più semplice di fare le cose.

Quando ero alla scuola professionale il nostro insegnante ha detto: Il mondo accademico sa misurare 15 volte e tagliare una volta. Il lavoro è sapere che hai il tempo di misurare solo 3 volte, quindi devi tagliare due volte. La scuola professionale e lo stagista sono nel mezzo, insegnandoti come la conoscenza viene applicata nella vita reale.

In conclusione: non sovraccaricarti di ore extra perché le tue prestazioni, la capacità di apprendere e acquisire nuove l'abilità sarà gravemente paralizzata. Non c'è niente di sbagliato se ti lasciano andare dall'essere uno stagista molto giovane.

Apprendisti professionisti formati misurano 3 volte con sicurezza e tagliano una volta.Altrimenti non sei redditizio.
Secondo la maggior parte delle definizioni, uno stagista è lì per imparare come fare il lavoro.Se sanno già come fare il lavoro, stanno facendo uno stage presso l'azienda sbagliata o dovrebbero essere pagati uno stipendio.
@PeteKirkham Dovrebbero sapere come fare il lavoro "In teoria".Differenza tra leggere come cambiare la gomma e quali strumenti avrai bisogno e cambiare davvero la gomma.Stai imparando come farlo.
@SZCZERZOKŁY Sono d'accordo, ma "il lavoro" di un montatore di pneumatici è "cambiare davvero il pneumatico".Quindi sembri essere d'accordo sul fatto che il punto di essere stagista è imparare a fare il lavoro piuttosto che la teoria che ottieni a scuola, che è l'opposto di come hai espresso la tua risposta.
thieupepijn
2020-07-10 12:17:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Farei molta attenzione a passare molte ore extra non pagate in ufficio. Potrebbe non dare necessariamente una buona impressione. Invece di sembrare desideroso e laborioso, comunica chiaramente ai tuoi colleghi e manager che non puoi svolgere il tuo lavoro nel tempo assegnato. La tua bassa produttività, che al momento potrebbe essere solo nella tua testa, potrebbe trincerarsi nelle teste degli altri.

E ovviamente hai anche bisogno di tempo per distenderti e rilassarti per rimanere produttivo nel lungo corri.

Non ho mai visto qualcuno lavorare a lungo e fuori orario e ho pensato che non potesse svolgere il proprio lavoro nel tempo assegnato.Penso che quello che fa è creare un ambiente in cui gli altri sentono di dover fare lo stesso e che può essere un ambiente tossico.
gidds
2020-07-10 16:53:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per affrontare questo punto particolare:

i colleghi sembrano stancarsi di domande costanti

Le domande non sono un problema in sé: tutti devono farlo imparare! Ed è meglio chiedere che rimanere ignoranti. Ma se i tuoi colleghi si stancano di rispondere alle domande, potresti voler ricontrollare che non glielo chiedi inutilmente.

In particolare:

  • È qualcosa che hai chiesto prima o è correlato a qualcosa che hai chiesto prima? Potresti prendere appunti * delle loro risposte, quindi non devi chiedere di nuovo.

  • È qualcosa che avresti potuto trovare in qualche altro modo? Le fonti di informazione includono: il web, le manpage, la documentazione del progetto, i commenti sul codice, un wiki aziendale / del team o un archivio di documenti…

  • È qualcosa che avresti potuto risolvere da solo? (Può darsi che il processo di elaborazione ti insegni più di una risposta diretta e ti fa risparmiare tempo a lungo termine.)

  • È qualcosa che potrebbe aspettare fino a quando il tuo collega ha raggiunto una pausa naturale? ( Anche un'interruzione molto breve può avere un costo elevato.)

Il fattore comune qui è rispettare il tempo dei tuoi colleghi ( e concentrarsi) . Se fai domande a cui sarebbe stato facile rispondere in qualche altro modo, lo vedranno giustamente come una perdita di tempo (che probabilmente è più preziosa del tuo). Ma se fai domande che dimostrano impegno e considerazione, è molto più probabile che vengano accolte.

(Un po 'come StackExchange stesso, a questo proposito!)

Di Ovviamente non c'è bisogno di esagerare. Lavorare per un giorno per evitare una domanda di 2 minuti sarebbe un'enorme perdita di tempo! E non c'è bisogno di eccessiva cortesia o formalità. Non lasciare che disturbare un collega sia la tua prima reazione a ogni problema.


(* Sono stato da entrambe le parti. Nel mio primo lavoro, non ho iniziato a prendere appunti, perché ricordavo le risposte. Cosa che ho fatto - fino a poche settimane dopo , quando ho dovuto chiedere di nuovo, e il mio capo era giustamente irritato. Dopodiché, ho preso appunti di ciò che mi diceva! Al contrario, sono stato infastidito dal fatto che la mia concentrazione fosse completamente distrutta da domande a cui facilmente avrebbero potuto rispondere altre modo.)

Sono sorpreso che nessuna delle risposte menzioni il debug di Rubber Duck.
Questa è una tecnica molto preziosa, ovviamente!Ma la mia impressione era che OP chiedesse "Come faccio ...?" O "Dov'è ...?", Non domande come "Perché non ha funzionato?" O "Cosa sta succedendo qui?" Per quale paperella di gommail debugging sarebbe appropriato.
Ciò indica anche perché è utile ** annotare le domande ** - in un'e-mail, un sistema di monitoraggio dei problemi, le proprie note o ovunque - prima di presentarle a qualcun altro.Molto spesso, lo sforzo di tradurre un problema in parole ti porta a capire dove dovresti cercare una risposta (se non la risposta stessa)!
Un'altra eccellente domanda: "Qual è la risposta" => "Come lo capiresti".Quindi ripetere tutti i passaggi precedenti.Nessuno vuole che qualcun altro lavori per loro, ma questa domanda lo evita
scampi
2020-07-10 13:08:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono stato non molto tempo fa (ho un paio di anni di esperienza in DevOps), quindi ti darò la mia opinione. Sentiti libero di prenderlo.

Capisco da dove vieni. Nuovo lavoro, tanto da imparare, tanti cambiamenti. Il più delle volte, capisci a malapena cosa sta succedendo. La sindrome dell'Imposter è sempre dietro di te perché "sembra che tutti stiano andando molto meglio di me e io non so niente".

Primo, non ci si aspetta che lo sappia . Dovresti imparare . Quello è diverso. Non puoi sapere cose che non hai mai provato prima e questo arriva con il tempo, l'esperienza e le prove. Ti hanno assunto sapendo questo.

Secondo, sindrome dell'Imposter. Tutti ce l'hanno o hanno una sorta di "onestamente non so cosa sto facendo". Ci vuole tempo per superarlo in modo che non diventi un peso. Prova a guardare le cose come "wow, sono qui! Ero lì". C'è un'alta probabilità che tu sia progredito in almeno una cosa. Se non riesci a vederlo da solo, fai riferimento al manager.

Terzo, tempo extra. Sarei molto attento con quello. Capisco che la tentazione è alta: se rimani più a lungo imparerai di più, giusto? Non è vero (ci sono molti studi su questo). Fare 10 ore al giorno sullo stesso argomento non ti aiuterà. Ti renderà stanco. Non sto dicendo di non fare mai gli straordinari ma di sceglierlo con saggezza. Rendilo un'eccezione, non una regola.

Personalmente dedico alcune ore alla settimana del mio tempo personale a guardare altri campi oltre a devops. È davvero utile, faccio le cose che mi piacciono e mi aiuta nel mio ruolo (amplia i tuoi orizzonti, ti fa pensare in modo diverso e, cosa più importante, fa cambiare idea!).

Spero che abbia aiutato.

Old_Lamplighter
2020-07-10 18:31:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La mia regola numero uno è questa:

Più di ciò che non funziona, non funziona

Se non sei al tuo livello deve essere, lavorare di più a quel livello non ti porta dove devi essere.

Se il tuo lavoro è scadente (anche se dici che i tuoi colleghi non lo credono), allora tu devi portarti dove devi essere.

Se sei distratto, trova il modo di eliminare le distrazioni. Se sei troppo lento nel portare a termine le cose, concentrati sull'efficienza. non hai familiarità con i compiti / abilità, concentrati su quello.

Ora, se hai tempo libero per fare gli straordinari, concentrati invece sul miglioramento delle tue abilità / eliminazione delle distrazioni, poiché questo migliorerà il tuo gioco piuttosto che nascondere il fatto che non stai giocando bene.

Se i tuoi colleghi si stancano delle tue domande, assicurati di cercarle prima e di aver provato più cose prima di chiedere loro.

Inoltre, quando fai domande, assicurati di farlo in modo intelligente.

Ehi, Bob. Ho problemi con i widget. Ho provato a reticolare le milze, invertire la polarità e sparare con il cannone Euclid, e niente di tutto questo ha funzionato, cosa mi manca?

Suona molto meglio di

Ehi, Bob. Ho problemi con i widget, potete aiutarmi a scoprire cosa c'è che non va?

Infine, se avete un alleato al lavoro, chiedete un feedback onesto, concentratevi sul rafforzamento nelle aree sottolineano.

Anche la sindrome dell'imposter fa parte dell'effetto Dunning Kruger. Ho conosciuto geni assoluti che mancano di fiducia in se stessi perché sono così esperti in una materia, sono ben consapevoli di ciò che non sanno e quindi presumono che quella mancanza di conoscenza sia un fallimento. Potresti essere nelle fasi iniziali di questo. Hai raggiunto un livello di conoscenza che ti ha buttato giù il "sa tutto" e potresti essere andato troppo oltre nella direzione opposta. Questo è il motivo per cui ti consiglio caldamente di trovare qualcuno che possa darti un feedback realistico.

Forse "Più di ciò che non funziona, non funziona", ma anche "La pratica rende perfetti", giusto?Dare a una persona 1000 problemi in qualche dominio. Potrebbero essere necessari giorni per completare il primo problema e ancora ore per completare il secondo e il terzo.La persona dovrebbe fermarsi a quel punto e dire "più di ciò che non funziona, non funziona", o quella persona dovrebbe continuare a spingere in avanti?Una bassa efficienza e un progresso lento POSSONO essere causati dal fatto che qualcosa è fondamentalmente sbagliato o mancante, ma per i giovani spesso indicano solo che è necessario accumulare più esperienza.Cioèpiù o meno lo stesso deve essere fatto.
@obe, motivo per cui il punto cruciale della mia risposta è stato quello di affrontare gli errori e rafforzare i punti deboli.Il tuo commento non ha senso
sì, ma in alcuni casi (specialmente per i junior) il modo per rafforzare i punti deboli è fare esattamente ciò che la prima frase della tua risposta sembra proibire: continua a fare più o meno lo stesso.Ho appena risposto a questo.
@obe No, mi dispiace.Non è il caso e sembra sospetto accedere alle risorse al di fuori dell'orario programmato.Inoltre, a seconda delle leggi della regione / stato / nazione, potrebbe esporre anche l'azienda a responsabilità.Non esiste abilità che non possa essere esercitata al di fuori del tempo e delle risorse aziendali.
Luekutus
2020-07-11 04:20:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Essendo qualcuno che è più vicino alla fine della sua carriera rispetto all'inizio e che ha aiutato e / o guidato un numero di stagisti nel corso degli anni, non so che ci aspetteremmo che uno stagista sappia molto oltre le basi . L'entusiasmo e la volontà di imparare sono più importanti e ci si aspettano [molte] domande (a patto che non siano le stesse domande più e più volte).

Per quanto riguarda le ore extra non pagate, beh, a meno che tu stavi giocando o guardando YouTube quando avresti dovuto lavorare, non credo che sia previsto o necessario.

BSMP
2020-07-12 05:05:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ci si aspetta che tu abbia lo stesso livello di produttività di un dipendente normale. Altrimenti, saresti effettivamente un dipendente regolare e non uno stagista.

Se sei uno stagista non retribuito, questa non dovrebbe essere una relazione in cui l'azienda trae principalmente profitto dal tuo lavoro. Questa è una questione di legge in alcune località. Se vieni pagato, potrebbe essere illegale per l'azienda non pagarti per tutte le ore di lavoro. Non importa se sei tu a scegliere di lavorare; non puoi "fare volontariato" per lavorare gratuitamente per un'organizzazione a scopo di lucro.

Non sono un avvocato e quanto sopra potrebbe non essere applicabile nella tua giurisdizione, ma ti metto in guardia dal presumere che svolgere un lavoro extra non retribuito possa non hanno conseguenze negative per te e / o per il tuo datore di lavoro.

Luke
2020-07-10 14:50:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Attualmente sto facendo un apprendistato di sviluppo software nel Regno Unito che è (si spera) paragonabile a uno stage.

Secondo me, l'unico tempo in più che dovresti dedicare al di fuori del lavoro è la ricerca in il tuo campo che è non direttamente correlato al lavoro , ad es se il lavoro usa la tecnologia X e pensi che sia bello, prova a creare la tua cosa con la tecnologia X e divertiti con essa. Non è direttamente correlato al lavoro in quanto non svolgi lavoro-lavoro nel tuo tempo libero, ma qualsiasi nuovo modo di fare le cose che scopri può essere applicato al prossimo lavoro. Questo significa anche che non dovrai fare ai colleghi tante domande quante (si spera) incontrerai e risolverai eventuali problemi nel tuo tempo libero.

Una volta che inizi a svolgere un lavoro extra non retribuito, può portare su un pendio scivoloso - un ragazzo del mio corso ha iniziato a farlo, dopo un mese era sempre uno dei primi ad arrivare e uno degli ultimi a partire perché la gente vedeva che stava facendo ore extra, quindi ha iniziato a dargli lavoro extra per riempire quelle ore extra . Fai molta attenzione se questo è ciò che scegli di fare!

Come molti altri hanno detto, il punto centrale dei nostri programmi è apprendere e sviluppare le nostre competenze , mettendoci in una posizione per intraprendere un lavoro "completo" una volta che è finito (preferibilmente con la società da cui siamo formati). Non ci si aspetta che tu sia in grado di fare tutto fin dall'inizio! Il mio supervisore mi ricorda costantemente che è fondamentalmente il mio lavoro commettere errori, poiché è così che impariamo, quindi non mi preoccuperei troppo sulla parte "incompetenza".

Quando ho iniziato il mio apprendistato, hanno chiarito che la più grande abilità richiesta per questo apprendistato non era la capacità di programmare - un po 'strano per un apprendistato di programmazione, no? L'abilità più grande che stavano cercando era "Google-Fu": hai le capacità di Google / di ricerca per essere in grado di trovare una risposta alla maggior parte dei tuoi problemi? Google è tuo amico , soprattutto se ritieni di porre troppe domande ai colleghi. Di solito passo 5-10 minuti a cercare su Google qualsiasi problema che incontro, risolvendo il 90% dei problemi, il che significa che devo infastidire gli altri sviluppatori solo il 10% delle volte.

Quanti di questi problemi "facili" non era facile all'epoca ma, ora che ti hanno mostrato come risolverli, sarà un gioco da ragazzi la prossima volta che li incontri? Se hai risposto "più di 0", ottimo! Ciò dimostra che stai imparando, che è la parte centrale della formazione.

Mi sembra che tu stia lottando di più per una mancanza di fiducia (forse stai soffrendo della sindrome dell'impostore, ma perché sai sulla sindrome dell'impostore, sei un impostore che provoca la sindrome dell'impostore) piuttosto che una mancanza di capacità - le risposte "neutre o migliori" di certo non sembrano che tu stia lottando e hai bisogno di dedicare ore extra della tua vita per migliorare le cose!

Io credo in te, continua a combattere la buona battaglia! :)

stan
2020-07-10 20:19:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un punto che non ho visto in altre risposte è questo:

Ci vuole tempo per costruire la resistenza mentale per svolgere un certo lavoro per 6-8 ore.

Proprio come un corridore veterano può correre una maratona e un corridore principiante no, devi aumentare la resistenza per svolgere il lavoro. Il tuo cervello crea percorsi neurali quando svolgi un'attività e questi percorsi diventano più consolidati e più forti nel tempo. In poche parole, il tuo cervello ha bisogno di esercitarsi e al momento sei solo inefficiente. Questo può essere generale (concentrarsi per 6-8 ore su qualsiasi cosa è difficile). E anche specifico per il lavoro.

Di conseguenza, stai confrontando la tua efficienza (principiante) con i tuoi colleghi, che sono ben addestrati a svolgere questo lavoro. Naturalmente non sarai altrettanto efficiente. Prendi in parola i tuoi team leader se pensano che stai andando bene, probabilmente lo sei.

Inoltre, le distrazioni esterne possono essere un segno di stanchezza mentale. Concediti qualcos'altro di più produttivo da fare se ti ritrovi a prendere il telefono. Di solito (anche ora con diversi anni di esperienza) passo a un compito meno intensivo di pensiero se mi ritrovo mentalmente stanco. Rispondere a email / riunioni e attività noiose di tipo amministrativo è ottimo per questo genere di cose.

Mahesh V
2020-07-11 15:14:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per la maggior parte delle domande, puoi trovare le risposte su Google. Poni domande che non riesci a trovare su Google.

Chiedendo ad altri puoi completare l'attività rapidamente ma non stai ottenendo nulla, solo attività completata. Se continua così, il divario nella tua conoscenza aumenterà e sentirai che gli altri ti stanno andando avanti nella conoscenza. Quando proverai metodi diversi per il tuo problema, acquisirai conoscenza. Sarà utilizzabile per altri problemi.

Lo sviluppatore dovrebbe essere orgoglioso. Orgoglio significa completare tutte le attività da solo e aiutare gli altri nei loro problemi. Mai guardato dall'alto in basso. Nessuno sa tutto. Devi solo fare un tirocinio, quindi iniziare a lavorare in modo semplice e gli altri possono guardare in basso quando dubiti, ma il tempo passa inizierai a imparare le ultime tecnologie e software, ma i vecchi rimarranno con il vecchio software. Nessuno conosce tutta la tecnologia.

Il duro lavoro non fallisce mai. Quando lavori non pensi di lavorare per l'azienda, lavori per te stesso. Lavori per imparare qualcosa. Sulla base di questa conoscenza provi a fare qualcosa. Nel software il duro lavoro significa esercitarsi e imparare, quindi fare un lavoro intelligente.

Dedica ore extra al tuo lavoro se vuoi completare in tempo. Questo ti renderà una persona sicura di sé. Successivamente ridurre le ore di lavoro imparando e praticando. L'equilibrio tra lavoro e vita familiare è molto importante se vuoi lavorare a lungo termine.

Ci sono alcune persone che sono felici di aiutare e altre no. Quindi non dare per scontato che tutte le persone siano uguali. Ci sono persone di carattere diverso che abbiamo intorno a noi. Osservali.

La conclusione è che non sei solo. Abbiamo tutti questa sensazione complessa. Tutti confrontano sempre persone che meglio di altri, non si accontentano mai. Non ti sto dicendo di soddisfare le tue attuali conoscenze perché ti farà smettere di imparare. Fai un duro lavoro per imparare che ti farà soddisfare.

Non sono d'accordo con la maggior parte di questo.Non sei solo, sei un principiante e le persone sono felici di rispondere a domande ragionevoli (cerca di non chiedere la stessa cosa due volte; scrivi le risposte. Forse c'è un sito Confluence per questo.).Non cercare di essere un eroe che conquista ogni cosa, sii un giovane membro della squadra e continua ad imparare.Non fare mai ore non pagate!
NoSenseEtAl
2020-07-13 03:35:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dichiarazione di non responsabilità: è impossibile rispondere alla tua domanda. Semplicemente non sappiamo quale sia la tua situazione poiché non lo sai (per certo).

Quindi ecco alcune note generali che potresti trovare utili.

Per quanto riguarda le ore extra qui è il mio disaccordo con la saggezza comune: lavorare ore extra dimostra alla tua azienda che sei disposto a lavorare sodo per migliorare. Potrebbe non essere sufficiente per mantenere il tuo lavoro, o potrebbe non essere nemmeno necessario, ma nella mia esperienza a volte aiuta.

Ovviamente il problema potrebbe essere così grande che anche lavorare 60 ore non lo risolverà: tu potrebbe mancare di capacità, concentrazione, motivazione ... E sfortunatamente è abbastanza difficile per noi saperlo.

Se ritieni che il tuo capo sia disposto ad ascoltare e aiutare e rispetti la sua opinione, forse parlagli di questo in una riunione privata (non menzionare il licenziamento o qualcosa del genere, inquadralo come una discussione sulla tua crescita professionale). Potrebbe essere in grado di aiutarti con una guida (suggerimenti tecnici specifici o feedback generale sulle opportunità di crescita dei tuoi problemi ).

James
2020-07-13 11:26:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

è una buona idea lavorare di più senza richiedere ore per rimediare alla mia incompetenza e distrazioni?

In generale no, è una vita lavorativa miserabile e alla fine puoi sentirti trattato ingiustamente. Tuttavia, queste cose spesso non sono affatto bianche e nere e dipendono interamente da te e da molti fattori.

"Può" avere effetti dannosi per la tua salute e il tuo benessere mentale. Nel corso del tempo questo può ridurre la produttività complessiva, il che significa per te che il tempo extra che stai lavorando per ottenere progressi sta riducendo l'efficacia del tuo normale orario normale, e quindi non stai davvero guadagnando molto profitto netto complessivo.

Sei incompetente? O sei semplicemente al livello in cui ti trovi e circondato da persone più esperte, quindi sembra così? I ruoli tecnici hanno una portata così ampia di conoscenza ed esperienza e le persone imparano cose tecnologiche a velocità così diverse, anche professionisti formati.

Quanto velocemente stai imparando? Solo tu puoi decidere se spingerti è utile per te quando prendi in considerazione gli effetti negativi. Anche se direi che sarà sempre un piano a breve termine per portarti un po 'più avanti e più fiducioso in modo da non doverlo più fare.

Immagina un grafico a curve approssimative con ore extra lavorate VS aumentate comprensione della conoscenza richiesta. La curva è positiva nella direzione in cui stai avanzando costantemente, o stai solo lavorando sempre più ore senza alcun guadagno reale?
Se non ti fermi ora perché non funziona. Invece, prenditi più tempo per rilassarti e cerca di non preoccuparti e sarai più produttivo nel lungo periodo. (Più facile a dirsi che a farsi, naturalmente.)

Dovresti anche identificare e accettare i tuoi punti deboli e perché (se ce ne sono) e determinare perché non stai avanzando come desideri. Lavora duro su questo. Potresti semplicemente essere uno studente lento o bloccato in questo solco di lavorare di più per avanzare, ma il lavoro extra ha un effetto negativo in quanto sei stressato e stanco. Identificalo e aggiustalo, e rapidamente quanto più velocemente ti senti meglio più velocemente avanzerai, risciacquerai e ripeti ...

Forse smetti di usare questo tempo extra come straordinario al lavoro e usalo invece a casa sullo studio di quelle aree, anche solo su Internet o giocherellare con le cose Ops o un tuo progetto (idealmente pertinente alle esigenze di lavoro). Impariamo tutti in modo diverso gli uni dagli altri, ma spesso la tua scelta di quando e come imparare qualcosa può rendere più facile / veloce l'apprendimento (cioè il tuo tempo a casa), specialmente quando non sei sotto pressione dalle scadenze e dal peso di essere pagato per questo.

Fai quello che va bene per te, anche se ti senti a disagio come se dovessi rinunciare agli straordinari extra che sembravano compensare i tuoi difetti. Alla fine, il metodo giusto per te ripagherà e le tue conoscenze avanzate andranno a vantaggio dell'azienda per cui lavori e ti sentirai meglio. A volte c'è solo un aspro stadio limbo in cui devi succhiarlo e lasciare che il tempo passi un po '.

i colleghi sembrano stancarsi di domande costanti perché il loro stile di messaggio è diventato sempre più formale nel tempo;

Forse hanno aspettative troppo alte? O la tua mancanza di fiducia li fa sentire come se fosse difficile aiutarli? Sii sicuro di te e tutto ciò che non conosci è sufficiente chiarire verbalmente e con le tue azioni nel portare a termine le cose che sei assolutamente desideroso di avanzare.

E ricorda la regola d'oro: cerca di non chiedere la stessa cosa cose ripetutamente. Prendi appunti se sta succedendo. In tutta la tecnologia le persone si aspettano domande, anche in alto, e spesso dimentichiamo le cose che abbiamo imparato ma che abbiamo fatto solo una volta settimane fa.

impiega troppo tempo per essere completato (ore o giorni invece di minuti);

Questo accade nella maggior parte dei livelli junior. Forse tu (ei tuoi colleghi?) Vi aspettate di essere avanzati più di quanto sia realistico? Come sviluppatore junior anni fa, impiegavo giorni su qualcosa che sapevo che i miei anziani avrebbero impiegato un'ora o due. Ma alla fine affonda e quando lo fa ci si sente bene. Ora scrivo codice che è più pulito, ecc. Di quello che mi hanno mostrato alcuni dei miei anziani, grazie al mio sforzo di apprendere le migliori pratiche. Arriverà.

distrazioni esterne come le distrazioni telefoniche stanno sottrarre tempo al lavoro.

Se le telefonate fanno parte del lavoro, allora non sottrarre tempo al lavoro, ne fanno parte. Hai solo bisogno di gestirlo correttamente. Oppure, se c'è un problema, come troppe chiamate, solleva il problema. In qualità di junior, ti viene forse data la gran parte delle chiamate da gestire per sottrarlo agli altri? Se è così, questo è un problema e influenzerà la tua capacità di avanzare, per mancanza di tempo, concentrazione e concentrazione, e per essere turbato al riguardo.

Lavorare più ore va bene a breve termine se funziona e tu sono felice di farlo per arrivare in un luogo confortevole e quindi fermare le ore extra.

Considera anche che potrebbe essere l'ambiente / l'etica di lavoro da incolpare. Dovresti guardare a questo potenziale, molti luoghi di lavoro possono avere una struttura scadente o non gestire correttamente tempo e risorse. Assumere giovani e non dare loro il tempo di imparare. Assicurati solo di essere imparziale: non cercare scuse perché sei tu che devi trovare la risoluzione per il tuo bene. E questo potrebbe essere la ricerca di un ruolo da qualche altra parte, che potrebbe aiutare di più i giovani.

Mike Robinson
2020-07-14 00:12:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non essere mai "il tuo peggior nemico". Fai il lavoro migliore che sai fare nella normale giornata lavorativa e non giudicarti. Il compito del tuo supervisore è monitorarti e aiutarti ad avere successo. Se qualcosa deve essere corretto, (i) te lo dirà tempestivamente e ti aiuterà a raggiungerlo.

Hai diritto a lavorare una normale giornata lavorativa e ad essere pagato per il tuo lavoro. Non ti dovrebbe mai essere chiesto di lavorare più tempo senza retribuzione, né tu dovresti chiedere di farlo.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...