Domanda:
Ritirare l'accettazione di un'offerta di lavoro senza bruciare ponti
sephiroth
2012-09-10 07:28:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Attualmente lavoro come unico sviluppatore web di un'azienda per un anno. Spinto dal mio desiderio di una retribuzione più alta e di un mentore, ho iniziato a presentare domande a diverse aziende all'insaputa del mio attuale datore di lavoro. La scorsa settimana, mi è stato offerto un lavoro in un'azienda con un grande team di sviluppo (20 sviluppatori atm) con una retribuzione notevolmente maggiore (quasi un aumento del 70% lordo). Per eccitazione e interesse personale, ho subito accettato l'offerta e ho dato il mio preavviso di 30 giorni alla mia azienda attuale.

Il mio capo, ovviamente, è rimasto davvero sorpreso e ha chiesto che finissimo tutte le nostre attività in sospeso prima di partire. Il mio attuale carico di lavoro nella mia attuale azienda è stato molto leggero di recente e mi aspettavo di non avere grandi progetti per 2 settimane circa dopo aver terminato il mio attuale progetto (che avevo già terminato la scorsa settimana), quindi ho insistito per andarmene. Come si è scoperto, il mio capo ha un problema con il nostro reclutamento e non era sicuro che avrei ottenuto un sostituto così rapidamente. Mi sono reso conto che la mia partenza li avrebbe lasciati un po 'in difficoltà.

Entro la fine della scorsa settimana, il presidente dell'azienda mi ha contattato personalmente e si è offerto di abbinare l'offerta dell'altra azienda (anche se leggermente inferiore). Ma ha detto che sostiene totalmente la mia decisione se dovessi continuare a lasciare. Ma ha detto che l'azienda sta facendo qualcosa di grande e potrebbe avventurarsi in diversi progetti di sviluppo.

Non so da che parte offre migliori opportunità. So che sono in debito con la mia attuale azienda per avermi dato il mio primo lavoro. Se decido di restare, cosa dico alla nuova società, in modo da non bruciare ponti se dovessi decidere di andarci alla fine perché le opportunità nella mia azienda non funzionano?

Questa è la mia prima decisione professionale, ho solo 22 anni quindi non ho davvero idea di come affrontare queste decisioni.

Consulta le FAQ - http://workplace.stackexchange.com/faq - e valuta la possibilità di strutturare la tua domanda in modo tale da soddisfare i requisiti (in particolare "Quali domande sono fuori tema qui?")
Modificato per una domanda più specifica. Si prega di votare a favore o rispondere se la domanda è già appropriata. Oppure commenta come migliorarlo
Le risposte qui ti danno le informazioni di cui hai bisogno? http://workplace.stackexchange.com/questions/1430/what-is-the-best-protocol-for-courteously-declining-a-job-offer
Puoi farlo, ma capisci, addestrerai il tuo sostituto. Se il tuo attuale capo non corrisponde nemmeno all'offerta che hai sul tavolo, dovresti accettare l'offerta migliore. La loro incapacità di trovare un sostituto non è una tua preoccupazione.
* offerto per abbinare l'offerta dell'altra azienda (anche se leggermente inferiore). * ** leggermente inferiore non è uguale a **. * 9! = 10, è leggermente inferiore! * ** Questa è un'offerta sfigata, le contro offerte lo sono sempre, le contro offerte per meno ancora di più, quindi non prenderlo! ** Non si fidano di te ora e farà in modo che possano sostituirti il ​​più rapidamente possibile per paura, i tuoi giorni sono contati in entrambi i casi. Non ti apprezzano abbastanza per abbinare effettivamente l'offerta, i loro problemi non sono tuoi. Gli affari non sono amicizia nonostante come potresti sentirti, sono affari.
[Ricevere una controfferta di lavoro? Don't Take It - Forbes Article] (http://www.forbes.com/2008/06/28/counter-offer-employer-lead-careers-cx_hr_0630counteroffer.html)
Avrebbero potuto permettersi di pagarti di più in modo significativo e hanno scelto di non farlo? Difficile dispiacersi per loro.
Sì, la controfferta leggermente più bassa era un modo per dire che si aspettavano _attualmente_ che tu andassi avanti.
@JeffO - Destro sul bersaglio. Sarebbe utile se qualcuno chiedesse un aumento menzionando un'offerta di lavoro migliore prima di accettarla? In questo modo, si potrebbe evitare di bruciare ponti con la nuova società.
"Come si è scoperto, il mio capo ha un problema con il nostro reclutamento e non era sicuro che avrei ottenuto un sostituto così rapidamente. Ho capito che la mia partenza li avrebbe lasciati un po 'in difficoltà".Partire.Questo non è un tuo problema.
Cinque risposte:
#1
+35
HLGEM
2012-09-10 21:03:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono molti svantaggi nel restare quando fanno una contro offerta.

Innanzitutto qualunque problema che ti ha portato a essere disposto a cercare un nuovo lavoro (e non è quasi mai solo denaro) sarà ancora lì.

Successivamente, poiché avrai ricevuto un notevole aumento di stipendio, puoi aspettarti che non riceverai un altro aumento di stipendio per un bel po 'di tempo. Ciò include gli aumenti del costo della vita.

Alcune aziende fanno solo una controfferta per trattenere la persona fino a quando non trovano un sostituto, quindi accettare può essere rischioso. Hai un altro lavoro in questo momento, potresti non farlo tra due mesi quando ridimensioneranno il tuo lavoro lontano da te.

Hai il potenziale per far arrabbiare un possibile datore di lavoro ritirando l'offerta. Questo potrebbe renderti più difficile andare avanti in seguito a seconda del mercato del lavoro locale.

Che vantaggio hai quindi a restare? Non è più moeney perché hai detto che l'altra offerta era più alta. Non è crescita professionale perché sembra essere migliore nella nuova azienda. Quindi l'unico vantaggio che hai è che stai con qualcosa di familiare. È davvero quello che vuoi? Vuoi davvero stare da qualche parte dove chiaramente avrebbero potuto pagarti il ​​valore di mercato per tutto il tempo e non hanno scelto di farlo?

Ragioni valide e convincenti per cui il PO deve passare al nuovo lavoro.
Stai fuori dalla tua zona di comfort.
+1 KEY TAKEAWAY - "Alcune aziende fanno solo una controfferta per trattenere la persona fino a quando non trovano un sostituto, quindi accettare può essere rischioso".
#2
+30
fecak
2012-09-11 17:35:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Recluto ingegneri del software da circa 15 anni. Molti problemi da menzionare qui.

Attualmente lavoro come unico sviluppatore web di un'azienda per un anno. Spinto dal mio desiderio di una retribuzione più alta e di un mentore, ho iniziato a presentare domande a diverse aziende all'insaputa del mio attuale datore di lavoro.

Se sei l'unico sviluppatore web di una piccola azienda in cui hai nessun mentore, sembra che il tuo attuale datore di lavoro non sia un ottimo posto per te a 22 anni. Non hai nessun altro da cui imparare e senti di essere sottopagato (un'idea che è stata confermata quando ti è stato offerto un enorme aumento del 70% con una nuova offerta). Alla tua età staresti generalmente meglio in un lavoro con un mentore e con colleghi da cui potresti imparare, anche se guadagni meno.

La scorsa settimana, mi è stato offerto un lavoro in un'azienda con un grande team di sviluppo (20 sviluppatori atm) con una retribuzione notevolmente maggiore (quasi il 70% di aumento del lordo). Per eccitazione e interesse personale, ho subito accettato l'offerta e ho dato il mio preavviso di 30 giorni alla mia azienda attuale.

Dato che un ragazzo di 22 anni ottiene un aumento del 70% dovresti essere entusiasta qui, ma dovresti essere ugualmente entusiasta (dal punto di vista dello sviluppo della carriera) della tua capacità di lavorare ora con altre persone. Se sei un buon sviluppatore, i soldi arriveranno: la chiave è affinare la tua arte e diventare bravo, e trovare negozi di sviluppo che ti permettano di imparare e crescere.

Il mio capo era, ovviamente, sono davvero sorpreso e abbiamo chiesto di finire tutte le nostre attività in sospeso prima di partire.

La loro prima reazione è sempre sorpresa. Anche se non è stato sorpreso, questa deve essere la reazione iniziale se si vuole fare una controfferta. Se avessi chiesto a qualsiasi reclutatore decente o esperto di carriera cosa sarebbe successo dopo le tue dimissioni, avrebbero previsto i passaggi che la tua azienda ha compiuto con un alto grado di certezza. Qualsiasi azienda che sta per fare una controfferta deve prima comportarsi di sorpresa, quindi dire quali grandi cose sono in serbo per te (nuovi progetti, una promozione che avevi in ​​arrivo). Questa è la tariffa standard.

Entro la fine della scorsa settimana, il presidente dell'azienda mi ha contattato personalmente e si è offerto di corrispondere all'offerta dell'altra azienda (anche se leggermente inferiore). Ma ha detto che sostiene totalmente la mia decisione se dovessi continuare a lasciare. Ma ha detto che la società sta facendo qualcosa di grande e potrebbe avventurarsi in diversi progetti di sviluppo.

Ancora una volta, questa è roba di controofferta piuttosto standard qui, ma di solito la abbina al dollaro o vai sopra l'altra offerta. Ti promettono un ruolo e una responsabilità più interessanti. Ciò non significa che la promessa sia vuota, ma è quello che fanno le aziende.

Non so quale parte offra migliori opportunità. So che sono in debito con la mia attuale azienda per avermi dato il mio primo lavoro. Se decido di restare, cosa dico alla nuova azienda, in modo da non bruciare ponti se dovessi decidere di andarci alla fine perché le opportunità nella mia azienda non funzionano?

Dipende da come definisci le migliori opportunità. Alla tua età, l'apprendimento è la cosa più importante per lo sviluppo della tua carriera. Come ho detto, i soldi verranno da te se diventerai bravo nel tuo lavoro, quindi concentrati prima su quello e preoccupati di fare abbastanza soldi per mantenere uno stile di vita decente e pagare le bollette. Non riesco a vedere come essere l'unico sviluppatore web in un'azienda, dove eri chiaramente sottopagato e senza un mentore all'età di 22 anni, sia una solida scelta di carriera. Potrebbe essere stata la tua unica scelta al momento, ma non è una situazione ideale.

Dici che " devi " la tua azienda attuale per averti dato il tuo primo lavoro? Sembra che fossero quelli che ti dovevano, dato che chiaramente ti stavano pagando meno per almeno una parte del tuo periodo. Sai quanto tempo impiega la maggior parte delle persone per ottenere aumenti del 70%? Il fatto che questo nuovo datore di lavoro ti abbia offerto un'offerta così alta, e che il tuo attuale datore di lavoro abbia quasi subito abbinato è un chiaro segno che eri sottopagato. Essere fedeli a un'azienda è una buona cosa in generale, ma essere fedeli a un'azienda non dovrebbe mai andare a scapito della propria carriera ed essere fedeli a se stessi (e alla famiglia che dipende dal successo della propria carriera). Sento che la tua lealtà verso il tuo attuale datore di lavoro potrebbe essere a tue spese.

Non hai bisogno di ascoltare tutta la tristezza che la maggior parte degli articoli sui reclutatori ti dirà ("Sarai il primo licenziato "," La tua lealtà è sempre in discussione ora e non otterrai mai una promozione ", ecc.), poiché non tutto ciò è sempre vero. Lezione appresa, classica situazione di controfferta che accade sempre. Giudica le opportunità su qualcosa di più dei semplici dollari (a meno che tu non abbia un disperato bisogno di ogni dollaro), ea 22 hai davvero bisogno di trovare alcune persone da cui imparare. Buona fortuna in ogni caso!

Non potrei essere più d'accordo con la tua dichiarazione * L'unico sviluppatore web di una piccola azienda in cui non hai un mentore non è un ottimo posto per te a 22 anni. * Indipendentemente dalle condizioni, indipendentemente dalla cui offerta è leggermente superiore o leggermente inferiore, devi a te stesso passare a un lavoro in cui puoi lavorare in un vero team e imparare da persone più esperte.
#3
+7
jmort253
2012-09-10 08:35:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Innanzitutto, è bello sapere che ti preoccupi di fare la cosa giusta quando si tratta di essere affidabile agli occhi di entrambi i datori di lavoro. Questo la dice lunga su chi sei come persona oggi e che tipo di persona sarai domani.

Sembra che tu debba il massimo alla compagnia con cui stai attualmente, e poiché l'erba è più verde dall'altra parte, hai un vantaggio in questo momento. Sei l'attuale datore di lavoro che ti è stato offerto di abbinare l'offerta fatta dall'altro datore di lavoro, che ora cambia la tua decisione. A parità di condizioni, sai com'è lavorare con il tuo attuale datore di lavoro. Se ti piace il lavoro, potresti voler restare con loro e goderti le nuove opportunità che ti offriranno.

Per evitare di bruciare ponti con il nuovo datore di lavoro, potresti avere una discussione con loro. Invece di prendere la decisione ora, menziona loro che il tuo attuale datore di lavoro si è appena offerto di abbinare la loro offerta e, per questo motivo, stai pensando di restare con loro perché ti piace davvero la compagnia e il lavoro.

Chiedi loro per un paio di giorni di pensare alla decisione. Strategicamente, questo potrebbe dare loro un'opportunità di contro-offrire ancora una volta, il che potrebbe influenzare la tua decisione.

In caso contrario, dovrebbero capire, poiché lo stipendio è importante. Finché sei onesto, dai loro un sacco di preavviso, quindi quella porta dovrebbe essere aperta per te in futuro una volta che avrai superato il tuo attuale datore di lavoro. Se non lo gestiscono bene e si comportano in modo poco professionale, allora potresti chiederti se vuoi o meno lavorare lì in primo luogo.

Se il nuovo datore di lavoro gestisce bene il tuo declino e comprende la situazione, resta in contatto con chiunque abbia incontrato lì. Questi contatti potrebbero essere importanti in futuro.

Qualunque cosa tu decida di fare, ricorda di essere onesto, professionale e rispettare tutte le parti coinvolte. Buona fortuna!

Ciao! Sto redigendo la lettera mentre parlo: D Grazie. Posso dire loro di "tenere le porte aperte per me"? E se sì, come lo esprimo bene? Uno dei motivi principali per cui voglio lasciare è perché voglio imparare dagli sviluppatori senior. Credo che mi aiuterà davvero nella mia carriera. Sono l'unico sviluppatore nella mia azienda attuale e non vedevo l'ora che arrivasse la nuova azienda. Quindi mi piacerebbe mantenere le opzioni aperte, dopo essermi assicurato di fare del bene per la mia azienda attuale
Il miglior consiglio che posso offrire è semplicemente chiedere. Va bene dire che non sei sicuro di quello che stai facendo e chiedere di pensarci su un paio di giorni. Possono contro-offrire. A parte questo, stavo solo cercando di indovinare. Ogni datore di lavoro è diverso e ha esigenze diverse.
L'unico problema con il "parlare con la nuova società" è che questo potrebbe essere percepito mentre cercavi di trascinarli in una guerra di offerte. Potrebbe essere più dannoso per la tua reputazione che rifiutarli.
Questo consiglio mi sembra terribile, visto ciò che è stato detto in altre risposte e commenti ... @sephiroth qualche aggiornamento su ciò che è successo dopo, visto che sono passati ~ 1,5 anni da allora?
A proposito, dal momento che ** tutti gli altri ** qui stanno dicendo "cambia", e questo è l'unico suggerimento "resta", posso tranquillamente dire che l'OP aveva già deciso e stava cercando qualcuno che lo confermasse, non era veramente interessato in ragioni reali.
@Lohoris: in ogni caso la domanda è stata cambiata da "devo cambiare?", A "Se decido di restare, cosa dico alla nuova società?". Quindi, non importa quanto sia buono il consiglio di cambiare, quel ragionamento non è ciò che l'interrogante cercava :-)
#4
+6
mhoran_psprep
2012-09-10 15:16:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nel momento in cui dici loro che stai riconsiderando, soprattutto se pensano che stai cercando un'offerta migliore, potrebbero decidere di ridurre le loro perdite e andare con la loro prossima scelta.

La loro capacità di essere flessibili è conosciuta solo da loro. Potrebbe non essere più in grado di aumentare lo stipendio, a seconda della fonte del denaro per il tuo lavoro. Potrebbero cercare di ricoprire la posizione entro una scadenza, ogni giorno che non rispettano la scadenza costa loro denaro.

A seconda delle dimensioni dell'azienda potresti chiudere quella porta per sempre. La loro opinione su di te dipenderà da quanto hanno speso per questa transizione da quando hai accettato l'offerta. Potrebbero aver iniziato a spostare le persone in attesa della tua data di inizio, potrebbero aver informato altri candidati che qualcuno ha accettato la posizione e quei candidati sono passati ad altre possibili posizioni.

Una volta che hai accennato alla possibilità di cambiare idea, devi renderti conto che è fuori dal tuo controllo. Aspettare troppo danneggerà la loro opinione su di te, ma dirgli che hai dei dubbi nella speranza che aumentino la loro offerta potrebbe ritorcersi contro.

Decidi quale offerta accettare prima di contattarli. Se deve restare con la vecchia compagnia, diglielo. Se deve andare con la nuova società, non c'è motivo di farglielo sapere.

Non sei nemmeno coinvolto nel possibile danno professionale nel suo attuale lavoro. Il suo capo non sapeva nemmeno di non essere felice.
Quel danno è stato fatto quando ha detto loro che se ne sarebbe andato. Se decide di restare, potrebbe già essere considerato sleale.
#5
+5
jmoreno
2012-09-12 10:23:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Data la situazione descritta, non vedo come l'accettazione dell'offerta del tuo attuale datore di lavoro possa essere considerata vantaggiosa: ti ritroverai con meno soldi, nessun mentore e facendo la stessa cosa o forse sarai il mentore di portano qualcun altro (o forse anche peggio, portano qualcun altro a essere in carica che molto probabilmente avrà la responsabilità di lasciarti andare e sostituirti con qualcuno di meno).

Non sono d'accordo con quelli che sottintendono che una controfferta non dovrebbe mai essere accettata o che chiede solo guai in seguito. Ma una discrepanza così grande tra ciò che stavi ottenendo e ciò che stanno offrendo, è una grande bandiera rossa secondo me.

Anche se la tua fedeltà è apprezzabile, non sembra essere restituita: se ti hanno offerto un aumento del 70%, significa che ti stavano sottopagando di circa il 42% . Un aumento del 5 o del 10% non sarebbe eccezionale, il 20% di quello che potresti aspettarti come risposta a una potenziale interruzione ... 30 o 40, forse, ma il 70%? Non ti stavano pagando neanche lontanamente per quello che pensano che tu valga, e nessuno l'aveva portato alla tua attenzione. Cosa penseresti se ti avessero denunciato prima di questo e ti avessero detto che volevano tagliare il tuo stipendio del 42%, non perché il tuo lavoro fosse insoddisfacente ma solo per risparmiare i soldi dell'azienda? Questo è quello che mi sembra che abbiano fatto, semplicemente non te l'hanno detto.

Mettendoci la migliore faccia possibile, non sanno cosa stanno facendo e come giudicare in modo equo il tuo compenso, ma combinalo con i loro suggerimenti su nuovi progetti e penso che sia probabile che ancora non lo ottengano e aggiungeranno nuove responsabilità al di sopra del tuo (nuovo) grado di paga ed esperienza.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...