Domanda:
Posso rifiutare di fare un progetto esterno quando la mia azienda non è una società di consulenza?
garci560
2017-05-09 16:39:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lavoro come sviluppatore in una piccola startup. Abbiamo una piattaforma online e il mio lavoro consiste ovviamente nello sviluppo e nel mantenimento di questa piattaforma.

La scorsa settimana il mio capo mi ha chiesto delle stime per una versione più semplice della nostra piattaforma che vuole vendere ad un'altra azienda. Gli ho detto che questa è fondamentalmente una consulenza, non è quello che facciamo e sarà un progetto molto doloroso perché noi (specialmente lui) siamo davvero pessimi nella gestione. Stavo cercando di dissuaderlo, ma ieri mi ha detto che voleva farlo. Mi ha persino chiesto di rivedere i CV della persona che sarebbe stata incaricata di mantenere il progetto in quell'azienda una volta consegnato, perché quell'azienda non ha personale tecnico. Voglio sottolineare questo, la posizione è in un'altra azienda, fondamentalmente farei risorse umane per un'altra azienda . Desidero moltissimo stare lontano da questo e penso che questo sia abbastanza lontano dalle mie effettive responsabilità.

Sono legalmente obbligato a farlo o posso rifiutarlo sostenendo che non è il mio lavoro perché quello non è la nostra attività e per cosa sono stato assunto?

Chiarimento (a causa dei commenti): non sto cercando consigli sullo sviluppo della carriera e non voglio spiegare perché lo sto chiedendo. Le mie ragioni per non voler accettare questo progetto e non voler cambiare azienda sono complesse, personali e noiose, ma sto valutando attentamente ogni opzione. Tutto quello che voglio sapere è se sono legalmente obbligato a creare software che non è la nostra piattaforma e rivedere i CV di un'altra azienda.

Per cosa sei assunto, nello specifico?Se sei un ingegnere del software o simili, questo sembra far parte della tua iscrizione al lavoro.
Ci sono ulteriori conflitti per lavorare con quest'altra azienda?Come se fossero in un altro paese, precedenti esperienze lavorative, conflitti personali / religiosi?
@curt1893 Ora che lo dici, si trovano in un paese diverso, anche all'interno dell'UE.
La confusione sembra sorgere dalla tua vaga descrizione della struttura giuridica della società / società coinvolte.Questa nuova versione sarà di proprietà della tua attuale azienda o no?L'altra azienda (acquirente della tua nuova versione) è intrecciata con la tua azienda attuale - sussidiaria, finanziata da venture capital o proprietari di condivisione in qualche modo?Questo sembra un comportamento strano per due società distinte completamente separate.
@BasilBourque GitHub "vende" (ovvero, licenze) una variante della sua piattaforma online ("GitHub Enterprise") a società non correlate.Non è chiaro come questo influenzi la domanda.
@Blaisorblade Se questo autore sta davvero creando software e supervisionando le assunzioni per un'azienda completamente separata mentre utilizza le risorse, il tempo retribuito e la proprietà intellettuale di un'altra, allora potrebbe esporsi a gravi responsabilità legali.Se invece le due società sono intrecciate dalla proprietà o da un contratto di consulenza, allora tutte le mansioni menzionate nella domanda potrebbero essere considerate normali mansioni lavorative.
@BasilBourque No, le società non sono legalmente intrecciate in alcun modo.Penso che il mio capo abbia qualche legame personale / familiare con il proprietario di quell'altra azienda.
Dovresti aggiungere "altro paese" alla domanda;cambia un po 'le cose.IMO, questa situazione migliorerà il tuo CV;d'altra parte, è in un altro paese che dovrebbe significare anche un pagamento extra se ci vai (perché alla fine lo farai) o un grande bonus.Tuttavia, sento il tuo dolore per il grande capo che pensa di sapere rispetto alle persone che è sul campo.Non fare nulla di stupido, se non ti senti abbastanza a tuo agio licenziati o semplicemente trasferisci un altro lavoro.Per fare il diavolo qui, cosa succede se ti viene chiesto di assumere il tuo sostituto?
Questa non è affatto una situazione insolita.Ho lavorato per aziende negli Stati Uniti che concedevano in licenza il loro software a società europee e ho dovuto lavorare (telefono, webex, e-mail, di persona, qualunque cosa) con i loro sviluppatori per aiutarli a modificare il codice per i loro usi.Il supporto faceva parte dell'accordo quando hanno concesso in licenza il codice.Non eravamo una società "consulente", ma abbiamo assunto quel ruolo per questa situazione.Vorrei sicuramente avere qualche input su chi ci stavo lavorando a volte.
@nprensen in seguito al tuo recente aggiornamento Penso che questo sia andato nel territorio della pura consulenza legale, che è qualcosa per cui dovrai consultare un avvocato che abbia familiarità con il diritto del lavoro tedesco.
Sei risposte:
#1
+75
nvoigt
2017-05-09 19:44:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono legalmente obbligato a farlo o posso rifiutarlo affermando che non è il mio lavoro perché non sono affari nostri e per cosa sono stato assunto?

Rifiutandomi di farlo il tuo lavoro si chiama Arbeitsverweigerung e un motivo per un Abmahnung , il primo passo per essere licenziato per giusta causa ( Verhaltensbedingte Kündigung ). Fondamentalmente, anche le ragioni religiose non sono una scusa generale per rifiutarsi di lavorare. Se ci sono motivi per cui non svolgi compiti specifici , devi dichiararlo prima di essere assunto.

I motivi per rifiutare legittimamente un compito sono seguenti eccezioni:

  • Un compito che minaccia la tua vita o la tua salute fisica
  • Un compito che di per sé è illegale
  • Il tuo datore di lavoro non ti ha pagato da molto tempo
  • Hai problemi di salute immediati di cui occuparti, che richiedono una visita medica ora
  • Morte di parenti di prima elementare

Rifiutarsi di lavorare per altri motivi potrebbe essere legale se il lavoro fosse "unzumutbar", ma questo è territorio dell'avvocato, non cercare di capirlo da solo e non seguire quello che ti dice il tuo istinto. Le persone studiano anni solo per scoprire che hanno torto in tribunale. Ciò avrà conseguenze, quindi consulta un avvocato prima di rifiutarti di lavorare.

Hai detto che ti viene chiesto di creare essenzialmente una versione ridotta del tuo Prodotto. E ti è stato chiesto di spiegare il tuo lavoro a un solo collega professionista. Questo rientra nelle tue responsabilità. Nessuno dei motivi sopra indicati è applicabile.

Non ho intenzione di smettere, preferisco essere licenziato per non averlo fatto.

Permettetemi di aggiungere qui un'opinione: essere licenziato per giusta causa su qualcosa è oltre la stupidità. È una delle principali bandiere rosse della tua carriera. La Germania non sono gli Stati Uniti, puoi essere licenziato solo per una vera cattiva causa e lo sanno tutti. Smettere senza un nuovo lavoro è una cosa, essere licenziati è un'altra, ma essere licenziato per giusta causa è un segno nero. Davvero. Questo è male . Se davvero non vuoi lavorare a quel progetto, parla con il tuo capo e se ti dice che te lo farebbe fare, esci . Non essere licenziato.

Grazie, è una risposta molto perspicace, non pensavo di essere licenziato in quel modo.Giusto per chiarire, non mi è stato chiesto di spiegare il mio lavoro a un solo collega professionista, mi è stato chiesto di rivedere i CV per ** una posizione in un'altra azienda **, non vedo come possa far parte del mio lavoro.Inoltre, se solo quelle ragioni che hai enumerato sono legittime per rifiutare un compito, potrebbe chiedermi praticamente qualsiasi cosa, esagerando, come spazzare il pavimento?
Certo, rivedere i CV non è il tuo lavoro diretto.Probabilmente potresti dire "no grazie".Ma perché?Non è che smisterai i CV per il resto della tua vita lavorativa.È un privilegio, se rifiuti, significa solo che il tuo capo ne sceglierà uno senza il tuo contributo.Quanto a spazzare il pavimento: no, non puoi essere degradato a bidello, anche se ti pagano lo stesso stipendio.** Ma ** ti * * può * essere chiesto di spazzare il pavimento una volta ogni tanto.Anche se * vogliono * degradarti a bidello, il modo corretto è quello di denunciarli, * non * di rifiutare il lavoro.Per i dettagli su questo, è necessario consultare un avvocato.
Se ti viene chiesto di rivedere i CV per verificare che abbiano le competenze tecniche per mantenere la piattaforma dopo la consegna (ovvero non stai effettivamente conducendo il processo di assunzione, negoziazioni di stipendio / contratto ecc.), Allora non lo stai * davvero * facendole loro risorse umane.Data la natura su misura della piattaforma e la mancanza di personale tecnico da parte del cliente, non è una richiesta stravagante.Insolito, ma posso vedere il ragionamento.Poiché @nvoight ecc. Ha indicato una richiesta "occasionale" come questa, che è correlata al tuo ruolo di sviluppatore della piattaforma, non hai motivi legali per rifiutare.Quali sono le tue obiezioni specifiche?
@nprensen - In qualità di sviluppatore di software, mi è stato chiesto un input nel processo di assunzione della mia azienda.Guardando curriculum e incontro con i candidati.Certamente non è il mio lavoro, ma sono meglio equipaggiato per farlo, perché sono uno dei pochi sviluppatori software attualmente nella mia azienda.Sì, è più fastidioso perché è un'altra azienda, non la tua, ma il motivo è lo stesso.Nessun altro è qualificato come rivedere i CV perché hai costruito / stai costruendo la piattaforma.Sai meglio quali abilità sono necessarie per mantenerlo.Questo ti dà potere nella tua azienda e potrebbe persino farti ottenere un aumento.Lo farei e basta.
@nvoigt Il datore di lavoro potrebbe dare un avvertimento all'OP se si presentasse al lavoro ma si rifiutasse di fare il bidello a tempo pieno?Resisterebbe in tribunale?In caso contrario, mi sembra che la tua risposta e il commento precedente siano incompleti, il nocciolo della questione è come determinare cosa supera il limite e quale standard viene applicato in Germania?
@nprensen Avere input su chi lavorerai non suona come negativo in alcun senso.Preferiresti davvero che assumessero un po 'di bozo per strada che non sa distinguere un ciclo for da una chiamata al metodo?Diamine, non mi offenderei se mi chiedessero di contribuire con alcune domande tecniche a un'intervista.Continui a dire che la tua azienda non fa consulenza;forse è qualcosa che la tua azienda vuole cambiare.
@nprensen Se hai ancora la tua copia del contratto, vai avanti e dai un'occhiata.Ci dovrebbe essere una linea sulla falsariga di "altri doveri quando si presentano" nella descrizione del lavoro.Potrebbe chiederti di sbloccare il water per tutto ciò che potrebbe indicare ...
@Relaxed * Forse *.Questo è il territorio dell'avvocato.Non speculerò su questo.Il modo migliore per gestirlo è * fare come richiesto * e * poi * ottenere un consiglio legale e citare in giudizio se possibile.Le uniche ovvie eccezioni per non ottenere un consiglio legale * prima * prima di rifiutare il lavoro sono elencate sopra.Non sto entrando nei dettagli sul resto, perché qui non forniamo consulenza legale (per buone ragioni).
@jpmc26 Non lavorerò con quella persona, non la vedrò mai, al massimo parlerei con loro una o due volte
@nvoigt Non vedo come sia diverso dalla tua risposta o, in effetti, dal tuo ultimo commento al riguardo.Stai solo dando * irrilevante * consulenza legale a questo punto.Dopotutto, la domanda inizia con "Sono legalmente obbligato [...]" e continui a commentare la legge.
@Relaxed Non lo vedo come irrilevante.Se lo fai, sentiti libero di adottare un approccio costruttivo a questo e crea una risposta con ciò che * tu * pensi sia invece rilevante.
Nonostante i molti voti positivi, è una risposta molto generica che non si adatta totalmente al caso qui presentato e non riflette la giurisprudenza effettiva in Germania quando un datore di lavoro cerca di assegnare compiti che sono al di fuori dell'ambito del contratto.
In quella lista è necessario inserire il punto di lavoro molto sfocato che è irragionevole ("unzumutbare Tätigkeiten").Questo per esempio include il lavoro per il quale è necessaria una qualifica che la persona non possiede (es. Lavori di saldatura come sviluppatore di software), ma anche lavori che sono al di fuori del lavoro specificato e non immediatamente necessari (es.ha fatto irruzione nell'edificio vs. pulizia del parco auto aziendale ogni lunedì).In questo caso specifico, tuttavia, non vedo segni che il lavoro sia irragionevole, è una cosa unica da rivedere i CV e non è raro nel settore.
@PlasmaHH Ha aggiunto una breve frase su "unzumutbar" e penso che questo sia fuori dalla mia (o da qualsiasi estraneo casuale di Internet) e dovrebbe assolutamente essere guardato da un avvocato.
@JohnHammond Questo è il punto.La mia risposta riflette la parte della legge che è conoscenza comune e non ha bisogno di un avvocato.Non appena * hai * bisogno * di un avvocato (e la giurisprudenza o le decisioni caso per caso lo fanno sicuramente) questa domanda è fuori tema qui e non diamo quel tipo di consiglio.
@nvoigt: sì, finora è un po 'strano porre la domanda in primo luogo, poiché l'OP si sente chiaramente in quel territorio, anche se nella mia esperienza (che coinvolge anche qualche esperienza giudiziaria all' "Arbeitsgericht") non c'è nullaanche vicino a "unzumutbar" qui.Allora perché vorrebbe fidarsi di uno sconosciuto su Internet?Certo, dovrebbe fidarsi di me, sono molto affidabile, fidati di me ...
@nvoigt Ho quasi aggiunto al mio commento, ma poiché questo deve essere specificato: ovviamente non sono in grado di rispondere alla domanda da solo.Pensi che conoscere la risposta sia necessario per vedere se qualcosa è rilevante o no?O che non conoscere la risposta dovrebbe impedirmi di votare negativamente e spiegare il mio voto negativo?Non è così che funziona questa piattaforma ...
@Relaxed Apprezzo qualsiasi commento che spieghi i voti negativi.Tutto quello che sto dicendo è che ciò che critichi è intenzionale e in linea con le linee guida del sito in materia legale, quindi non lo cambierò.Per vedere una risposta che è più di tuo gradimento, dovrai fare affidamento su qualcun altro per farlo e votarlo di conseguenza.
@nvoigt Sì, la consulenza legale per un caso specifico è fuori tema.Ma i consigli comuni possono anche essere fuori tema, secondo me.E c'è una differenza tra dare consigli su cosa fare per una situazione specifica e spiegare adeguatamente una situazione giuridica specifica.Spieghi adeguatamente una diversa situazione giuridica.La tua risposta è focalizzata sul rifiuto del lavoro che fa parte del tuo contratto di lavoro.Questo non è il caso qui però.È come la differenza tra se mi è permesso uccidere un'altra persona e un ladro.Ignorare differenze così specifiche e fondamentali non rende buona la risposta.Il mio $ .02.
#2
+54
Neo
2017-05-09 16:48:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

posso rifiutare affermando che non è il mio lavoro perché non sono affari nostri e per cosa sono stato assunto?

Beh, sì, ma potrebbero esserci delle conseguenze.

È il tuo capo, quindi in generale dal momento che questo rientra in quello che considererei la descrizione del tuo lavoro, devi farlo. Potresti non apprezzare il progetto imminente, ma non c'è nulla di non etico in ciò che ti viene chiesto di fare.

La tua altra alternativa è trovare un altro lavoro se non ti piace il lavoro che sta per arrivare sulla tua strada. Il tuo manager non può farti fare nulla che ti senta a disagio, ma può licenziarti per aver rifiutato di svolgere il lavoro e assumere qualcun altro che lo farà.

Ti consiglio in generale di lasciare le decisioni aziendali al uomini d'affari. In qualità di sviluppatori, il nostro lavoro è soddisfare i requisiti aziendali.

Sì, non vedo il problema qui, sembra certamente che rientri nei compiti dell'operatore.
Per coloro che dicono che questo rientra nei compiti dell'OP, considera domande come questa: https://workplace.stackexchange.com/questions/87085/how-to-react-when-employee-is-not-interested-in-career-development Alcune persone non hanno interesse a fare un lavoro al di fuori delle loro normali attività ed è completamente comprensibile.Penso che tu sia un po 'fuori luogo cercando di convincere il tuo capo a cedere l'opportunità di vendere software e fare soldi, ma chiarisci che non vuoi alcuna responsabilità al di fuori di ciò che faresti normalmente.Oppure considera la possibilità di chiedere un risarcimento per la responsabilità aggiuntiva.
@Kat Uno dei motivi per cui partecipo qui è lavorare sulle mie capacità di scrittura.Grazie per il tuo commento più utile
"Lascia le decisioni aziendali agli uomini d'affari" Capisco il sentimento che viene espresso qui, ma non sono d'accordo.Quando sei un subordinato, hai un interesse acquisito nel successo della tua azienda, perché se fallisce, non hai un lavoro.È quindi nel tuo interesse fare tutto il possibile per impedire agli uomini d'affari di prendere decisioni * sbagliate *.Capisco che l'intento qui fosse quello di prevenire l '** insubordinazione **, in cui ti ritrovi senza lavoro.YMMV, ma la mia raccomandazione è per una discussione franca con tutte le parti coinvolte per trovare l'approccio migliore.
@zzzzBov d'accordo, motivo per cui ho utilizzato la dicitura "in generale"
Quando lavori in un'azienda molto piccola, ci sono attività che devono essere svolte da _qualcuno_, che sono al di fuori della normale gamma di attività di chiunque, e queste attività devono essere svolte.In quella situazione, rifiutarsi di svolgere un'attività riduce fortemente il valore per l'azienda.
#3
+23
AnoE
2017-05-09 22:10:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Risposta diretta

Scusa se la mia risposta può sembrare un po 'dura, ma è quello che è:

Fai quello che ti chiedono.

La revisione dei CV fa assolutamente parte del tuo lavoro di sviluppatore di software. Ti aspetti che un ragazzo delle risorse umane (che presumo tu non abbia nessuno nella tua piccola azienda) decida chi scegliere? In base a quale esperienza?

Nel resto della tua vita professionale, molto probabilmente rivedrai i CV più e più volte. Considerati fortunato che ti è stato chiesto, significa che il tuo capo si fida di te e della tua capacità di prendere decisioni. Forse puoi anche partecipare alle interviste; dovresti essere contento se puoi farlo prima o poi.

Non importa che l'altra azienda assumerà la persona, comunque, non per te almeno. Loro devono decidere se fidarsi della tua opinione, loro si assumono l'intero rischio. Tu dovresti essere felice di avere fiducia in questo modo.

Gli ho detto che questo [...] non è quello che facciamo,

L'hai detto al tuo capo ? Santo ... il tuo capo ha il rischio di dirigere l'azienda. Può fare dannatamente bene qualunque cosa gli piaccia (entro i limiti legali, ovviamente).

sarà un progetto molto doloroso perché noi (specialmente lui) siamo davvero pessimi nella gestione.

Quindi ti fidi di lui per gestire la tua vita lavorativa, ma non per parlare con altre aziende? Se è così cattivo che non vuoi fare quel progetto a causa della sua incompetenza, perché sei ancora in quell'azienda, in primo luogo?

Il tuo capo potrebbe aver ottimi motivi per farlo, che potresti o non potresti conoscere.

rifiutarlo sostenendo che non è il mio lavoro perché non sono affari nostri e per cosa sono stato assunto?

Se tu fossi un mio dipendente e lo facessi, sarei abbastanza sicuro che non potrò mai più fidarmi di te con qualcosa di importante. Saresti nel cassetto "fa solo ciò che gli piace" per il resto del tempo, e non farei del mio meglio per farti sviluppare in direzioni più mature. Non vuoi essere in quel cassetto; in futuro potrebbero esserci "decisioni del capo" in cui saresti felice di essere coinvolto invece di apprenderle dopo il fatto.

Se davvero non lo desideri sviluppare in quella direzione

Interpreto la risposta alla luce di un "evento", cioè un progetto in corso, in cui il capo ha bisogno di qualcosa da te.

Un'esenzione per le cose che scrivo qui è se il capo ti dice che vuole farti diventare uno sviluppatore di software, ad esempio, un consulente a tempo pieno o un team lead, con una codifica minima. Se davvero non lo desideri, sei ovviamente libero di (e invitato a) dirlo al capo (e, se insiste, salta alla ricerca di un nuovo lavoro). Ma non ho davvero l'impressione che il capo nel nostro scenario attuale abbia intenzione di fare qualcosa del genere.

Come gestire questo tipo di situazione

Agisci insieme. Se il tuo capo ti chiede di fare qualcosa (entro i limiti, ovviamente), ci sono due possibili risposte (forse dopo che hai chiesto di assicurarti di aver veramente capito cosa intendeva):

  1. "Sì, quando ne hai bisogno? "
  2. " Non adesso, ma se mi dai X, Y e Z, posso farlo. "

Qualsiasi altra risposta non si adatta alle attività IT.

Ovviamente non sto parlando di cose che cambiano la vita qui. Se il tuo capo ti chiede di rinnovare il lavoro di verniciatura nel tuo ufficio, potresti essere solo un po 'più ribelle. Ma qualsiasi cosa che coinvolga in remoto la tua esperienza come sviluppatore di software, e questo include assolutamente la revisione di CV e consulenza (a proposito, ciò che chiami "consulenza" qui è semplicemente "parlare con persone di cose che conosci abbastanza bene". Non è "reale "consulenza nello stesso modo in cui ti siedi con un team di consulenti per elaborare grandi schemi su come migliorare un'azienda o altro.).

Questa risposta non è sarcastica, a proposito. Se la richiesta è assolutamente stravagante, X, Y e Z saranno abbastanza costosi perché il capo decida da solo che sei la persona sbagliata. Eri ancora aperto per questo. Questo è ciò che conta.

Inoltre, il tuo capo potrebbe non essere nemmeno a conoscenza di X, Y e Z. Dicendogli, aiuti lui e l'azienda nel suo insieme. Probabilmente non lo dimenticherà e verrà da te per consigli ancora e ancora.

E ora

Pensa in modo costruttivo a ciò che X, Y e Z sono necessari giusto ora per far funzionare il piano del tuo capo. Se il tuo capo, secondo la tua modesta opinione, non è in grado di gestire un progetto del genere, allora X dovrà essere "assumere un responsabile del progetto". Se davvero ti senti incapace di rivedere i CV (non potrei immaginare il motivo, ma solo per presumere ...), allora Y potrebbe essere "Ho bisogno di visitare un corso di formazione sulla gestione delle persone". Se il fatto che il ragazzo verrà assunto dall'altra azienda ti infastidisce così tanto, allora rendi oggettivamente chiaro il motivo per cui è così (ad esempio per proteggere i diritti della tua azienda sul software), allora Z potrebbe essere "assumere quel ragazzo nella tua azienda e poi affidarlo all'altra azienda".

Spero che tu possa vedere cosa fanno quelle X, Y e Z. Se riesci a convincere il tuo capo che quelle X, Y e Z sono necessarie, allora farà i calcoli. Se alla fine della giornata è troppo costoso per lui, deciderà contro. Se decide di investire, allora hai raggiunto il tuo obiettivo originale e hai migliorato l'azienda.

(E ovviamente queste X, Y e Z sono solo esempi; adatta il processo alla tua situazione completa.)

Se non ci sono X, Y e Z

Oh. E se non trovi X, Y e Z, la risposta è

  1. "Sì, certo" & fa del tuo meglio mentre cerchi un nuovo lavoro.
Revisione dei CV per altre aziende?Mi sembra un po 'strano ...
@CramerTV Strano, ma non "lascia il lavoro" dispari.Mi sembra ragionevole.In effetti, le grandi aziende fanno sempre qualcosa di simile.Cisco, ad esempio, vende router e switch, ma consiglia anche alle persone di mantenerli (attraverso il loro programma di certificazione).
@Aron, Sono d'accordo che non è un compito "lasciare il mio lavoro".Una richiesta normale per questo tipo di attività, tuttavia, è scrivere una descrizione del lavoro e dei requisiti, non rivedere i curriculum dei potenziali candidati di un'altra azienda.Detto questo, sebbene strano e decisamente non una norma del settore, vendere un prodotto a un'altra azienda potrei vedere che è un modo per "corteggiare" un potenziale nuovo cliente.
@CramerTV nessuno dei reclutatori con cui ho mai lavorato è mai stato dipendente dell'azienda per cui stanno assumendo e tuttavia hanno esaminato il mio CV.Naturalmente c'è una differenza tra il reclutamento di aziende che fanno il colloquio e qualunque sia l'OP, ma comunque, rivedere i CV per altre società non è * così * strano.
"Saresti nel cassetto" puoi solo scrivere righe di codice "per il resto del tempo" per essere onesti, sembra davvero che sia quello che vuole l'OP.
@CramerTV È un po 'insolito ma ha molto senso.L'azienda B acquista dall'azienda A. Sanno di aver bisogno di assumere qualcuno per mantenere ciò che stanno acquistando.Ottenere l'input dall'azienda A sull'idoneità di un candidato sembra molto sensato, in particolare se al momento non hanno sviluppatori software per eseguire il proprio controllo interno.Questo è anche il tipo di "servizio aggiuntivo" che la Società A può offrire sia per creare avviamento che potenzialmente anche per addebitare.
"" Saresti nel cassetto "puoi solo scrivere righe di codice" per il resto del tempo "per essere onesti, sembra davvero che sia quello che vuole l'OP."Ho cambiato un po 'questa frase per avvicinarmi a quello che intendevo dire, e aggiungerò un po' su ciò che suggerirei se semplicemente non" vuole farlo "[email protected]
#4
+6
RDFozz
2017-05-10 03:11:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Altri hanno risposto alla legalità della tua situazione e a vari aspetti culturali (vivo e lavoro negli Stati Uniti, quindi non ho alcuna prospettiva su qualcosa di unico in Germania).

Sono d'accordo che la revisione dei CV non è necessariamente al di fuori dell'ambito del tuo lavoro. Come persona IT, mi è stato spesso chiesto di guardare i curriculum e persino di partecipare a colloqui per ricoprire posizioni come collega o persino supervisore. Sì, farlo per un'azienda completamente diversa è un po 'insolito, ma sono d'accordo sul fatto che non sia ancora una richiesta del tutto irragionevole.

Detto questo, sembra probabile che tu non sappia nulla di come quell'altra azienda funziona, com'è la loro cultura, quali altre responsabilità avrà la persona che assumono. Quello che fai sai è il tipo di conoscenza e abilità che consentirebbe a qualcun altro di supportare l'applicazione su cui stai lavorando.

Quindi, se sei preoccupato come gli altri prenderanno le tue dichiarazioni, consiglierei di essere molto specifico in ciò che dici. Non dire: "Questi 3 candidati sono i migliori per il lavoro". Invece, direi: "Sulla base dei CV, questi tre candidati sembrano probabilmente avere le conoscenze e le capacità per supportare la domanda". O, anche aggiungere, "... con una formazione adeguata dalla nostra azienda."

Se il problema principale è che ti senti a disagio nel modo in cui il tuo consiglio potrebbe essere utilizzato, questo potrebbe farti sentire più a tuo agio; può anche aiutarti a cambiare abbastanza la tua prospettiva su ciò che ti viene chiesto di fare da sentirti più all'interno delle tue responsabilità.

#5
+6
Lightness Races in Orbit
2017-05-10 03:12:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa richiesta non mi sembra strana o fuori luogo.

Il tuo compito è fornire software per la tua azienda, sotto la direzione del tuo capo. Il tuo capo ha stabilito che l'azienda richiede del software da fornire a un'altra azienda. Il tuo capo ti ha chiesto di sviluppare quel software.

Quindi, sviluppi quel software . Non è tuo compito filtrare le richieste in base al fatto che ritieni che il piano strategico dell'azienda sia valido. Se vuoi quel potere, trova un modo per entrare nel consiglio di amministrazione.

Per quanto riguarda la revisione dei CV, è un compito arduo? Leggi alcuni CV e dai un feedback. Forse non è stato espressamente menzionato durante il colloquio di lavoro che il tuo ruolo potrebbe occasionalmente comportare la lettura di alcuni scritti su alcuni fogli, ma lamentarti di questo (anche mettendo da parte se può essere considerato parte del tuo lavoro quotidiano o, ancora, all'interno la portata di qualunque cosa tu abbia percepito come missione dell'azienda) sembra alquanto meschina.

#6
+2
Jay
2017-05-12 00:27:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sei in Germania? Non pretendo di sapere nulla sul diritto del lavoro tedesco pertinente.

Ma brevemente, penso che tu debba assumere un atteggiamento completamente nuovo nei confronti del tuo lavoro. Come dipendente, e forse esperto nel tuo campo, è certamente un tuo diritto e responsabilità dirlo al tuo capo se pensi che un progetto non sia una buona idea. Ma a meno che tu non abbia un contratto che indichi specificamente quale lavoro ti può essere assegnato, non hai il diritto di rifiutare i compiti assegnati perché pensi che siano cattive idee. Se lo facessi, e se tutti gli altri dipendenti avessero questo diritto, sarebbe quasi impossibile per qualsiasi azienda portare a termine qualcosa. Quasi ogni progetto del mondo reale ha sicuramente pro e contro, ragioni per cui questa è una buona idea e ragioni per cui è una cattiva idea. E qualsiasi dipendente potrebbe certamente avere opinioni sull'argomento. Il motivo per cui qualcuno è il capo è che c'è una persona che può dire, d'accordo, tutti hanno avuto la possibilità di dire la loro, abbiamo sentito tutti gli argomenti, ora è il momento di prendere una decisione: questo è ciò che stiamo andando a fare. Se tutti i dipendenti che sono in disaccordo si rifiutano di farlo, l'azienda non riuscirà mai a fare nulla.

Succhia e fai il tuo lavoro.

Se pensi che le decisioni dell'azienda siano così sbagliate che non puoi sopportare di andare avanti, trova un lavoro diverso.

Aggiorna in risposta al commento

Dici, "non è che penso è una cattiva idea ". Allora qual è il problema?

Nel tuo post originale dici "non sono affari nostri" fare consulenza. Quando hai accettato l'incarico ti era stato promesso che l'azienda non si sarebbe mai espansa in nuove aree di business? Le aziende lo fanno sempre. E anche se non conosco le tue responsabilità lavorative specifiche, immagino che non sia compito tuo decidere quando l'azienda dovrebbe esplorare nuove aree di business.

Se intendi "può essere un buon progetto, ma non voglio farlo perché non è il tipo di lavoro che mi piace fare": ho scherzato con il mio capo che non avrei mai dovuto fare qualcosa di noioso, ma sappiamo entrambi che è uno scherzo.

Se intendi "non sono qualificato per farlo": questa potrebbe essere una buona opportunità per espandere le tue capacità. E "scrivere software per un cliente in cui la nostra azienda agisce come consulente" non richiede competenze molto diverse rispetto a "scrivere software per uso interno della nostra azienda".

Forse mi manca il punto. Se nulla di ciò che ho detto qui descrive accuratamente la tua obiezione, qual è la tua obiezione?

Capisco che il modo in cui ho formulato la domanda potrebbe creare confusione, ma il motivo per cui non voglio farlo non è che penso che sia una cattiva idea.
Ho aggiornato il mio post in risposta al tuo commento.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...