Domanda:
Riferimento dal lavoro precedente
noob
2012-04-11 19:02:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In genere ai potenziali dipendenti viene chiesto di fornire referenze dal loro lavoro precedente. Se l'ultimo lavoro non si è concluso con una buona nota, è accettabile dire di no al fornire referenze? In caso contrario, qual è la cosa migliore da fare in questo caso?

Cinque risposte:
#1
+6
JohnFx
2012-04-11 19:52:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A meno che tu non abbia bruciato i tuoi ponti con un lanciafiamme, di solito c'è QUALCUNO in un vecchio lavoro che direbbe qualcosa di carino su di te. Sarà un po 'una bandiera rossa se la persona che offri è solo vagamente legata alla tua funzione lavorativa e / o non è un supervisore, ma un riferimento debole di solito è meglio di niente.

#2
+6
HLGEM
2012-04-11 20:16:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Esistono due tipi di referenze: referenze personali e referenze di ex supervisori. Quando crei un elenco di referenze personale, dovresti cercare le persone che hanno maggiori probabilità di dire qualcosa di buono su di te. Hai molta meno scelta di elencare gli ex supervisori e le loro informazioni di contatto. Se l'ex supervisore è andato avanti, puoi elencare il nome e sottolineare che hai perso il contatto con questa persona nel tempo e non sai come contattarlo. Se lavora ancora in azienda, si rivelerà una bugia, quindi non provarci. Essere colti in una bugia è l'unica cosa peggiore che puoi fare quando cerchi una nuova posizione.

Se hai un ex supervisore che avrà qualcosa di negativo da dire, per prima cosa tieni presente che molte aziende non consentono ai loro supervisori di fornire più delle date di lavoro in un determinato luogo. Se sei stato licenziato per giusta causa, potrebbero dirlo anche loro, ma potrebbero non farlo. Se vuoi scoprire cosa direbbe la persona, chiedi a qualcuno che conosci di chiamare e fingere di essere la persona delle risorse umane di un'azienda che sta controllando le tue referenze. Almeno così saprai quanto grave potrebbe essere il problema.

Se sei stato licenziato e sai che la persona fornirà un riferimento scarso, la strategia migliore è affrontarlo in anticipo. Spiega perché sei stato licenziato, cosa hai imparato da esso e perché non pensi che questo sarà un problema in un lavoro futuro. Tuttavia, è più efficace se hai altri riferimenti forti (da altri supervisori non solo colleghi) a cui puoi indicare.

Questo genere di cose può seguirti per molto tempo, quindi fai molta attenzione a come lascerai un'azienda in futuro.

Nell'industria del software, hai l'opportunità di trascorrere del tempo lavorando come libero professionista e quindi avere referenze di clienti a cui puoi invece puntare. Questo può farti superare il momento in cui il vecchio riferimento scadente sarebbe più dannoso.

Grazie, mi ha dato idee su come comunicare sui riferimenti.
"Se l'ex supervisore è andato avanti, puoi elencare il nome e sottolineare che hai perso il contatto con questa persona nel tempo e non sai come contattarlo". - Questo ti farà sembrare brutto se sono facili da trovare, ad esempio hanno un profilo su LinkedIn?
#3
+4
Mark Booth
2012-04-11 19:59:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In molti luoghi, un riferimento non deve necessariamente essere il tuo ultimo lavoro, potrebbe essere un lavoro precedente.

Se sei ancora impiegato, può anche utilizzare la giustificazione per non voler avvertire il tuo attuale datore di lavoro che stai cercando un altro lavoro.

In caso contrario, puoi comunque affermare che un precedente datore di lavoro potrebbe fornire una valutazione più obiettiva, in particolare se sei nel mezzo di una richiesta di licenziamento ingiusto.

Infine, nei luoghi di contenzioso, i datori di lavoro sono spesso reticenti a fornire referenze che includano qualcosa di diverso da fatti verificabili. In molti casi si rifiuteranno di confermare qualsiasi cosa diversa dalle date in cui hai lavorato lì, dal momento che anche dire quanti giorni di malattia hai preso potrebbe essere considerato divulgazione di informazioni private e aprirle al rischio di un caso di diffamazione.

#4
+3
jefflunt
2012-04-11 19:10:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi essere onesto sul motivo per cui preferisci non fornire riferimenti. Se dici, in anticipo, perché non li stai fornendo, almeno questo evita loro di "riempire lo spazio vuoto" da soli. Le politiche di molte aziende stabiliscono che i riferimenti personali non sono consentiti, esiste sempre il riferimento "dai loro il numero alle risorse umane", ma questo non è affatto un riferimento di carattere, che è ciò che la maggior parte delle persone cerca?

È un compromesso in qualunque modo la guardi. Una brutta esperienza non ucciderà la tua carriera o il tuo curriculum. Potrebbe essere un ostacolo sulla strada, ma continua a muoverti e assicurati di imparare dalla tua esperienza passata (ad esempio, fai uno sforzo attivo per assicurarti che il tuo prossimo riferimento sia buono). Spesso le volte in cui il riferimento di un lavoro precedente sarebbe stato un cattivo riferimento, ad esempio se fossi stato licenziato dalla mia posizione precedente, probabilmente c'erano opportunità che ho perso per avere una conversazione aperta con il mio supervisore che mi avrebbe portato a lasciare da solo prima che le cose andassero male, e quindi risultando in un riferimento che sarebbe stato almeno giusto e di buon senso, piuttosto che povero perché ho aspettato di essere licenziato prima di partire.

#5
+1
Karlson
2012-04-11 19:11:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per l'intervistatore il fatto che tu non fornisca riferimenti dall'ultimo lavoro potrebbe essere una grande bandiera rossa. Il processo di pensiero quando qualcuno si rifiuta di fornire riferimenti dalla loro ultima posizione significa che c'è stato un conflitto tra questo dipendente e il resto del team che nessuno gli darà il riferimento. Ciò significa anche che questo potenziale dipendente avrà lo stesso conflitto nel nuovo lavoro, quindi potrebbe essere meglio trasmettere semplicemente questo candidato.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...