Domanda:
È importante condividere le opinioni politiche del governo per cui lavori negli Stati Uniti?
confused
2020-08-19 04:17:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono interessato a lavorare per il governo degli Stati Uniti a livello federale, statale o cittadino. Ovviamente ognuno ha le proprie opinioni politiche, ma quanto è importante condividere le opinioni del funzionario eletto del governo per cui lavori? Potrebbe avere un impatto sul processo di assunzione o sul posto di lavoro effettivo? Sono piuttosto incalliti nell'assicurarsi che tu abbia esattamente le stesse opinioni politiche di loro?

Sto esaminando più funzioni di back office come finanza, analisi, ecc ...

Allora, cosa succede quando cambia il funzionario eletto?Quando il nuovo non condivide più le stesse visualizzazioni?Hai appena cambiato il tuo?
Otto risposte:
#1
+118
Old_Lamplighter
2020-08-19 04:52:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Divulgazione completa. Mio padre, mio ​​zio, mio ​​fratello e io abbiamo lavorato tutti per il governo.

L'approccio migliore per un lavoro nel governo è semplicemente tenere per sé le proprie opinioni politiche. Quando ho lavorato per un'agenzia, ho smesso di pubblicare sui social media e mi sono dimesso dalla posizione di moderatore in un consiglio politico.

La politica dell'ufficio è complicata dalla politica attuale, ma ho visto persone assunte e promossi indipendentemente dalla loro politica a condizione che non causino problemi. Mantieni la calma sui social media, non fare campagne a favore di nessuno e non attaccare gli altri per la loro politica e dovresti essere al sicuro sia durante il processo di assunzione che durante il lavoro.

Nel Regno Unito, abbiamo [il codice della funzione pubblica] (https://www.gov.uk/government/publications/civil-service-code/the-civil-service-code), che richiede imparzialità politica (senza, iopensa, definendolo in dettaglio).
@PaulD.Waite, credo che questa sia una differenza fondamentale tra gli Stati Uniti e il Regno Unito, in quanto i dipendenti governativi di alto rango sono convenzionalmente nominati politici negli Stati Uniti, ma funzionari pubblici imparziali nel Regno Unito, ad esempio il consigliere per la sicurezza nazionale del Regno Unito è un funzionario pubblico, ma la loro controparte negli Stati Uniti è un incaricato politico.
-1
Nel Regno Unito, i dipendenti pubblici lavorano per Sua Maestà la Regina, non per il governo.Le forze armate giurano fedeltà alla Corona, non al governo.Quindi isolare i meccanismi del governo dalla politica del _Il governo_ è qualcosa di utile che fa la regina.
@OscarBravo mentre è bello sapere, l'OP è negli Stati Uniti.
@James_pic Interpreto questa domanda come se riguardasse dipendenti di grado e file, non funzionari di alto livello.Penso che le considerazioni siano diverse.
@Barmar questa era anche la mia comprensione.La mia risposta è stata principalmente al commento di Paul D. Waite sull'imparzialità.Negli Stati Uniti, anticiperei che per i dipendenti governativi di basso livello non ci sono requisiti legali di imparzialità (come ci sarebbe nel Regno Unito), ma che è ancora una strategia chiave di autoconservazione.
@James_pic È una buona pratica in generale
@Old_Lamplighter Quindi le opinioni politiche di un bidello sono importanti?
@Barmar In lavori governativi?Sì, ho visto un bidello promosso a direttore.Nemmeno inventando questo.
@Old_Lamplighter Significa che c'è molto turnover a tutti i livelli quando subentra una nuova amministrazione?
@Barmar di solito, questo è quello che succede, e su tutto, dal livello cittadino a quello nazionale.Se ti schieri, puoi muoverti velocemente mentre sei a favore, quando la marea cambia, finisci in una stanza senza finestre, telefono o computer finché non esci.Ho visto anche quello.
Nota importante: in diverse giurisdizioni degli Stati Uniti, in realtà è ** illegale ** per alcune persone che svolgono un lavoro correlato al governo sostenere il loro candidato preferito, se è in relazione al loro lavoro.Ciò include cose come l'utilizzo di apparecchiature da ufficio per la stampa, ma generalmente non include cose come chattare in privato con i tuoi amici sulla tua politica personale.
In pratica, lo Hatch Act vieta anche di fare certi tipi di dichiarazioni in servizio, anche verbalmente ai vostri colleghi al refrigeratore d'acqua, che potrebbero essere interpretate come "dirette al successo o al fallimento di un partito politico, candidato a una carica politica di parte,o il gruppo politico di parte è un'attività politica ".Vedi https://cdn.govexec.com/media/gbc/docs/pdfs_edit/osc_november_27_2018_guidance_extension_and_clarification.pdf per un'interessante direttiva ufficiale sull'argomento.
@Backgammon Sfortunatamente, in pratica, lo Hatch Act non viene quasi mai applicato e IIRC, ci sono serie questioni legali sul fatto che * possa * essere applicato o meno.
@OscarBravo Non è davvero * così * diverso: negli Stati Uniti si fa giuramento al popolo e / o alla costituzione.Stessa idea di isolamento.Sfortunatamente, quell'isolamento può e si romperà sotto una pressione sufficientemente corrotta.Forse nel Regno Unito poiché la regina è una persona reale che potrebbe opporsi al comportamento, potrebbe essere leggermente più resistente, ma la mia impressione è che l'unica ragione per cui le persone rispettano l '"autorità" della regina su un argomento del genere è perché lei nonesercitarlo - e se lo facesse, si screditerebbe semplicemente con coloro che non sono d'accordo e non otterrebbe granché.
@KRyan Immagino che dipenda dal tuo dipartimento.Una vera azione seria è piuttosto improbabile, ma aneddoticamente, so di un caso USDA in cui l'autore del reato è stato trascinato dentro e ha ricevuto un avvertimento (e minacciato di rimprovero) per la stampa di materiali della campagna.Un altro simile uso minore non lavorativo della stampa è stato tollerato.
#2
+31
Jay
2020-08-19 04:48:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Negli Stati Uniti, le opinioni politiche sono ampiamente protette dalle leggi statali e federali, ad esempio, consulta questa pagina dell'EEOC.

In genere, se mantieni le tue opinioni personali a te stesso e non permettere alle convinzioni personali di influire sulla tua capacità di condurre il tuo lavoro, non avrai problemi. Questo vale sia per l'occupazione nel settore pubblico che in quello privato.

Alcune cose da tenere a mente:

  • Evita di esprimere come volontario le tue convinzioni personali nell'assunzione a meno che non siano rilevanti per la tua prestazione in ruoli futuri o passati (ad esempio, non offrite volontariamente chi avete votato nelle ultime elezioni)
  • Fate la vostra diligenza prima dell'intervista se ritenete che possa esserci un conflitto tra i vostri valori e le vostre responsabilità lavorative (ad esempio, non candidarti per ruoli nell'ufficio che implementa la politica sull'aborto se hai una forte visione dell'aborto)
  • Evita di mostrare apertamente i tuoi valori personali al lavoro (ad esempio, non indossare una camicia provocante al lavoro, vestirsi professionalmente è sempre meglio)
  • Solleva una preoccupazione con il tuo datore di lavoro se ti sembra di non poter agire secondo i tuoi valori personali sul lavoro (ad esempio, i tuoi colleghi non ti fanno sentire il benvenuto perché delle tue opinioni politiche)
  • Va bene discutere le tue opinioni e idee con colleghi di lavoro al di fuori del lavoro (ad es. un incontro amichevole dopo il lavoro) e dovresti aspettarti che il tuo trattamento al lavoro non sia influenzato da divulgazioni in contesti sociali (a condizione che ciò che condividi non influisca sulla tua capacità di svolgere il tuo lavoro).

In bocca al lupo con la ricerca di lavoro!

+1, ma vorrei offrire cautela sull'ultimo punto.Quando lavoravo per il governo statale, il mio supervisore all'epoca condivideva le sue forti opinioni contro la leadership legislativa e governativa statale - in un contesto sociale, con i suoi coetanei.La voce si diffuse forse innocentemente, ma la sua posizione era abbastanza vicina ai funzionari eletti da essere licenziata molto rapidamente.* Non dovresti * avere problemi, ma procederei con cautela.
-1 per l'ultimo punto dell'elenco.Sembra ingenuo e potrebbe essere pericoloso.In un mondo ideale, le tue opinioni politiche non sarebbero rilevanti, ma non viviamo in un mondo ideale e non siamo circondati da persone ideali e ragionevoli che possono separare il lavoro e la vita sociale in modo pulito.Non è né giusto, né ideale, né ragionevole, ma * ci si dovrebbe * aspettare che il loro trattamento sul lavoro sarà * assolutamente, decisamente * influenzato dalle rivelazioni in contesti sociali.
Sottile distinzione: l '_affiliazione_ politica è protetta dalla discriminazione.Questo non è necessariamente correlato esattamente alle visioni politiche. Il grado in cui lo fa è sostenuto dagli avvocati in una causa in cui non si vuole essere coinvolti. I primi tre punti elenco aiuteranno ad evitare una tale causa in primo luogo.Gli ultimi due possono incoraggiarne uno.
l'appartenenza politica è protetta nell'industria privata o solo nei lavori pubblici?il mio capo può licenziarmi se metto un adesivo vincente sul mio camion?
@Billy: Varia;vedi ad es.https://www.rothmangordon.com/employment-discrimination-based-on-political-affiliation/.Ma la politica degli Stati Uniti è diventata così polarizzata che un adesivo per un candidato alla presidenza sembra chiedere cattive relazioni con i colleghi, quindi non lo consiglierei anche se vivi da qualche parte dove non puoi essere licenziato per questo.
#3
+17
indigochild
2020-08-19 05:23:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lavoro in posizioni statali e federali da circa un decennio. Alcuni di questi ruoli mi hanno avvicinato a funzionari eletti, quindi posso parlare per un po 'di esperienza.

Le tue opinioni politiche dovrebbero corrispondere a quelle dei tuoi capi? Se la tua posizione è una posizione governativa e sei assunto come membro del personale, le tue opinioni politiche saranno in gran parte irrilevanti. Ci sono alcune situazioni in cui le tue opinioni possono essere molto :

  • Sei un incaricato politico. In questo caso, probabilmente verrai "assunto" in base quasi interamente alle tue opinioni che corrispondono a quelle del tuo capo.
  • Non sei un dipendente del governo, ma lavori nell'ufficio di un funzionario eletto (forse come personale legislativo, personale della campagna, consulente personale, ecc.).
  • Non sei un incaricato, ma sei molto visibile e hai una discrezionalità significativa sulle scelte politiche.

In qualità di membro del personale in un ufficio governativo, ci si aspetta che tu metta in atto la politica pubblica che tu sia d'accordo o meno. Le tue convinzioni e i tuoi valori non dovrebbero influenzare il modo in cui svolgi il tuo lavoro. Tutti gli uffici in cui ho lavorato applicano un codice di condotta molto chiaro che include il non partigianeria. Dovresti aspettarti che le persone discutano le politiche pubbliche in un tono professionale in base alla funzione del tuo ufficio, dipartimento e lavoro specifico.

I lavori federali possono rientrare nel Hatch Act, che descrive il tipo di attività politiche permesso. Le specifiche variano in base al tipo di lavoro che svolgi. Alcuni uffici statali e locali scelgono di seguire il Hatch Act, anche se non sono obbligatori.

Durante il processo di assunzione, è meglio non discutere le tue opinioni politiche se non richiesto. Offrire le tue opinioni in anticipo potrebbe indicare che non sei in grado di svolgere il tuo lavoro in modo professionale e imparziale. È accettabile rispondere a domande sul tuo campo, ma fallo in modo non politico. Ad esempio, se fossi un revisore in un dipartimento del lavoro potresti aspettarti domande sulle frodi nei programmi di disoccupazione. Questa non è una domanda sulle tue opinioni politiche personali, ma sul lavoro di auditor e sul loro ambiente lavorativo.

#4
+11
Joe Strazzere
2020-08-19 04:42:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

quanto è importante (durante il processo di assunzione e sul posto di lavoro) avere le stesse opinioni del funzionario eletto del governo per cui lavori. Sono piuttosto duri nell'assicurarsi che tu abbia esattamente le stesse opinioni politiche loro?

Dipende quasi interamente dalla posizione e dalla parte del governo in cui lavoreresti.

Alcuni ruoli sono nominati da ciascuna amministrazione. Per questi ruoli, è probabile che siano importanti opinioni politiche compatibili.

Altri ruoli persistono attraverso e attraverso le amministrazioni. Per questi ruoli, probabilmente sarebbe meglio mantenere per te una visione politica forte.

Precisamente.Se hai un lavoro per il quale hai gareggiato attraverso un normale processo di colloquio / merito, come lavorare in un ufficio postale o in un ufficio del dipartimento dei veicoli a motore, la tua politica è irrilevante.Se hai un lavoro in cui vieni selezionato da un funzionario eletto e puoi essere licenziato per loro capriccio, come un vice sceriffo (in molti stati) o un vice commissario di un ufficio a livello di gabinetto, allora conta molto perché si supponeessere fedeli all'amministrazione e aiutarli a eseguire le loro politiche.
#5
+8
Carduus
2020-08-19 18:31:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quello che gli altri poster non hanno ancora menzionato è che la stragrande maggioranza delle loro esperienze sono prima dell'attuale amministrazione. C'è stata una lunga storia di agenzie governative che sono state rabbiosamente apolitiche al fine di attirare i migliori talenti che stavano cercando di fare carriera con questo.

Ovviamente questo non include incaricati politici e segretari di gabinetto che cambiano quando cambiano le amministrazioni , ma ci si aspetta che seguano i consigli e i consigli dei lavoratori del governo di carriera nonostante non siano tenuti a condividere la stessa neutralità politica.

Sfortunatamente, gli ultimi 3 anni e mezzo hanno cambiato radicalmente la situazione. La legislazione contro le ritorsioni è diventata sostanzialmente priva di valore dato il lungo lasso di tempo tra il presidente che licenzia qualcuno e il caso della Commissione che mette in dubbio le sue ragioni per farlo, e la perdita del nulla osta di sicurezza rende estremamente difficile il trasferimento dopo un evento come questo. Quindi sì, a questo punto della storia, è importante condividere le opinioni politiche del governo al potere, perché non è più un'entità apolitica che valorizza il meglio e il più brillante.

Per il governo federale, non va in tribunale, va in commissione.Recentemente c'è stata una denuncia su * 60 minuti * su questo.Ci sono tre commissari e per legge uno deve essere repubblicano e uno democratico.Da quando Trump è entrato in carica, tutti e tre gli slot del commissario sono vuoti, non ha nominato nessuno per * nessuno * dei tre slot e ci sono * centinaia * di casi impossibilitati a procedere.
https://en.wikipedia.org/wiki/Merit_Systems_Protection_Board
@DrSheldon: Riguardo a "incapace di procedere", l'articolo di Wikipedia dice: "Con un consiglio vacante, il suo consigliere generale diventa il funzionario esecutivo e amministrativo in carica, ei giudici amministrativi continuano ad ascoltare i casi e emettere le decisioni iniziali".Detto questo, sicuramente non sta procedendo * normalmente *.
La tua valutazione è esatta, ma la conclusione a cui arrivi è l'opposto di ciò che significa vivere in una democrazia, se vogliamo mantenere quel concetto.Dobbiamo metterci in posizioni scomode invece di ritirarci in luoghi sicuri, o rischiamo di perdere tutto per un dittatore._Come_ è un'altra domanda, ma non è impossibile.
@Rich Sono completamente d'accordo, ma questo è un sottotitolo Workplace, non politico.
Uh-huh, e l'argomento è la politica sul posto di lavoro.Se vuoi ignorarlo, va bene, ma è un po 'centrale nella domanda.
#6
+7
Al rl
2020-08-19 04:51:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A meno che tu non abbia a che fare direttamente con gli eletti, la maggior parte delle possibilità è che le tue opinioni non dovrebbero avere alcuna influenza sulla tua posizione.

Questa è un'ottima cosa perché puoi avere una lunga carriera, dovrebbe essere stabile.

L'unica eccezione è se sei vicino ai funzionari / partito eletti. In questo caso, se la tua posizione dipende da loro, probabilmente verrai avviato una volta eletto qualcun altro se le tue connessioni erano più importanti delle tue capacità.

Non sono sicuro se questo fosse lo scopo della tua domanda o se hai opinioni forti che devi esprimere, se questo è il caso le altre risposte potrebbero essere più pertinenti.

No. Non ho affatto opinioni forti.Semplicemente non voglio sentirmi spinto a dover avere opinioni forti in un modo o nell'altro.
@confused Lavoro per il Dipartimento di Salute Mentale per il mio stato.Abbiamo dipendenti con una vasta gamma di opinioni politiche che hanno avuto una lunga carriera con noi, indipendentemente da chi è stato eletto a vari uffici statali nel corso degli anni.Detto questo, se uno di loro parlava, ad esempio, di opporsi a un programma di cui il dipartimento è responsabile, o si lamentava che i loro soldi delle tasse fossero usati per sostenere il dipartimento ... potresti vedere come ciò potrebbe indurre il loro capo a crederepotrebbero non essere la soluzione migliore per il lavoro.Le critiche costruttive per aiutare il reparto a funzionare meglio, però, sono benvenute!
@confused Suppongo che se lavori per un'azienda privata e li sbatti regolarmente su Facebook o in discussioni con i tuoi colleghi, potresti trovarti nella stessa situazione ..
@Keiki L'unica differenza con un'azienda privata è che un ente governativo lavora _ per il popolo_, e non solo per i sostenitori di un particolare punto di vista politico (o politicizzato).
#7
+3
Simon Richter
2020-08-19 12:45:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella mia esperienza, sì. Non per motivi professionali, ma per la tua salute personale.

Stai seriamente pensando di trascorrere una buona parte della giornata lavorando contro le tue convinzioni politiche, in cambio di denaro. Nel tuo tempo libero, le tue opzioni sono o più lavoro politico che contrasti ciò che fai durante il giorno, o astenersi completamente dalla politica, rendendo la politica che non sei d'accordo con l'unico lavoro politico che fai.

In questo modo bugie burnout.

Quindi, stai dicendo che quando la leadership cambia, tutti, dall'alto verso il basso, dovrebbero dimettersi?
@StigHemmer, se c'è un cambiamento nella leadership, tutti, dall'alto verso il basso, devono rivalutare la loro posizione e se si sentono ancora a proprio agio nell'attuare le politiche della nuova leadership.Una disconnessione tra i tuoi valori e le tue azioni non è salutare e il sistema non ti ricompenserà se ignori la tua salute.
OP sta parlando di "funzioni di back office come finanza, analisi, ecc.", Quindi la maggior parte del lavoro che OP farebbe sarebbe apolitico, anche se l'intento è quello di rendere più facile il lavoro politico.Se OP è una rockstar al lavoro, ciò potrebbe potenzialmente portare a una posizione di alto livello in cui devono effettivamente attuare le politiche, ma questo non è vero per quasi tutti coloro che lavorano nel governo in posizioni non elette e non nominate.
@gormadoc, che implementa una politica è in gran parte lavoro di back-office.Ad esempio, se esiste una decisione di primo livello per rimuovere le cassette postali, il middle management deve decidere quali cassette postali effettive rimuovere e i livelli inferiori devono inviare ordini di lavoro e imporre la conformità da parte dei lavoratori che effettivamente escono e rimuovono le scatole fisiche.Chiunque non sia d'accordo con la decisione ad alto livello dovrà agire contro il proprio interesse politico qui, e questa dissonanza è un tema comune nelle storie dei pazienti affetti da burnout.
La questione di quale sia il comportamento professionale è rilevante solo dopo aver accettato che il lavoro * includerà * l'agire contro i propri interessi politici.Questo può funzionare, ad esempio, quando si lascia comunque una comunità e si è perso ogni interesse a preservarla, ma non è certo una situazione normale.
Ma la stragrande maggioranza delle transizioni politiche non comporta cambiamenti radicali nella stragrande maggioranza delle funzioni di governo.Sì, è importante rivalutare se il tuo lavoro è ancora in linea con i tuoi valori, ma se il tuo lavoro è gestire la contabilità per le licenze di pesca presso un ufficio statale o preparare rapporti di guida per un'agenzia di trasporto urbano, un cambiamento nell'allineamento politico di un nuovoÈ improbabile che il governatore o il sindaco abbia un impatto drammatico sulla moralità del tuo lavoro al punto da prendere in considerazione la possibilità di smettere.
Penso che questo trascuri di prendere in considerazione la differenza tra la missione dell'ufficio, dell'agenzia o dell'amministrazione e gli obiettivi politici dell'amministrazione.8 anni non sono davvero molto tempo, e prima dell'attuale amministrazione, la maggior parte delle parti del governo federale erano almeno un po 'rispettate.Ci sono molte missioni degne intraprese dalla forza lavoro federale, e dare valore alla missione aiuta molto ad aiutare i lavoratori a inserirsi, essere motivati e adempiuti dal loro lavoro.Le missioni cambiano raramente con la politica.
L'OP non chiede nel contesto di problemi di salute mentale, quindi non sono sicuro del motivo per cui sei così concentrato su questo nella tua risposta.
@Rich, perché è la cosa che manca alle altre risposte, che già coprono una vasta gamma di filosofie - ma prendere una decisione per se stessi non è puramente una scelta filosofica.
#8
+2
Rich
2020-08-20 06:20:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Diversità = successo

Parlando per esperienza personale, tendo all'idea che nulla venga fatto in una camera d'eco. Abbiamo molte società internazionali di grande successo che eccellono perché delle loro diverse pratiche di assunzione.

Perché un pacifista dovrebbe lavorare per una società della difesa, ad esempio? Perché serve come controllo sulle pratiche aziendali. Quella compagnia non produrrà munizioni all'uranio impoverito, bombe a grappolo o mine terrestri; ma si concentrerà su tecnologia di attacco di precisione, intercettazione, ipersonica, ... sai, difesa.

Applicato alla tua domanda, se ci si aspetta lealtà politica, sei non lavorare per un governo ma per una dittatura. E andando oltre, se le tue opinioni differiscono da quelle del governo e hai la possibilità di ricoprire una posizione in quel governo, allora dico che è tuo dovere civico cercare un impiego lì.

( E dopotutto potresti arrivarci e rimanere sorpreso dal fatto che anche gli altri non condividano le opinioni dell'amministrazione. Avrai almeno un caffè &, amico della ciambella.)

Questa sembra più una risposta a "come dovrebbe funzionare?"di "come funziona?", che sembra essere l'interesse principale del PO.
@GeoffreyBrent Parlo per esperienza personale, confermata da diversi amici e colleghi.Sto dando una risposta a come funziona effettivamente, nel contesto dell'interesse principale del PO di "cosa dovrei fare?"Spero che questo aiuti a rispondere alla tua preoccupazione!
Buono a sapersi!Suggerirei di modificare la tua risposta per rendere un po 'più chiaro che stai parlando di ciò che hai vissuto e non solo di come i luoghi di lavoro * dovrebbero * essere.
@GeoffreyBrent Perché diavolo qualcuno dovrebbe leggere questo come una lista dei desideri piuttosto che parlare per esperienza?Bontà...
Sfortunatamente, SO riceve molte risposte da persone che offrono opinioni personali su cose che potrebbero non avere familiarità con - quando la risposta non chiarisce che si basa sull'esperienza, a volte è difficile dire la voce dell'esperienza dalla poltronaesperti.La parte "è un tuo dovere civico" della risposta, in particolare, recita molto più come "le cose dovrebbero essere così" che "così stanno le cose".
@GeoffreyBrent Beh, non ho detto "dovrebbe essere la tua opzione civica", ho detto "è [* è *] il tuo * dovere civico *" ...: -o


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...