Domanda:
Come posso richiedere una presentazione su Linkedin, a un ex collega con cui non sono rimasto in contatto?
Iszi
2012-11-10 03:15:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Esplorando i miei collegamenti di 2 ° grado su LinkedIn, ho notato un reclutatore che lavora per un'azienda a cui sono particolarmente interessato. Non conosco affatto questo reclutatore, personalmente, ma ho un collegamento con loro tramite un collega di un precedente lavoro. Penso che possa essere vantaggioso per me entrare in contatto con questo reclutatore, ma sono un po 'preoccupato di chiedere una presentazione.

Sfortunatamente, non sono stato in contatto con il mio ex collega in molti tempo. Ciò non è dovuto a una cattiva considerazione reciproca che io sappia. Non siamo mai stati particolarmente vicini socialmente, quindi non abbiamo fatto molti sforzi per rimanere in contatto dopo che i nostri percorsi si sono discostati.

Inoltre non ho mai contattato nessuno tramite LinkedIn (o in altro modo, se è per questo) richiedi un'introduzione come questa. Quindi, sono preoccupato per questioni generali di etichetta a questo riguardo.

Come dovrei fare per farlo, in modo che sia ben accolto ed efficace? Ci sono particolari passi falsi da evitare? Potrebbe davvero essere scortese da parte mia chiedere qualcosa del genere, dopo non aver contattato per così tanto tempo?

Due risposte:
#1
+17
fecak
2012-11-10 04:12:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il reclutatore vorrà assolutamente parlare con te , l'ex collega potrebbe o meno voler parlare con te . In questa situazione, perché non contattare direttamente il reclutatore ? Non sembra che tu sia stretto con il tuo ex collega, quindi è probabile che lui / lei non ti darà una sorta di brillante riferimento (se ti aspetti che l'ex collega ti dia un riferimento, potrebbe essere meglio per passare attraverso di lui / lei).

Puoi connetterti a questo reclutatore su LinkedIn senza coinvolgere il tuo contatto, che può o meno onorare la tua richiesta comunque. I reclutatori sono in contatto con molte persone, quindi avere la tua richiesta di connessione inviata dal tuo ex collega non è affatto un tipo di sostegno. C'è una buona probabilità che il reclutatore e il tuo contatto non siano nemmeno vicini e potrebbero nemmeno ricordarsi l'un l'altro.

Se invii la richiesta tramite il tuo ex collega, c'è la possibilità che non invii la richiesta, lasciandoti in una sorta di purgatorio di LinkedIn. Contatta direttamente il reclutatore, tramite LinkedIn o un altro mezzo (cerca un indirizzo email sulla scheda LinkedIn o sul web, o anche una telefonata). Questo toglie tutto il mistero e ti fa sembrare un potenziale dipendente ambizioso. Il reclutatore adorerà ricevere una chiamata da qualcuno che desidera un lavoro, ammesso che tu sia un individuo qualificato. Buona fortuna.

+1 per questo. I reclutatori in qualsiasi posizione saranno entusiasti di avere un'altra faccia da guardare quando visualizzano i candidati per una posizione che stanno cercando di coprire. A sostegno di quanto detto da Fecak, non ho mai incontrato un reclutatore che non volesse parlare con tutti.
Ottimo punto qui, particolarmente applicabile per i contatti del reclutatore. L'unico problema è che il reclutatore non ha pubblicato il suo indirizzo e-mail e quindi non posso (senza rivendicare una connessione preesistente nella vita reale) collegarmi direttamente a lui.
Al reclutatore non importa se devi essere creativo e fare una falsa affermazione a causa del modo in cui LinkedIn limita gli account gratuiti.
#2
+8
Ryan
2012-11-10 03:34:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dì, ehi amico, so che è passato del tempo. Ti ho visto sapere questo e quest'altro. Saresti disposto a presentarci, mi piacerebbe davvero lavorare con loro.

Non scherzare come se foste improvvisamente migliori amici o interessati a recuperare il ritardo. Sii onesto e schietto. Solo dopo aver ottenuto la tua risposta dovresti iniziare a diventare di nuovo amichevole, magari dire qualcosa del tipo: "Grazie mille ti devo un grande, forse la prossima volta che sarai in città potremmo prendere una birra e recuperare il ritardo". Ma non iniziare con quello e poi alla fine della notte chiedi un riferimento, questo è un disastro totale.

+1 a questo da me. Manderei loro un messaggio dicendo "ciao X, potresti ricordarti di me da quando abbiamo lavorato insieme a Y. Vedo che sei collegato al reclutatore A dell'azienda Z e sono interessato a lavorare per loro, quindi ero ti chiedi se ti dispiacerebbe darmi una breve raccomandazione? Grazie per il tuo tempo! " Non devi cercare di inventare qualche motivo per cui vorrebbero farlo, se gli parli onestamente della situazione, molte persone accontenteranno volentieri.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...