Domanda:
Strategie per le persone anziane per ottenere interviste per posizioni junior
Il-Bhima
2015-09-30 19:06:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La domanda generale

Le persone anziane (> 40 anni) che si sono riqualificate con successo come sviluppatori hanno qualche possibilità di essere intervistate per posizioni di livello junior e, se sì, come massimizzano le loro possibilità?

Sfondo di questa domanda

Negli ultimi anni ho aiutato un conoscente a imparare lo sviluppo e la programmazione del software, in particolare Sviluppo C / C ++. Ha una solida formazione scientifica e ha avuto esperienza di programmazione in un linguaggio specifico del dominio, quindi non è stato troppo difficile da imparare per lui. È arrivato a un punto in cui lo considererei un buon assunto per una posizione di sviluppo software di livello base, e sono sicuro che farebbe molto bene.

Il problema è che questo ragazzo ha 45 anni - 50 anni, con un master in matematica. Era stato licenziato dal suo precedente lavoro che era in un campo molto specializzato. Sarebbe quasi impossibile per lui trovare un lavoro simile nel Regno Unito e non è realmente disposto / in grado di lasciare il suo paese.

Negli ultimi mesi ha fatto domanda per numerosi lavori di ingegneria del software, ma è non sono mai riuscito a ottenere una sola intervista. Sono abbastanza certo che farebbe molto bene se riuscisse a ottenere un colloquio, ma nessuno sembra disposto a dargli una possibilità.

Quindi la mia domanda è: c'è qualche speranza per qualcuno nella sua situazione ? In tal caso, cosa posso suggerirgli di fare per ottenere interviste da potenziali datori di lavoro e come può rendere il suo curriculum più attraente? La mia unica idea a questo punto è che inizi un portfolio di progetti, che metterebbero in mostra le sue capacità, ma non sono sicuro che ciò possa aiutare.

I commenti non sono per discussioni estese; questa conversazione è stata [spostata in chat] (http://chat.stackexchange.com/rooms/29812/discussion-on-question-by-il-bhima-strategies-for-older-people-to-get-interviews) .
Dici di non aver ottenuto una sola intervista. Non ha una laurea in informatica o una storia lavorativa nel settore IT. È in competizione con laureati in informatica, molti dei quali hanno programmato tutta la loro vita. Farà molta fatica a mettere piede in qualsiasi porta.
Dieci risposte:
#1
+30
Patricia Shanahan
2015-09-30 19:27:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

This is a variant of the "portfolio of projects" idea.

Look for a popular, widely used, open software project in C or C++ that relates to one of his areas of domain knowledge. He should join the project and start contributing to both discussions and actual development.

At the best, someone needing a developer in that area will pick him out for maturity of e-mail discussions etc., and ask if he would like to be interviewed for a job. Even if that does not happen, he can use it as an example of how he would fit into, and contribute to, a development organization.

#2
+22
Kathy
2015-09-30 19:34:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I had no problems getting interviews (and job offers) as a junior dev with little experience at age 46 (in the US), but my undergrad degree is in a related field and I had started studying for my MS in CS.

I'll echo the "portfolio of projects" recommendation, which should be listed on the resume. Also, don't lie on the resume but don't highlight the age. For example, my resume lists my previous work experience in other fields, but without years -- only my CS experience has years. (This overcomes a fear HR departments have that my CS experience is not current.) Same for my education -- only my MS has years on it, showing that it's recent.

Also, have a professional who is experienced with resumes check out the resume and then take the recommendations to heart. Too many times I see qualified people with bad resumes wondering why they don't get interviews. Yet they actively resist any changes in the resume, despite plenty of evidence that the resume isn't working.

Penso che sia più facile per le donne ottenere colloqui per lavori tecnologici perché la maggior parte delle aziende vorrebbe migliorare la propria diversità di genere nel reparto IT. Questo non vuol dire che sia più facile ottenere un lavoro essendo donne, solo il colloquio. Non discuterei nemmeno con le affermazioni che era più difficile.
Sfortunatamente, questo è un argomento che ha molti aneddoti basati su un campione di piccole dimensioni e una ricerca troppo poca. (Anche la ricerca che ho visto si è basata solo su alcuni tipi di datori di lavoro). Ho sicuramente sperimentato le chiamate a freddo dei reclutatori in base al mio sesso, ma dopo pochi minuti di conversazione puoi dire che vogliono solo nomi per la loro storia di "abbiamo cercato di convincere le donne a fare domanda ma non sono interessate a intervistare".
Prova a fare domanda direttamente alle aziende. Ogni curriculum che abbiamo ottenuto con un nome femminile che potrebbe essersi qualificato lo abbiamo intervistato anche se non avevamo un'apertura per loro. Penso che sia diverso in California, ma nel Midwest e sulla costa orientale so che molte aziende fanno fatica ad arrivare al 10%
Grazie, soprattutto per l'idea di non rendere esplicite le date del precedente impiego.
Sono ampiamente reclutato da aziende tecnologiche più grandi perché sono una donna EE, e la mia esperienza è che non era solo per vendere la storia che non ottengono abbastanza candidati donne qualificate, sebbene io abbia più esperienza di uno sviluppatore junior potrebbe essere. Molte aziende vogliono che le statistiche sulla forza lavoro riflettano la diversità di genere perché hanno dichiarato di aumentare quel tipo di diversità misurabile come obiettivo per i loro azionisti. Ad esempio, http://blog.linkedin.com/2015/06/08/linkedins-2015-workforce-diversity/
Mi dispiace di non averlo chiarito nella mia risposta. Non stavo parlando di grandi aziende che chiamano, ma piuttosto di reclutatori indipendenti che trollano siti come SO e Linked In, alla ricerca di nomi da spuntare senza aver letto il curriculum vero e proprio. (E fwiw, ora sono uno sviluppatore senior con esperienza, ma non era importante per la risposta.)
#3
+12
Tim B
2015-10-01 18:50:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I can give you a note of hope here, my dad did exactly this. After being a teacher for over 20 years the stress and government interference finally became too much and he decided to leave at a similar age to your friend.

He'd been doing a lot of hobby programming over the years, was very strong in a number of languages, and he went after jobs where his specialist experience would be useful. He found a job fairly quickly and from there went on to have a successful programming career.

Your guy has a masters in mathematics. That's great. So he should look for roles where that is important.

  • 3d gaming
  • all sorts of science and modelling
  • encryption/security
  • video processing
  • financial packages (algorithm trading etc)
  • data analyst type roles
  • and so many more...

Basically he shouldn't just write off his scientific background and his maths knowledge - he should look for jobs where those will be a positive benefit and help him stand out from the crowd.

Anche i lavori di BIg data, pagano bene e hanno difficoltà a trovare persone qualificate
#4
+7
user8365
2015-09-30 20:15:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Concentrati in una lettera di presentazione sull'esperienza con un linguaggio specifico del dominio e sul recente apprendimento del C ++. Sarebbe utile avere un progetto e visualizzare il codice online. Indica che questa è stata una decisione per cambiare carriera e non un tentativo disperato di trovare un lavoro perché non riesci a trovare un lavoro nel tuo campo attuale. Ci sono troppi candidati alla programmazione che non sono qualificati e scelgono di farlo solo per i soldi.

Tralascia altre esperienze che non sono correlate se non una storia lavorativa per negli ultimi 8-10 anni. Più di 20 anni di esperienza che non sono rilevanti sono una distrazione e dice solo che sei vecchio e non potresti mantenere il tuo ultimo lavoro.

Per molti lavori basta avere una laurea, quindi non Non credo che la mancanza di una laurea in informatica sia un rompicapo nel mondo della programmazione di oggi.

Assicurati che questa persona abbia solide referenze che siano disposte a fare di tutto per inviare un'e-mail o fare una telefonata a un potenziale lavoro.

#5
+5
jcwilbur
2015-10-01 20:33:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Molte buone risposte qui, ma qualcosa nella tua domanda mi ha colpito: ha problemi a ottenere un colloquio . La maggior parte di queste (molto buone) risposte sono più utili una volta che sei seduto dall'altra parte della stanza da (o al telefono con) una persona dal vivo.

Pagare qualcuno per rivedere il tuo curriculum (come suggerisce @Kathy) è assolutamente utile per questo, ma farei un passo avanti e troverei un'agenzia di reclutamento di talenti. Vengono pagati (di solito dall'azienda che assume) ogni volta che collocano un candidato. In qualità di sviluppatore negli Stati Uniti, mi è stato negato il lavoro dal reparto risorse umane della società di assunzione, ma i reclutatori mi hanno contattato per la stessa posizione ESATTA (tramite LinkedIn) e combattono per me e mi hanno portato più avanti nel processo di quanto potessi proprio.

Alla fine della giornata, soprattutto nelle aziende più grandi, hai bisogno di un addetto ai lavori per portare il tuo curriculum all'attenzione del manager. Se hai una connessione personale in azienda, usala. Altrimenti, le società di reclutamento vengono pagate dall'azienda che assume per fare esattamente questo.

#6
+4
A.S
2015-09-30 21:53:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A quanto mi risulta, i test sono un'area in crescita nell'IT.

Conosco alcuni centri di formazione negli Stati Uniti specializzati nella formazione di immigrati professionisti più anziani e altamente istruiti sugli ultimi approcci e strumenti di test, poi li lasciano liberi nella Silicone Valley con un'alta percentuale di laureati che riceve offerte di lavoro.

Il test potrebbe essere un ottimo passaggio verso lo sviluppo, e anche se dovesse diventare un tester e non uno sviluppatore, potrebbe comunque applicare le sue conoscenze di C ++, guadagnarsi da vivere e avere spazio per crescere professionalmente.

L'età non dovrebbe essere un problema qui, a causa della crescente domanda. Tuttavia, il tuo amico potrebbe trarre vantaggio dal seguire un programma di formazione ben considerato nei test (non sono sicuro della durata ma indovinare ovunque da 3-12 mesi) al fine di guadagnare una credenziale riconosciuta per formalizzare la sua esperienza educativa, recuperare il ritardo sulle ultime tecnologie, e aumentare la sua commerciabilità. Buona fortuna!

Grazie per questo! Testare come carriera che porta allo sviluppo non mi è mai passato per la mente.
@Il-Bhima Se provi l'approccio del test, prendi in considerazione l'idea di ottenere un tester certificato ISTQB (http://www.istqb.org/) o qualcosa di simile. Quando ho iniziato la mia ricerca di lavoro e ho pubblicato il mio curriculum, ho ricevuto 10 volte più offerte per le posizioni di test che per lo sviluppo, solo perché avevo quel livello di base di tester certificato nel mio curriculum. E non avrai bisogno di 3-12 mesi per questo. Un buon libro e un'ora al giorno per un paio di settimane dovrebbero bastare.
+1 Lo secondo. Ho iniziato la mia carriera come tester e i miei colleghi provenivano da diversi background come call-center o ingegneria del suono di film. Ho sentito che dopo un paio d'anni il ragazzo del call center è diventato project manager con l'azienda. Il tecnico del suono aveva una cinquantina d'anni quando iniziò come tester.
#7
+3
David Schwartz
2015-09-30 23:56:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I don't think your friend will have any trouble due to his age-- especially due to being too old. It has been my experience that software developers believe that the field is a meritocracy, and care very little about age. At first blush, I could see a young-ish (30's) team-lead/manager being concerned that a 45-50 year old developer may have trouble assuming a junior role to someone 15-20 years younger than them, and that's something your friend will have to be careful about in his first interview (likely on the phone).

I think his chances depend almost entirely on his personality. As an employer, I'd be concerned that your friend would undermine more senior (but younger) developers by implicitly or explicitly demanding respect due to his age. Your friend should be aware that he will work with developers who are much younger but much better than him. He should do everything in his power to appear teachable and humble (which is advice I'd give to developers at every age and seniority, actually). I would also recommend that he be as passionate about this career change as possible-- if he seems at all like this is a last ditch attempt to find employment they'll hire someone else who seems "hungry" to impress, learn, improve, and contribute. Junior developers who obviously don't like developing are a liability; junior developers who want to be great can be catalysts that make the entire team better; they remind the grizzled veterans of when they were junior devs who believed they could program anything. It won't matter that your friend is a grizzled veteran in a different field-- though he may find he has a lot more in common with the senior devs than you might think.

If the interviewer believes that he is teachable and realistic about his own experience-level, AND he's asking for a salary appropriate for that experience-level, I would be surprised if he had any trouble at all getting a job. If it were me or one of the interviewers I've known, I would favor an amiable older candidate with a good job history (even if it was barely related to software) over new college-grads because 1) he has shown he can hold a job and 2) I'd be more confident that he has the soft skills to deal with people well.

HOWEVER, I would highly recommend that your friend choose a different language-- whatever is most popular in his geographic area. C++ is an incredibly hard language to develop in. I recommend .NET (C#) or Java, but in some places Python or Ruby could be appropriate.

Some have mentioned testing (also known as QA) as a field that might be suited for him and I agree. Plenty of people make the transition from QA to development, especially at an older age. Another really good thing he could do is learn HTML/JavaScript/CSS/jQuery and try to get an entry-level front-end web development job-- since his domain-specific language experience was likely using a scripting language, he might be able to pick up web development much easier than C++/C#/Java.

#8
+3
brannerchinese
2015-10-11 19:17:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I got an entry-level job at age 52. I began learning to code, rather casually, at age 47, and began coding daily at age 50.

Yes, it's harder for people in this age group than for the young, but I am evidence that it's possible and would say persistence was the most important factor in my case.

I had a pretty big portfolio of projects by the time I got hired, but I don't think it played any role in getting me a job. However, building that portfolio certainly enabled me to improve my skills, and it was a tangible expression of my level. Confidence in my level is part of what got me hired.

Taking part in an open source project was often recommended to me. I joined one late in the job-hunting process, actually just before getting hired; it played no role in my getting work, though.

It's also important for the candidate to make use of the skills from their prior experience. Your friend's degree in Mathematics means that data science and numeric programming are much stronger possibilities than others.

And of course networking widely increases one's chances very starkly. I don't think going to Meetups and conferences was very helpful to me. Two batches at the Recurse Center (2) established a phenomenal personal network for me, and that network gave me a lot of support and got me a few interviews, but not a job. What worked for me was to contact people I already knew (mostly in fields other than programming) and ask whether their companies have programming positions or whether they were close to any engineers whose companies had programming positions. In the end that was what worked for me — the husband of someone I hired long ago is an engineer and recommended me internally. But relying on one's network is slow; it worked for me because I was able to persist long enough.

People in this age group are part of the neglected long tail of the job market, and I take seriously my responsibilities toward other people in the group. So I'd be happy to speak to your friend, if that would be useful. I can be reached at the email address your friend will find at the bottom of this link.

#9
+1
user2108230
2015-10-01 20:06:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho ottenuto un lavoro entry level all'età di 49 anni. Sono stato assunto in base al mio entusiasmo, curiosità e sporcandomi le mani creando i miei siti web asp.net. (o almeno questo è quello che mi è stato detto). Non sentirti obbligato ad avere una conoscenza approfondita di C #, SQL, ecc. Imparali, sì, ma non pensare di dover essere un esperto. La via migliore, credo, è creare. Questo ti darà un'esperienza di sviluppo nel mondo reale, perché ti imbatterai in scenari comuni, bug, ecc. La mia opinione è che lo stack ASP.Net è più facile da imparare rapidamente e non costa nulla. Impara C #, SQL e HTML / CSS / Javascript, quindi imparerai praticamente lo stack di chiamate. Scegli WebForms o MVC, perché entrambi sono qui per restare. Vai su YouTube e fai i video gratuiti di Pragim Technology. Dovrebbero contenere quasi tutto ciò di cui hai bisogno. Scopri come inviare le tue domande su Google e utilizzare Stack Overflow, ecc. Scopri come eseguire il debug con Visual Studio. Ho seguito alcuni corsi. I corsi intensivi di una settimana di Microsoft sono troppo frenetici per i principianti e altri. Non puoi imparare tutto in una settimana. Ho seguito un paio di buoni corsi attraverso college o scuole di formazione, di solito dipende dal fatto che l'insegnante si preoccupi degli studenti ed è disposto a interagire con loro e aiutarli, e ancora, non stai cercando di imparare tutto in una settimana. Infine, ho cercato dei tutor, quelli del settore che si sono seduti con me e hanno spiegato cosa succede nel mondo del lavoro. Anche a una sessione da $ 30 a $ 50, è molto meglio di migliaia per un corso accelerato di una settimana che ti frustrerà. Ehi, non è stata una strada facile. Ho avuto molti colloqui in cui pensavo di avere il lavoro e avevo quasi rinunciato quando ho trovato un lavoro. Ora, con un anno dopo, le mie opportunità sono molte.

Ciao e benvenuto. Grazie per aver deciso di contribuire qui. Siamo un po 'diversi dagli altri siti. Cerchiamo risposte generali e supportate, piuttosto che aneddoti personali. Dai un'occhiata a [The Tour] (http://workplace.stackexchange.com/tour) che ti dirà qualcosa di più su come funzionano le cose qui.
#10
+1
gnasher729
2018-09-26 16:36:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Fagli chiedere a un professionista di scrivere il suo CV. Alcune persone hanno problemi reali a scrivere un buon CV. Soprattutto se hanno un lavoro per tutta la vita o lo pensano e non hanno mai dovuto scrivere un CV. Il CV fa la differenza. Alcuni CV non verranno nemmeno letti. È qui che un professionista che addebita da £ 200 a £ 300 fa la differenza.

Ho aiutato le persone a farlo. Mi è stato dato un CV, l'ho letto, ho chiesto alla persona "vorresti assumere qualcuno con questo CV" e loro hanno risposto "no". L'ho riscritto frase per frase, tutto perfettamente vero, ma mettendo la persona nella migliore luce. Ottenuto il lavoro senza problemi.

Scrivere un buon CV non fa parte delle competenze della maggior parte dei matematici. Quindi trova qualcuno che sappia come farlo.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...