Domanda:
Se hai perso il contatto con una persona, dovresti smetterla di elencarla come riferimento?
animuson
2012-04-11 08:40:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In un precedente lavoro conoscevo molto bene questa persona, in realtà è stata la mia manager per oltre un anno. Purtroppo quando me ne sono andato non sono rimasto in contatto con lei e non le parlo da circa otto mesi. Sento che si ricorderebbe ancora di me dato che ero uno dei suoi dipendenti principali, ma mi sento a disagio a elencare persone con cui non parlo mai più.

Un'altra persona era il capogruppo di un gruppo di volontari con il locale dipartimento di polizia, che ho spesso indicato come riferimento ogni volta che ho presentato domanda per lavori legati alla sicurezza. Mi conosceva da tre anni durante il programma, ma sono stato fuori dal programma per altri tre e senza contatti.

È ancora accettabile continuare a elencare queste persone come riferimenti nel mio curriculum e domande di lavoro? A che punto "scade" un riferimento, se mai?

Nota: è stata ottenuta l'autorizzazione verbale per elencare queste persone come riferimenti in precedenza.

Credo (e potrebbe essere diverso nei diversi paesi, ma almeno nel Regno Unito) è comune dire nel CV che "Riferimenti disponibili su richiesta" e quindi una volta richiesto verifichi con ogni persona se è d'accordo con essere utilizzatoper riferimento.
Una risposta:
#1
+66
JohnFx
2012-04-11 08:47:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo è uno degli errori più comuni che vedo fare le persone in cerca di lavoro. Devi assolutamente non fornire riferimenti ciechi. Sono stato su entrambi i lati di quella chiamata (il riferimento e il controllo di riferimento) e di solito è brutto e non aiuta un po 'il candidato.

Dovresti chiamare tutti i tuoi riferimenti ogni volta li dai come contatto per un potenziale datore di lavoro per una serie di motivi:

  1. È una cortesia comune non lasciarli prendere alla sprovvista con una chiamata di riferimento. Ovviamente vogliono rappresentarti bene (oppure perché li hai elencati?), Ma a meno che non siano preparati potrebbero provare ansia di venderti allo scoperto, perché non erano preparati. Quando le persone chiamano referenze fanno domande specifiche sulle prestazioni lavorative e anche qualcuno che ha amato la tua performance potrebbe avere difficoltà a essere convincente sui dettagli se sono passati 5 anni da quando il tuo nome ha attraversato la loro mente. Inoltre, se quel riferimento (correttamente) pensa che sia scortese da parte tua, potrebbe metterli di cattivo umore durante il controllo delle referenze, il che potrebbe essere interpretato come un colpo contro di te. Molte aziende limitano i manager dal fornire molti dettagli sui controlli di riferimento, quindi le persone che li eseguono diventano bravi a cogliere indizi sottili e leggere tra le righe. Non vuoi che raccolgano indizi sottili da qualcuno che è scontroso su di te in generale.

  2. Vuoi assicurarti che le informazioni di contatto siano ancora valide.

  3. Proprio come la tua lettera di presentazione, desideri personalizzare ciò che il tuo riferimento dirà alle esigenze del lavoro che stai cercando. Come minimo dovresti informare in anticipo il riferimento su quali aspetti del tuo marchio vuoi che enfatizzino. Vuoi anche rinfrescare la loro memoria su tutte le cose buone che hai fatto lavorando per loro in modo che abbiano i fatti a portata di mano.

  4. Solo perché ti hanno dato il permesso di usarli come riferimento x anni fa non significa che si siano offerti volontari per essere il tuo hype-man per tutta la vita. È corretto dare loro la possibilità ogni volta di rinunciare a essere un riferimento.

Sì sì sì! Nessun riferimento è per sempre: devi fare il check-in con loro * ogni volta *. +1.
Di recente ho commesso l'errore di "riferimento cieco". +1 per un buon consiglio!
1001 voti positivi per nessun riferimento è per sempre. Una volta ho ricevuto questo messaggio (qualcuno mi ha elencato e sono stato chiamato, non avevo idea di quella persona). Sono stati 5 minuti molto scomodi al telefono.
Un buon consiglio, anche se penso che spesso sarebbe sufficiente un'e-mail piuttosto che una telefonata.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...